SBK Assen 2014 LIVE: Superpole a Baz su Guintoli e Sykes; Melandri 4°, Giugliano 6° | Segui la diretta

I protagonisti del Mondiale SBK 2014 pronti per il terzo round di Assen: Marco Melandri e Davide Giugliano a caccia del podio.

01 baz

Superpole con finale a sorpresa ad Assen per il terzo round del Mondiale SBK 2014: l'arrivo della pioggia a circa tre minuti dalla fine della SP2 ha infatti impedito a buona parte dei piloti di sfruttare come programmato la gomma da qualifica, ed a trarne il massimo vantaggio è stato il francese Loris Baz (Kawasaki Factory Racing), che con il crono di 1:34.357 ha fatto in tempo a stampare il nuovo record della pista subito prima dell'arrivo dell'acqua sulla pista.

Per il 21enne transalpino si tratta quindi della prima pole in carriera, e nelle gare di domani partirà quindi 'al palo' affiancato da Sylvain Guintoli (Aprilia Racing), ottimo secondo con un 1:34.845 fatto segnare con gomma da gara, e dal compagno di colori Tom Sykes, che è sorpreso dalla pioggia prima di sfruttare la gomma da qualifica ma è terzo grazie al suo precedente 1:35.311.

La seconda fila si aprirà con l'Aprilia RSV4 di Marco Melandri (+0.976), che dopo un weekend piuttosto problematico ha centrato un buon tempo subito prima dell'arrivo della pioggia precedendo così Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike, +1.004) e Davide Giugliano (Ducati Superbike Team, +1.119), anche lui spiazzato dalle bizze climatiche prima di sfruttare la gomma 'buona'.

Molto bene Niccolò Canepa, settimo a +1.143 e migliore delle EVO con la 1199 Panigale del team Althea, che condividerà quindi la terza fila con le Suzuki GSX-R del team Crescent di Eugene Laverty (+1.289) e Alex Lowes (+1.327).

SBK Assen 2014: La Diretta della Superpole

Cattura

15:37:: Qualifiche virtualmente concluse a 3 inuti dalla fine a causa del sopraggiungere della pioggia. Nessuno potrà migliorare. Questi i tempi definitivi:

1 L. BAZ | Kawasaki ZX-10R | 1'34.357
2 S. GUINTOLI | Aprilia RSV4 Factory | 1'34.845 +0.488
3 T. SYKES | Kawasaki ZX-10R | 1'35.311 +0.954
4 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.333 +0.976
5 J. REA | Honda CBR1000RR | 1'35.361 +1.004
6 D. GIUGLIANO | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.476 +1.119
7 N. CANEPA | Ducati 1199 Panigale R EVO | 1'35.500 +1.143
8 E. LAVERTY | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.646 +1.289
9 A. LOWES | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.684 +1.327
10 T. ELIAS | Aprilia RSV4 Factory | 1'36.203 +1.846
11 L. HASLAM | Honda CBR1000RR | 1'36.284 +1.927
12 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'36.288 +1.931

15:36:: Ottimo 1:35.333 per Marco Melandri, che arpiona la quarta posizione, ma inizia a piovere più forte.

15:35:: Bandiere bianche, piove in alcuni tratti della pista. 1:34.845 per Guintoli, rallentato forse dalla pioggia ma con gomma da gara.

15:34:: Fantastico 1:34.357 per Loris Baz, nuovo record della pista!

15:32:: Questa la situazione prima del cambio gomme e degli ultimi tentativi:

1 S. GUINTOLI | Aprilia RSV4 Factory | 1'34.946
2 L. BAZ | Kawasaki ZX-10R | 1'35.165 +0.219
3 T. SYKES | Kawasaki ZX-10R | 1'35.311 +0.365
4 J. REA | Honda CBR1000RR | 1'35.361 +0.415
5 D. GIUGLIANO | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.476 +0.530
6 E. LAVERTY | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.646 +0.700
7 A. LOWES | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.684 +0.738
8 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.741 +0.795
9 L. HASLAM | Honda CBR1000RR | 1'36.284 +1.338
10 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'36.288 +1.342
11 N. CANEPA | Ducati 1199 Panigale R EVO | 1'36.382 +1.436
12 T. ELIAS | Aprilia RSV4 Factory | 1'36.830 +1.884

15:30: 1:34.946 per Guintoli con gomma da Superpole, che passa al comando.

