MotoGP Australia 2013: Marquez, incoronazione già a Phillip island? Ultima spiaggia per Lorenzo

Venerdì 18 ottobre inizia il terzultimo atto della MotoGP 2013: Lorenzo non è ancora pronto ad abdicare, ma a Phillip Island Marquez potrebbe già strappargli la corona.

MotoGP Sepang 2013

Il Gran Premio di Malesia rischia di aver messo precocemente la parola fine sulla MotoGP 2013 e se la settimana prossima Marquez dovesse vincere anche il Tissot Australian Grand Prix e Lorenzo non arrivasse almeno secondo, il rookie del team Honda Repsol strapperebbe la corona al majorquino della Yamaha.

Lorenzo non si arrenderà senza lottare fino all'ultimo, ma a Sepang è apparso chiaro che questa non è la sua stagione, nonostante si stia battendo con tenacia: le Honda sono più forti e gli servirebbe un miracolo per difendere il titolo:

"Non ho niente da perdere e cercherò di vincere tutte le gare da qui alla fine della stagione. La lotta per il titolo non è finita, perché Marc non è ancora il nuovo campione del mondo, anche se una mia rimonta è quasi impossibile. Sono sempre andato forte a Phillip Island, sebbene non abbia mai vinto una gara lì (in MotoGP, 2 vittorie in 250, Ndr.), ma c'è sempre una prima volta."

Lorenzo sicuro di sé davanti ai microfoni, come sempre, anche se la lotta è disperata lui non si tira mai indietro: ma l'antagonismo tra i due spagnoli ormai è sconfinato anche fuori dai circuiti, è diventata mediatico. Il majorquino ha perso lo scettro di "infante di Spagna", passato ora al talentuoso enfant terrible Marquez, cui la Dorna sembra disposta a perdonare tutto, purché continui a vincere e a fare spettacolo.

In Australia ci sarà anche Dani Pedrosa, ormai confinato a al ruolo di "altro pilota" del team Repsol Honda: anche lui non ha mai vinto in Australia nella classe regina e non gli dispiacerebbe rovinare la festa al compagno di team fino all'ultimo. Chi ha vinto tanto (come del resto ovunque) a Phillip Island è Valentino Rossi, primo degli ultimi e ultimo dei primi: il pesarese spera nel sesto podio stagionale e di concludere degnamente una stagione con qualche acuto ma troppi medi. Chiudiamo con Ducati, dopo l'ennesimo week end nero in Malesia abbiamo visto Andrea Dovizioso definitivamente sfiduciato sulla situazione tecnica di Borgo Panigale: il forlivese è sempre andato bene sul tracciato australiano e speriamo di vederlo salire il podio almeno una volta durante la stagione.

Ecco il programma del week end del GP d'Australia (ora italiana):
Venerdì
MotoGP FP1
01:55 - 02:40
MotoGP FP2
06:05 - 06:50

Sabato
MotoGP FP3
01:55 - 02:40
MotoGP FP4
05:30 - 06:00
MotoGP Q1
06:10 - 06:25
MotoGP Q2
06:35 - 06:50

Domenica
MotoGP WUP
02:40 - 03:00
MotoGP RACE
07:00

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: