MotoGP Indianapolis 2014: Marc Marquez 10 e lode, Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sul podio [FOTO]

Segui la diretta LIVE da Indianapolis della gara della MotoGP, che nel famoso tempio della velocità degli Stati Uniti celebra il decimo round del Motomondiale 2014.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:70:"MotoGP Indianapolis 2014: Warm Up a Marc Marquez, terzo Andrea Iannone";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:14427:"

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Gara

Ancora lui, sempre e solo lui: il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez (Honda Repsol) non lascia scampo agli avversari neppure ad Indianapolis e inanella la sua decima vittoria consecutiva in altrettanti Gran Premi di questo 2014, eguagliando il record detenuto dal 'mitologico' Giacomo Agostini. Dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche di ieri, il fenomeno spagnolo non ha concesso nulla neppure in gara precedendo sulla celebre 'Brickyard' di Indianapolis le Yamaha 'ufficiali' di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi, che lo hanno accompagnato sul podio per i festeggiamenti.

La gara americana è stata sicuramente una delle più spettacolari dell'anno specialmente nella prima metà, con Valentino Rossi subito in fuga tallonato da Dovizioso e il duo Marquez-Lorenzo lanciato all'inseguimento. I quattro sono stati protagonisti di una prolungata battaglia per le prime posizioni fino a che Marquez ha trovato il break decisivo al giro 11, quando ha passato entrambe le Yamaha per involarsi verso il traguardo. Lorenzo ha provato a resistere per quanto possibile, ma alla fine anche lui, come Rossi, ha dovuto accontentarsi di amministrare la posizione.

Quarto posto a oltre 10" dal vincitore per Dani Pedrosa (Honda Repsol) che ha preceduto le due Yamaha M1 'satellite' di Pol Espargarò e Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3). Settimo posto per Andrea Dovizioso (Ducati Team), beffato nel finale dall'inglese dopo una gara comunque encomiabile, mentre è giunto ottavo l'altro 'ducatista' Cal Crutchlow - a quasi 20 secondi dal compagno - che ha avuto ragione allo sprint di un ottimo Scott Redding (GO&FUN Honda Gresini), vincitore tra le 'Open'. Ritirato per un problema tecnico Andrea Iannone (Ducati Pramac Racing).

    Approfondisci: il commento di Marc Marquez e Dani Pedrosa (Honda)

    Approfondisci: il commento di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Yamaha)

    Approfondisci: il commento di Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow (Ducati)

    Approfondisci: il commento di Scott Redding e Alvaro Bautista (Honda Gresini)


Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP




    Leggi anche: Mika Kallio vince il GP di Indianapolis della Moto2, Corsi 5°.

    Leggi anche: Efren Vazquez vince il GP di Indianapolis della classe Moto3 davanti a Romano Fenati.


Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP


MotoGP Indianapolis 2014 - Classifica Finale

01 lorenzo

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 42'07.041
2 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1.803
3 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 6.558
4 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 10.016
5 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 17.807
6 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 19.604
7 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 20.759
8 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 39.796
9 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 40.507
10 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 55.760
11 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | +1'05.130
12 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | +1'05.346
13 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | +1'08.919
14 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | +1'09.203
15 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | +1'30.613
Leon CAMIER GBR | Drive M7 Aspar | Honda | 8 Laps
Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 13 Laps
Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 15 Laps
Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 15 Laps
Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 21 Laps
Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | 22 Laps
Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 0 Lap
Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 0 Lap

Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP


MotoGP Indianapolis 2014 - La Diretta della Gara

001 indy

Ultimo Giro: Passerella finale per Marc Marquez che vince la sua decima gara su 10 in questo 2014 davanti alle Yamaha di Jorge Lorenzo (+1.803) e Valentino Rossi (+6.558).

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 27
2 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +1.803
3 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +6.558
4 PEDROSA D.Repsol Honda Team +10.016
5 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +17.807
6 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +19.604
7 DOVIZIOSO A.Ducati Team +20.759
8 CRUTCHLOW C.Ducati Team +39.796
9 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +40.507
10 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +55.760
11 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracin +1:05.130
12 DI MEGLIO M.Avintia Racing +1:05.346
13 EDWARDS C.NGM Forward Racing +1:08.919

Giro 26: 2"1 il vantaggio di Marquez su Lorenzo.