15:29: Sykes secondo a 146 millesimi dal compagno.

15:28: Arrivano i primi tempi, con Baz davanti a tutti con 1:35.165 davanti a Rea (+0.196) e Giugliano. (+0.311).

15:25: Aperta la pit lane per la SP2, Sukes tra gli ultimi a guadagnare la pista.


Niente sorprese nella Superpole 1 di Assen: Marco Melandri (Aprilia Racing) e Chaz Davies (Ducati Superbike Team) accedono alla SP2 rifilando distacchi pesanti a tutte le moto EVO. Alle 15:25 italiane riaprirà la corsia box per l'attesa Superpole 2, che deciderà le prime quattro file dello schieramento di partenza per le gare di domani.

15:17: Nessun colpo di scena finale: Davies e Melandri accedono alla SP2. seguono Camier, Badovini e Salom. Questi i tempi:

1 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.507
2 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.762 +0.255
3 L. CAMIER | BMW S1000 RR EVO | 1'36.434 +0.927
4 A. BADOVINI | Bimota BB3 EVO | 1'36.547 +1.040
5 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'36.749 +1.242
6 C. IDDON | Bimota BB3 EVO | 1'36.772 +1.265
7 C. CORTI | MV Agusta F4 RR | 1'36.888 +1.381
8 J. GUARNONI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.141 +1.634
9 S. MORAIS | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.280 +1.773
10 L. SCASSA | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.343 +1.836

Cattura

15:15: Fuori la bandiera scacchi, ma i giochi per le prime due posizioni sembrano fatti.

15:14: 1:35.507 per Chaz Davies, che scavalca di nuovo Melandri. Alti gli ultimi intermedi tempi di Camier.

15:13: 1:35.833 per Chaz Davies, che è a 71 millesimi da Melandri. Mezzo secondo il loro vantaggio su Camier.

15:12: 1:35.762 Marco Melandri, che passa al comando della SP1.

15:11: 1:36.434 per Leon Camier, che scalza Melandri dal secondo posto.

15:09: Ottimo 1:36.888 per Claudio Corti, quarto a 3 decimi da Camier e Melandri.

15:08: La situazione a metà SP1, prima del cambio gomme:

1 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.982
2 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'36.629 +0.647
3 L. CAMIER | BMW S1000 RR EVO | 1'36.676 +0.694
4 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.326 +1.344
5 A. BADOVINI | Bimota BB3 EVO | 1'37.394 +1.412
6 C. IDDON | Bimota BB3 EVO | 1'37.492 +1.510
7 J. GUARNONI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.724 +1.742
8 S. MORAIS | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.921 +1.939
9 C. CORTI | MV Agusta F4 RR | 1'37.996 +2.014
10 L. SCASSA | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.308 +2.326

15:06: 1:35.982 per Chaz Davies, 1:36.629 per Melandri che passa secondo, 1:36.676 per Camier.

15:04: 1:36.329 per Davies, 1:36.978 per Camier, 1:36.988 per Marco Melandri.

15:00: Aperta la corsia box per la Superpole 1. Occhi puntati anche su Claudio corti e la sua MV Agusta F4 RR, in grossa crescita durante le sessioni di libere disputate questo weekend ad Assen.

14:55: 5 minuti all'apertura della pit-lane per la SP1.

14:50: 10 minuti all'apertura della pit-lane per la Superpole 1. Marco Melandri (Aprilia) dovrà vedersela principalmente con Chaz Davies (Ducati) e la temibile S1000RR EVO di Leon Camier. Ayton Badovini potrebbe essere la sorpresa con la Bimota BB3.



SBK Assen 2014: La Diretta delle FP4

zxcvb

Tom Sykes (Kawasaki racing Team) si aggiudica l'ultima sessione di prove libere in vista della Superpole del pomeriggio, Il miglior crono messo a segno dal Campione del Mondo in carica nelle FP4 è stato di circa 1 decimo più lento da quello con cui Davide Giugliano (Ducati Superbike Team) si era aggiudicato le FP2 di ieri, e che rimane il miglior crono del weekend. Proprio il pilota romano ha chiuso al secondo posto le FP4 a circa 2 decimi dall'inglese. Buon terzo tempo a 238 millesimi da Sykes per Sylvain Guintoli (Aprilia Racing), molto più a suo agio ad assen con la RSV4 del compagno di colori Marco Melandri, in netta crisi di assetto in Olanda con il poderoso bolide di Noale. Il forte pilota di Ravenna dovrà quindi guadagnarsi l'accesso alla SP2 tramite l'insidiosa SP1.


13:02: Nessun colpo di scena finale: Sykes si aggiudica le FP4 davanti a Giugliano (+0.202), Guintoli (+0.238), Rea (+0.315) e Laverty (+0.353). Guai per Melandri, che ha chiuso la sessione 13° a +1.630. Questa la graduatoria dei tempi finale relativa alle FP4:

1 T. SYKES | Kawasaki ZX-10R | 1'35.441
2 D. GIUGLIANO | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.643 +0.202
3 S. GUINTOLI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.679 +0.238
4 J. REA | Honda CBR1000RR | 1'35.756 +0.315
5 E. LAVERTY | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.794 +0.353
6 L. BAZ | Kawasaki ZX-10R | 1'35.818 +0.377
7 A. LOWES | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.939 +0.498
8 T. ELIAS | Aprilia RSV4 Factory | 1'36.393 +0.952
9 L. CAMIER | BMW S1000 RR EVO | 1'36.531 +1.090
10 L. HASLAM | Honda CBR1000RR | 1'36.645 +1.204
11 N. CANEPA | Ducati 1199 Panigale R EVO | 1'36.767 +1.326
12 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'37.004 +1.563
13 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'37.071 +1.630
14 S. MORAIS | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'37.384 +1.943
15 C. IDDON | Bimota BB3 EVO | 1'37.567 +2.126
16 C. CORTI | MV Agusta F4 RR | 1'37.634 +2.193
17 A. BADOVINI | Bimota BB3 EVO | 1'37.885 +2.444
18 F. FORET | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.281 +2.840
19 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.321 +2.880
20 J. GUARNONI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.386 +2.945
21 M. FABRIZIO | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.608 +3.167
22 A. ANDREOZZI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.815 +3.374
23 I. TOTH | BMW S1000 RR | 1'38.886 +3.445
24 L. SCASSA | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.041 +3.600
25 K. BOS | Honda CBR1000RR EVO | 1'39.987 +4.546
26 G. MAY | EBR 1190 RX | 1'40.904 +5.463
27 A. YATES | EBR 1190 RX | 1'41.097 +5.656
28 P. SEBESTYEN | BMW S1000 RR EVO | 1'42.766 +7.325

01

13:00: Fuori la bandiera ascacchi, solo Eugene Laverty sembra potersi migliorare nell'ultimo tentativo.

12:59: Anche Giugliano e Davies nel box.

12:58: Nessuno migliora nelle prime posizioni, Guintoli è già rientrati nel box.

12:56: Praticamente tutti i piloti sono al momento in pista per sfruttare le ultime batture del turno.

