Marc Marquez


Marc Márquez Alenta è un pilota motociclistico spagnolo nato a Cervera, in Catalogna, il 17 Febbraio 1993 e campione del mondo della classe 125 nel 2010 e della classe Moto2 nel 2012. Inizia a correre in moto all'età di 6 anni in motocross e in minimoto, passando poi alle corse in circuito. Esordisce nella classe 125 del Motomondiale nel 2008 con il team Repsol KTM 125 ed il connazionale Esteve Rabat come compagno di squadra: in stagione ottiene un terzo posto in Gran Bretagna chiudendo al 13° posto della classifica piloti dopo aver saltato quattro GP per infortunio.


Nel 2009 è ancora in 125 con il team Red Bull KTM Moto Sport, conquistando un terzo posto in Spagna, due pole position (Francia e Malesia) e terminando la stagione all'8° posto, mentre nel 2010 passa a alla Derbi RSA 125 con il team Red Bull Ajo Motorsport e vince il titolo conquistando 10 vittorie (la prima al Mugello), 2 terzi posti e 12 pole positions imponendosi sui connazionali Nicolas Terol e Pol Espargarò.


Nel 2011 passa in Moto2 con il team CatalunyaCaixa Repsol con la Suter: dopo aver raccolto zero punti nelle prime tre gare (frutto di altrettante cadute), Marquez coglie la sua prima vittoria in Francia nel quarto round iniziando una strepitosa rimonta che lo vedrà raccogliere altre 6 vittorie, 3 secondi posti ed un terzo posto, ma è costretto a saltare gli ultimi 2 GP della stagione a causa di dolori e problemi alla vista rimediati in una caduta nelle prove libere del GP della Malesia. Termina la stagione al 2° posto dietro al tedesco Stefan Bradl, ma il titolo non gli sfugge l'anno successivo, che chiude con 9 vittorie (l'ultima delle quali a Valencia dopo una spettacolare rimonta dall'ultimo posto in griglia, da dove era partito a causa di una penalità) e altri 5 podi precedendo Pol Espargarò ed Andrea Iannone.


Nel 2013 l'approdo in MotoGP con il team ufficiale Honda Repsol, dove si impone da subito come uno dei piloti più veloci conquistando il terzo posto nella gara di apertura in Qatar e conquistando la prima vittoria e la prima pole già alla seconda gara, al Circuito della Americhe di Austin, in Texas, diventando il più giovane pilota nella storia del Motomondiale a conquistare una vittoria nella classe regina all'età di 20 anni, 5 mesi e 3 giorni, battendo il record del fenomeno americano Freddie Spencer che resisteva da 31 anni.

MotoGP, Honda HRC: è ufficiale l'arrivo di Alex Marquez

Il "piccolo" Marquez batte, così la concorrenza dell'hondista Crutchlow e del francese, solo di... Continua...

MotoGP: chi riempirà il vuoto lasciato da Lorenzo in HRC? Ecco i nomi papabili

I nomi più papabili circolanti nell'ambiente della MotoGP sono tre: il fidato Cal Crutchlow, il sostituto di... Continua...

I fratelli Marquez festeggiano il doppio titolo a Cervera

Era accaduto già 5 anni fa, nel 2014, che i due Marquez festeggiassero un doppio titolo mondiale. In quel caso, Marc... Continua...

MotoGP: Ezpeleta “spinge” Jorge Lorenzo al forfait?

DORNA spinge Lorenzo "a decidersi". Quante volte in passato campioni affermati e osannati hanno proseguito la loro... Continua...

Dall'esultanza di Quartararo al "volo" di Marquez: un "normale" sabato a Sepang

Da una parte Fabio Quartararo, autore ieri del record del tracciato e della pole position oggi, dall'altra Marc Marquez,... Continua...

Marc Marquez mostra i suoi "regali": spiccano i caschi di Pedrosa e Alonso

Tra i cimeli che lo spagnolo ha ricevuto in dono nel corso degli anni ci sono anche le maglie del Barcellona e di Andres... Continua...

MotoGP: Valentino Rossi, ultima chiamata?

Valentino riscossa? Il Doc ha vinto il suo ultimo titolo mondiale (il 9°) il 25 ottobre 2009, esattamente 10 anni fa e... Continua...

MotoGP pagelle: insaziabile Marquez-show! Crutchlow scudiero. Miller salva-Rosse

MotoGP, le pagelle del GP d'Australia: ennesimo trionfo di Marquez. Ma che lotta con Vinales! Continua...

"Pazzo weekend" con vittoria per Marquez in Australia

Quinta vittoria consecutiva per il confermato Campione del Mondo della MotoGP a Phillip Island Continua...

MotoGP: la musica non cambia, ancora Marquez!

Marquez, ennesima conferma. Sfortuna per Yamaha. Rossi illude. Dovi 7° a 15 secondi Continua...