Giro 25: Solo 15 i piloti in pista: tutti faranno punti incluse le due PBM e Clin Edwards, alla sua ultima apparizione su suolo americano da pilota.

Giro 24: Prime posizioni ormai cristallizzate. Scott Redding, al momento nono a 35" dal leader, è il migliore tra i piloti 'Open' in pista.

001 yamaha
Giro 23: sale a 2"1 il margine di sicurezza di Marquez su Lorenzo, 44 giri alla fine. Pol Espargarò guadagna 1"5 su Dovizioso.

Giro 22: 1"8 il vantaggio di Marquez, Rossi a ormai 2 secondi da Lorenzo con Pedrosa a distanza di sicurezza..

Giro 21: Pol Espargarò passa Dovizioso, margini stabili per i top 4.

Giro 20: Vantaggio stabile ma piuttosto rassicurante per Marquez. Pol Espargarò intanto è ormai addosso a Dovizioso.

Giro 19: 1"827 tra Marquez e Lorenzo, Rossi a oltre 1"2 dal compagno di squadra.

Giro 18: Sempre 1"7 vantaggio di Marquez su Lorenzo, che ha messo 8 decimi tra sè e Valentino Rossi. Dovizioso tranquillo in 5a posizione a +6"6..

Giro 17: 1"7 il nuovo vantaggio di Marquez sulle Yamaha.

Giro 16: 1"3 il vantaggio di Marquez sulle due Yamaha ufficiali, che viaggiano compatte. Pedrosa a 2 secondi dalle moto di Iwata.

Giro 15: Lorenzo passa Rossi e prova a ricucire su Marquez, ma il vantaggio del Campione del Mondo è salito a 1"3. Problema tecnico per Andrea Iannone, che accosta la sua GP14 e si ritira.

02 lorenzo

Giro 14: Pedrosa attacca e supera Dovizioso prendendosi il quarto posto. 7 decimi il vantaggio di Marquez su Rossi. Ricapitoliamo la situazione:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 14
2 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.736
3 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +1.017
4 PEDROSA D.Repsol Honda Team +2.448
5 DOVIZIOSO A.Ducati Team +2.538
6 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech +4.750
7 IANNONE A.Pramac Racing +8.174
8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +8.963
9 CRUTCHLOW C.Ducati Team +16.157
10 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +16.643
11 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +19.502
12 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +29.103
13 EDWARDS C.NGM Forward Racing +29.732

001 aleix

Giro 13: incidente tra Bradl e Aleix Espargarò, il tedesco è fuori, lo spagnolo prova a continuare. Marquez mette 6 decimi tra sè e Valentino Rossi. Ritiro per Danilo Petrucci.

Giro 12: Marquez sembra poter scappare via, ma le Yamaha per riescono a resistere alla sua progressione.

Giro 11: Lorenzo passa Marquez in fondo al rettilineo, ma dopo due curve il fuoriclasse della Honda infila entrambe le Yamaha e si porta al comando. Dovizioso è ancora dietro al terzetto, ma Marquez sembra voler provare l'allungo.

Giro 10: Valentino Rossi, Marc Marquez e Jorge Lorenzo sempre attaccati, rimane indietro la Desmosedici di Dovizioso.

01 marquez

Giro 9: Posizioni invariate, Rossi guida su Marquez (+0.395), Lorenzo (+0.608) e Dovizioso (+1.253)

Giro 8: Valentino Rossi sempre al comando su Marquez, ma il gruppo di testa rimane abbastanza compatto.

Giro 7: Rossi guida su Marquez, Lorenzo e Dovizioso. Pedrosa e Iannone si avvicinano al quartetto di testa.

Giro 6: Dovizioso infila Rossi all'inizio del giro, ma il pesarese risponde immediatamente: i due si 'toccano' e lasciano così passare Lorenzo e Marquez, ma Rossi si riprende e salta in sequenza sia Lorenzo che Marquez.