12:54: Questa la situazione dei tempi a poco più di 5 minuti dal termine della sessione:

1 T. SYKES | Kawasaki ZX-10R | 1'35.441
2 D. GIUGLIANO | Ducati 1199 Panigale R | 1'35.643 +0.202
3 S. GUINTOLI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.679 +0.238
4 J. REA | Honda CBR1000RR | 1'35.756 +0.315
5 L. BAZ | Kawasaki ZX-10R | 1'35.818 +0.377
6 A. LOWES | Suzuki GSX-R1000 | 1'35.939 +0.498
7 E. LAVERTY | Suzuki GSX-R1000 | 1'36.211 +0.770
8 L. CAMIER | BMW S1000 RR EVO | 1'36.531 +1.090
9 L. HASLAM | Honda CBR1000RR | 1'36.729 +1.288
10 N. CANEPA | Ducati 1199 Panigale R EVO | 1'36.767 +1.326
11 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'37.009 +1.568
12 T. ELIAS | Aprilia RSV4 Factory | 1'37.024 +1.583
13 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'37.221 +1.780
14 C. CORTI | MV Agusta F4 RR | 1'37.634 +2.193
15 A. BADOVINI | Bimota BB3 EVO | 1'37.885 +2.444
16 S. MORAIS | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.468 +3.027
17 F. FORET | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.516 +3.075
18 J. GUARNONI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.570 +3.129
19 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.596 +3.155
20 M. FABRIZIO | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.608 +3.167
21 I. TOTH | BMW S1000 RR | 1'38.886 +3.445
22 C. IDDON | Bimota BB3 EVO | 1'38.974 +3.533
23 A. ANDREOZZI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.000 +3.559
24 L. SCASSA | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.041 +3.600
25 K. BOS | Honda CBR1000RR EVO | 1'39.987 +4.546
26 A. YATES | EBR 1190 RX | 1'41.097 +5.656
27 G. MAY | EBR 1190 RX | 1'41.909 +6.468

Cattura

12:52: Torna in pista anche Guintoli. Rea sale al 4° posto con 1:35.756. Melandri continua a non migliorare ed è 13°.

12:50: 1:35.643 per Davide Giugliano, che sale al secondo posto.

12:49: Sykes e Guintoli ai box, Melandri rientra in pista.

12:46: 1:35.939 per Sam Lowes, che supera il compagno di squadra Eugene Laverty e sale al 4° posto nella sessione.

12:44: Tempi al momento stabili, pochi i piloti in pista. Grande lavoro al box Aprilia sulla moto di Marco Melandri, al momento 11° a +1.780.

12:42: Migliora ancora Tom Sykes: 1:35.441.

12:40: Questa la situazione dopo 10 minuti dall'inizio del turno:

1 T. SYKES | Kawasaki ZX-10R | 1'35.540
2 S. GUINTOLI | Aprilia RSV4 Factory | 1'35.679 +0.139
3 L. BAZ | Kawasaki ZX-10R | 1'35.818 +0.278
4 E. LAVERTY | Suzuki GSX-R1000 | 1'36.211 +0.671
5 J. REA | Honda CBR1000RR | 1'36.346 +0.806
6 D. GIUGLIANO | Ducati 1199 Panigale R | 1'36.400 +0.860
7 L. CAMIER | BMW S1000 RR EVO | 1'36.540 +1.000
8 A. LOWES | Suzuki GSX-R1000 | 1'36.840 +1.300
9 C. DAVIES | Ducati 1199 Panigale R | 1'37.009 +1.469
10 M. MELANDRI | Aprilia RSV4 Factory | 1'37.221 +1.681
11 L. HASLAM | Honda CBR1000RR | 1'37.372 +1.832
12 C. CORTI | MV Agusta F4 RR | 1'37.634 +2.094
13 N. CANEPA | Ducati 1199 Panigale R EVO | 1'37.644 +2.104
14 T. ELIAS | Aprilia RSV4 Factory | 1'37.843 +2.303
15 A. BADOVINI | Bimota BB3 EVO | 1'38.046 +2.506
16 S. MORAIS | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.572 +3.032
17 J. GUARNONI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.753 +3.213
18 M. FABRIZIO | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'38.777 +3.237
19 A. ANDREOZZI | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.000 +3.460
20 F. FORET | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.004 +3.464
21 L. SCASSA | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'39.041 +3.501
22 D. SALOM | Kawasaki ZX-10R EVO | 1'40.028 +4.488
23 K. BOS | Honda CBR1000RR EVO | 1'40.498 +4.958
24 I. TOTH | BMW S1000 RR | 1'40.515 +4.975
25 G. MAY | EBR 1190 RX | 1'41.909 +6.369
26 P. SEBESTYEN | BMW S1000 RR EVO | 1'43.979 +8.439
C. IDDON | Bimota BB3 EVO
A. YATES | EBR 1190 RX

Cattura

12:38: Giugliano sale al 6° posto con 1:36.400, ma tutti i piloti stanno lavorando principalmente in ottica gara, con stint di 5-6 giri.

12:36: Migliorano sia Sykes (1:35.540) che Guintoli (1:35.711), con Baz che sale al terzo posto (1:35.818).

12:34: Sykes (1:35.864, Guintoli e Laverty subito davanti.

12:30: Iniziate le FP4, la maggioranza dei piloti subito in pista.

12:25: 5 minuti all'apertura della pit-lane per i 30 minuti della FP4.

SBK Assen 2014: Giugliano imprendibile nelle FP3, Melandri fuori dalla SP2

SBK Assen 2014 - Gallery prove libere e qualifiche

Dopo aver archiviato la prima giornata di prove libere con lo strepitoso 1′35.396 fatto segnare da Davide Giugliano (Ducati Superbike Team), i protagonisti del Mondiale SBK sono già tornati in pista questa mattina per il terzo turno di libere per il round di Assen, terzo appuntamento del Mondiale Superbike 2014.

La sessione è stata interrotta dalle bandiere rosse pochi minuti dopo l'inizio della sessione per l'olio lasciato in pista dalla S1000RR del francese Sebestyen, e a 3'51" dalla fine, sempre per dell'olio in pista. La confusione finale è costata cara a Marco Melandri (Aprilia Racing), fermato nel corso del suo 'giro buono' dall'ultima bandiera rossa quando era 12° e incapace di rientrare nella Top 10 una volta rientrato in pista.

SBK ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE E QUALIFICHE

Il crono di Giugliano di ieri è rimasto quello più veloce del weekend fino ad ora, ma è migliorato molto Tom Sykes (Kawasaki Factory Racing) che si è aggiudicato le FP3 con il tempo di 1:35.716, secondo giro più veloce del fine settimana. In crescita anche il suo compagno di squadra Loris Baz, secondo nella sessione questa mattina con 1'35.759 e quindi terzo nella classifica combinata delle tre sessioni. Oltre a Melandri, sono fuori dalla SP2 anche Chaz Davies (Ducati Superbike Team) e Leaon Camier (BMW Motorrad Italia SBK), i naturali favoriti per la SP1.

Ottima prestazione per Niccolò Canepa con la Ducati 1199 Panigale R EVO del team Althea Racing, sesto assoluto questa mattina a 358 millesimi dal crono di Sykes e settimo assoluto nella classifica combinata, a 630 millesimi dal fantastico crono di ieri di Davide Giugliano.

SBK ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE E QUALIFICHE

Superbike 2014 - Round 03 Assen - Classifica FP3


1 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'35.716
2 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'35.759 +0.043
3 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'35.902 +0.186
4 J. REA GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'35.994+ 0.278
5 E. LAVERTY IRL Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'36.026+0.310
6 N. CANEPA ITA Althea Racing Ducati 1199 Panigale R EVO 1'36.074 +0.358
7 T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 1'36.176 +0.460
8 A. LOWES GBR Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'36.178 +0.462
9 L. HASLAM GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'36.316 +0.600
10 M. MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'36.365 +0.649
11 C. DAVIES GBR Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R 1'36.451 +0.735
12 D. GIUGLIANO ITA Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R 1'36.475 +0.759
13 L. CAMIER GBR BMW Motorrad Italia SBK BMW S1000 RR EVO 1'36.955 +1.239
14 A. BADOVINI ITA Team Bimota Alstare Bimota BB3 EVO 1'37.129 +1.413
15 D. SALOM ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.157 +1.441
16 C. CORTI ITA MV Agusta RC-Yakhnich M. MV Agusta F4 RR 1'37.189 +1.473
17 C. IDDON GBR Team Bimota Alstare Bimota BB3 EVO 1'37.214 +1.498
18 J. GUARNONI FRA MRS Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.301 +1.585
19 L. SCASSA ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.423 +1.707
20 S. MORAIS RSA IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.620 +1.904
21 M. FABRIZIO ITA IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.648 +1.932
22 F. FORET FRA MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-10R EVO 1'38.038 +2.322
23 A. ANDREOZZI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO 1'38.771 +3.055
24 K. BOS NED Winteb LiquidRubber Racing T. Honda CBR1000RR EVO 1'38.860 +3.144
25 I. TOTH HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR 1'39.464 +3.748
26 A. YATES USA Team Hero EBR EBR 1190 RX 1'40.502 +4.786
27 G. MAY USA Team Hero EBR EBR 1190 RX 1'40.889 +5.173
28 P. SEBESTYEN HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR EVO 1'42.580 +6.864

SBK ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE E QUALIFICHE

Superbike 2014 - Round 03 Assen - Classifica Combinata Prove Libere

SBK Assen 2014 - Gallery prove libere e qualifiche

1 D. GIUGLIANO ITA Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R 1'35.396 41
2 T. SYKES GBR Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'35.716 +0.320 52
3 L. BAZ FRA Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R 1'35.759 +0.363 54
4 J. REA GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'35.880 +0.484 53
5 S. GUINTOLI FRA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'35.902 +0.506 52
6 E. LAVERTY IRL Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'36.026 +0.630 50
7 N. CANEPA ITA Althea Racing Ducati 1199 Panigale R EVO 1'36.074 +0.678 47
8 T. ELIAS ESP Red Devils Roma Aprilia RSV4 Factory 1'36.176 +0.780 56
9 A. LOWES GBR Voltcom Crescent Suzuki Suzuki GSX-R1000 1'36.178 +0.782 55
10 L. HASLAM GBR PATA Honda World Superbike Honda CBR1000RR 1'36.316 +0.920 52
11 M. MELANDRI ITA Aprilia Racing Team Aprilia RSV4 Factory 1'36.365 +0.969 54
12 C. DAVIES GBR Ducati Superbike Team Ducati 1199 Panigale R 1'36.417 +1.021 49
13 L. CAMIER GBR BMW Motorrad Italia SBK BMW S1000 RR EVO 1'36.955 +1.559 60
14 A. BADOVINI ITA Team Bimota Alstare Bimota BB3 EVO 1'37.129 +1.733 52
15 D. SALOM ESP Kawasaki Racing Team Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.157 +1.761 54
16 C. CORTI ITA MV Agusta RC-Yakhnich M. MV Agusta F4 RR 1'37.189 +1.793 50
17 C. IDDON GBR Team Bimota Alstare Bimota BB3 EVO 1'37.214 +1.818 50
18 J. GUARNONI FRA MRS Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.301 +1.905 56
19 L. SCASSA ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.423 +2.027 51
20 S. MORAIS RSA IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.620 +2.224 51
21 M.FABRIZIO ITA IRON BRAIN Grillini Kawasaki Kawasaki ZX-10R EVO 1'37.648 +2.252 51
22 F. FORET FRA MAHI Racing Team India Kawasaki ZX-10R EVO 1'38.038 +2.642 55
23 A. ANDREOZZI ITA Team Pedercini Kawasaki ZX-10R EVO 1'38.771 +3.375 55
24 K. BOS NED Winteb LiquidRubber Racing T. Honda CBR1000RR EVO 1'38.860 +3.464 54
25 I. TOTH HUN BMW Team Toth BMW S1000 RR 1'39.464 +4.068 46
26 A. YATES USA Team Hero EBR EBR 1190 RX 1'40.502 +5.106 49
27 G.MAY USA Team Hero EBR EBR 1190 RX 1'40.889 +5.493 50

SBK ASSEN 2014 - GALLERY PROVE LIBERE E QUALIFICHE

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: