MotoGP Argentina 2014, Valentino Rossi 8° nel Day-1: "Giornata difficile"

Valentino Rossi e Jorge Lorenzo non brillano con le loro Yamaha nelle prime libere della MotoGP in Argentina. Lo spagnolo: "Ancora difficoltà con le gomme."

MotoGP Argentina 2014 - Gallery Prove Libere Day-1

La prima giornata di prove libere per il Gran Premio di Argentina non ha regalato grosse soddisfazioni al team Movistar Yamaha MotoGP, che aveva iniziato con Jorge Lorenzo davanti a tutti nelle FP1 - quando tutti i piloti stavano 'prendendo e misure' al nuovo tracciato del Termas de Río Hondo - per poi naufragare a oltre 2 secondi di distacco nel pomeriggio, quando il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) è tornato a far la voce grossa e i due alfieri Yamaha sono precipitati sul fondo della Top 10, con Rossi 8° a +2.082 e Lorenzo 9° a +2.220.

Anche in Argentina, il problema principale delle Yamaha YZR-M1 ufficiali è stato quello di trovare il giusto feeling con le gomme, con entrambi i piloti che si sono lamentati in particolare del grip al posteriore. Valentino Rossi ovviamente non può ovviamente dirsi soddisfatto della prima giornata di libere in Argentina, ma il nove volte iridato confida di poter risolvere i propri problemi nella giornata di oggi.

"E' stata una giornata difficile qui in Argentina, su una nuova pista. Le condizioni non sono fantastiche e stiamo facendo molta fatica con le gomme, soprattutto al posteriore. Nel pomeriggio è andata un po' meglio, abbiamo lavorato bene sulla moto, ma non abbiamo ancora trovato il giusto equilibrio: questo significa che dovremo lavorare ancora per migliorarlo. Dobbiamo concentrarci sul far rendere meglio la gomma, perchè dopo pochi giri iniziamo a scivolare molto al posteriore. Speriamo che le condizioni della pista migliorino domani [oggi], ma ci sarà anche da lavorare per migliorare il setting della moto per domani. "

MOTOGP ARGENTINA 2014 - GALLERY PROVE LIBERE DAY 1

Dopo i due errori nei primi due rounds stagionali di Losail e Aragon, Jorge Lorenzo aveva detto che il suo vero campionato sarebbe iniziato proprio in Argentina, ma i 2"2 incassati ieri da Marc Marquez non sembrano lasciar spazio a un grande ottimismo per il resto del fine settimana di Rio Hondo. Naturalmente, la prima giornata di libere è sempre da prendere 'con le molle' - specialmente su un tracciato nuovo come questo - ma le indicazioni per il fuoriclasse spagnolo, specialmente per quanto riguarda le coperture, non sono troppo incoraggianti:

"Stiamo avendo problemi con le gomme perché c'è molto 'graining' e le gomme hanno buone prestazioni solo per sei o sette giri. In mattinata sono stato l'ultimo a montare una gomma nuova e così ho avuto una migliore aderenza a fine sessione: è per questo che ho chiuso il turno al primo posto. Nel pomeriggio ho fatto il contrario: ho mantenuto la gomma usata fino alla fine della sessione, quando tutti ne hanno messa una nuova: è per questo che la nostra posizione alla fine non è stata così buona. Penso che la nostra posizione reale sia nella Top 5, ma se riusciremo a far 'durare' le gomme avremo un vantaggio. "

MOTOGP ARGENTINA 2014 - GALLERY PROVE LIBERE DAY 1

  • shares
  • Mail