Giro 5: Rossi resiste agli attacchi di Dovizioso mentre Lorenzo inizia ad insidiare Marc Marquez.

01 rossi

Giro 4: Posizioni invariate davanti mentre Pol Espargarò si avvicina sempre di più al sesto posto di Pedrosa. Questa la situazione:

1 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP Lap 4
2 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.052
3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.709
4 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +0.919
5 IANNONE A.Pramac Racing +1.700
6 PEDROSA D.Repsol Honda Team +2.072
7 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +3.118
8 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +3.993
9 BRADL S.LCR Honda MotoGP +4.316
10 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +4.795
11 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +6.644
12 CRUTCHLOW C.Ducati Team +6.767
13 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +7.511

Giro 3: Rossi al comando con Dovizioso negli scarichi, Marquez è terzo qualche metro più indietro. Lorenzo salta anche Iannone e mette Marquez nel mirino.

Giro 2: Rossi continua a guidare davanti alle Dovizioso. Iannone va largo e da strada a Marquez. Lorenzo attacca e supera Dani Pedrosa. Out Hernandez e Bautista.

001 partenza

20:04: Partiti! Dovizioso scatta bene ma è infilato da Rossi dopo poche tornate. Iannone terzo, Marquez parte male ed è 4°, Pedrosa 5° e Lorenzo 6°.

19:59: Iniziato il giro di ricognizione.

19:55: 5 minuti alla partenza del Gran Premio di Indianapolis della classe MotoGP.

19:45: 15 minuti all'inizio della gara della MotoGP. 29°C la temperatura dell'aria a Indianapolis, 42°C quella dell'asfalto, ma permangono i minacciosi nuvoloni neri che hanno sovrastato il tracciato americano per tutto il weekend (ma senza mai disturbare la Premier Class).

01 motogp

";i:2;s:19937:"

MotoGP Indianapolis 2014: Warm Up a Marc Marquez, terzo Andrea Iannone

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche

Anche la domenica di Indianapolis inizia nel segno di Marc Marquez (Honda Repsol) che si è aggiudicato il Warm-Up della MotoGP mettendo in mostra anche un passo forse già fuori portata per i suoi avversari. Il Campione del Mondo, che ieri ha conquistato la pole, ha fatto segnare il miglior crono del Warm-Up con 1:32.727 rifilando oltre 3 decimi a tutta la concorrenza, ma sui 12 giri completati è stato in grado di far segnare altri due giri sull'1'32.7, mentre nessuno dei suoi avversari è sceso sotto l'1'33.

1:33.068 il crono con cui Aleix Espargarò ha conquistato il secondo posto del Warm-Up, precedendo di 10 millesimi di secondo Andrea Iannone (Ducati Pramac Racing). Seguono Jorge Lorenzo (NGM Forward Racing, +0.366), Pol Espargarò (Monster Yamaha Tech3, +0.413), Dani Pedrosa (Honda Repsol, +0.467) e Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP, +0.522).

Solo decimo tempo del Warm-Up per Andrea Dovizioso (Ducati Team), che nella gara di questa sera partirà dalla seconda casella dello schieramento di partenza ma che nell'ultima sessione ha incassato oltre 1"2 dal best lap mattutino di Marc Marquez.

MotoGP Indianapolis 2014 - La Classifica del Warm-Up

014 rossi

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'32.727
2 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'33.068 +0.341 / 0.341
3 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1'33.078 +0.351 / 0.010
4 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'33.093 +0.366 / 0.015
5 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'33.140 +0.413 / 0.047
6 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'33.194 +0.467 / 0.054
7 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'33.249 +0.522 / 0.055
8 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'33.401 +0.674 / 0.152
9 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'33.476 +0.749 / 0.075
10 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'33.934 +1.207 / 0.458
11 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'33.989 +1.262 / 0.055
12 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'34.130 +1.403 / 0.141
13 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'34.135 +1.408 / 0.005
14 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1'34.167 +1.440 / 0.032
15 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1'34.335 +1.608 / 0.168
16 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1'34.353 +1.626 / 0.018
17 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1'34.405 +1.678 / 0.052
18 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'34.634 +1.907 / 0.229
19 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | 1'34.790 +2.063 / 0.156
20 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1'34.875 +2.148 / 0.085
21 Leon CAMIER GBR | Drive M7 Aspar | Honda | 1'34.925 +2.198 / 0.050
22 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'35.317 +2.590 / 0.392
23 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'35.495 +2.768 / 0.178

MotoGP Indianapolis 2014 - La Diretta del Warm-Up

Iannone

16:03: Nessun altro miglioramento negli ultimi minuti: Marquez si aggiudica il Warm-Up su Aleix Espargarò e Andrea Iannone. 7° posto per Valentino Rossi giusto dietro a Dani Pedrosa, 10° Andrea Dovizioso. Questi i tempi:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:32.727
2 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.341
3 IANNONE A.Pramac Racing +0.351
4 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +0.366
5 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.413
6 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.467
7 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.522
8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.674
9 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.749
10 DOVIZIOSO A.Ducati Team +1.207
11 HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing +1.262
12 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +1.403
13 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +1.408

02 marquez

16:01: Nessun pilota sta facendo segnare intermedi interessanti nella Top 10. L'ordine finale delle prime posizioni del Warm-Up appare ormai definito.

16:00: Jorge Lorenzo si migliora e scende fino a 1:33.093, scavalca Pol Espargarò al quarto posto. Esposta la bandiera a scacchi.

15:59: Valentino Rossi al momento è scivolato in settima posizione a +0.522, mentre Andrea Dovizioso è addirittura decimo a +1.234.

15:57: Marc Marquez 'stampa' un eccellente 1:32.734, di pochi millesimi più lento del suo miglior giro del Warm Up. Lo spagnolo sta sicuramente mettendo in mostra un ritmo che non promette nulla di buono per i suoi avversari.

15:55: Aleix Espargarò scavalca Andrea Iannone per soli 10 millesimi ed è secondo. Nel frattempo suo fratello Pol Espargarò si è arrampicato fino al quarto posto, a +0.413.

aleix espargaro

15:53: Marquez ripassa al comando con 1:32.727.

15:51: Ricapitoliamo la situazione del Warm Up a circa metà del suo svolgimento:

1 IANNONE A.Pramac Racing 1:33.078
2 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.116
3 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.219
4 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +0.312
5 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.384
6 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.514
7 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.636
8 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.823
9 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.917
10 HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing +1.016
11 DOVIZIOSO A.Ducati Team +1.038
12 AOYAMA H.Drive M7 Aspa +1.089
13 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +1.275

01 marquez

15:49: Andrea Iannone passa al comando con 1:33.078, Pedrosa si migliora ed è secondo a +0.190

15:48: Ora è Jorge Lorenzo a guidare la graduatoria dei tempi con 1:33.444.

15:47: Tutti i piloti in miglioramento, ora guida Dani Pedrosa con 1:33.462.

15:45: Questi i primi tempi:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:33.714
2 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.006
3 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.281
4 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.434
5 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.463
6 EDWARDS C.NGM Forward Racing +1.018
7 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +1.097
8 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +1.118
9 HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing +1.500
10 PETRUCCI D.Octo IodaRacing Team +1.730
11 LAVERTY M.Paul Bird Motorsport +2.161
12 PARKES B.Paul Bird Motorsport +2.786

01 dovi

15:42: Buona parte dei piloti tornano ai box per provare il cambio moto in caso di gara flag-to-flag.

15:40: Aperta la pit-lane, iniziato al Warm-Up. Marquez, Lorenzo, Bradl e Pedrosa tra o ptimi ad entrare in pista.

15:35: Cinque minuti all'inizio del Warm Up della MotoGP. 23°C la temperatura dell'aria, 28°C quella della pista. In Indiana sono le 9:35 del mattino.

15:30: Terminato il Warm-Up della Moto2 e la pista è ancora asciutta. 10 minuti all'inizio del Warm-Up della Premier Class.

15:25: 15 minuti alla riapertura della pit-lane di Indianapolis per i 20 minuti del Warm-Up della MotoGP. Il cielo sopra lo storico impianto americano è piuttosto minaccioso, con diversi nuvoloni, ma il Warm-Up della classe Moto2 si sta svolgendo sull'asciutto.

14:40: 60 minuti all'inizio del Warm-Up della MotoGP.

02 indianapolis

L'interrogativo principale del Gran Premio di Indianapolis della MotoGP di questa sera rimane sempre lo stesso: "Riuscirà qualcuno a battere Marc Marquez?". Lo schiacciante incedere del Campione del Mondo verso il suo secondo titolo mondiale della Premier Class sembra infatti non aver risentito minimamente del periodo di relax delle vacanze estive, tanto che il fuoriclasse di Honda Repsol è andato ieri a conquistarsi la sua ottava pole position stagionale (su dieci) mettendo in mostra un passo superiore a quello degli avversari: con queste premesse, diventa certo difficile 'scommettere' contro la vittoria dello spagnolo, ma i suoi colleghi faranno certamente di tutto per spezzare la sua incredibile serie positiva.

Andrea Dovizioso (Ducati Team), che partirà giusto a fianco del fenomeno di HRC, proverà a dire la sua per quanto riguarda il podio, ma - salvo sorprese di carattere meteorologico - appare obiettivamente difficile per lui lottare per la vittoria con la GP14. Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), terzo in griglia, è in teoria l'uomo che ha le maggiori chances di successo contro Marquez, ma occorrerà vedere se il suo 'pacchetto' gli consentirà di tenere il ritmo del connazionale, che invece sembrerebbe aver già trovato la messa a punto ideale.

Guarda le foto delle qualifiche della MotoGP per il GP di Indianapolis

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche

Gli altri avversari sulla carta più 'temibili' per Marquez, Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) ed il compagno di colori Dani Pedrosa, partiranno rispettivamente dalla quinta e dall'ottava casella dello schieramento, e dovranno quindi fare del loro meglio per riguadagnare subito terreno al via ed impedire al capo-classifica del Mondiale di prendere subito il largo.

Le risposte a questi quesiti si avranno nella gara di questa sera, che prenderà il via alle 14:00 ora locale (le 20:00 italiana), ma prima ci saranno i consueti 20 minuti del Warm-Up che a partire dalle 9:40 (le 15:40 in Italia) daranno a piloti e team l'ultima possibilità per 'sistemare' le rispettive moto. E, come al solito, noi seguiremo tutto quanto in diretta 'Live'.


    Approfondisci: Pole n°8 per Marquez: "Era importante iniziare bene"

    Approfondisci: Dovizioso in 1a fila: "Ci voleva proprio!"

    Approfondisci: Valentino Rossi 5° nella Q2: "Potevo fare meglio"

Guarda le foto delle qualifiche della MotoGP per il GP di Indianapolis

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche

MotoGP Indianapolis 2014 - Griglia di partenza

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche

Dalla Q2:

1a Fila
1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'31.619
2 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'31.844 +0.225 / 0.225
3 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'31.869 +0.250 / 0.025

2a Fila
4 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'32.113 +0.494 / 0.244
5 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'32.160 +0.541 / 0.047
6 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'32.243 +0.624 / 0.083

3a Fila
7 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1'32.254 +0.635 / 0.011
8 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'32.331 +0.712 / 0.077
9 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'32.343 +0.724 / 0.012

4a Fila
10 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'32.514 +0.895 / 0.171
11 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'32.714 +1.095 / 0.200
12 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1'32.794 +1.175 / 0.080

Guarda le foto delle qualifiche della MotoGP per il GP di Indianapolis

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche

Dalla Q1:

5a Fila
13 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati
14 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda
15 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha

6a Fila
16 Leon CAMIER GBR | Drive M7 Aspar | Honda
17 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART
18 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda

7a Fila
19 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia
20 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia
21 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda

8a Fila
22 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM
23 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM

Guarda le foto delle qualifiche della MotoGP per il GP di Indianapolis

MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche
MotoGP Indianapolis 2014 - Gallery Qualifiche";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
87 commenti Aggiorna
Ordina: