MotoGP Qatar: pole record di Bagnaia a Losail

Il neo-acquisto del team ufficiale Ducati si aggiudica le qualifiche di Losail davanti alle Yamaha ufficiali di Quartararo e Vinales e a Valentino Rossi.

Firmando la pole position di Losail con il crono di 1:52.772, nuovo record della pista, l’italiano Francesco Bagnaia (Ducati Lenovo) si è aggiudicato le qualifiche dell’attesissimo GP del Qatar, primo appuntamento del Mondiale MotoGP 2021, (clicca qui per orari e copertura TV). Per il 24enne piemontese, al primo weekend di gare da pilota ufficiale Ducati, si tratta della prima pole in carriera nella classe regina.

Bagnaia ha messo a segno il suo strepitoso crono nelle battute conclusive della Q2 per andare a precedere piuttosto nettamente le Yamaha ufficiali di Fabio Quartararo (Monster Yamaha, +0.266) e Maverick Vinales (+0.316), che lo accompagneranno sulla prima fila dello schieramento di partenza della gara di domani, e quella “indipendente” del suo “mentore” Valentino Rossi (Petronas Yamaha, +0.342), che ha fatto il suo miglior tempo proprio inseguendo i suoi scarichi.

In seconda fila insieme al “Dottore” ci saranno l’altra Desmosedici GP ufficiale dell’australiano Jack Miller (Ducati Lenovo, +0.443) e il francese Johann Zarco (Pramac Ducati, +0.514), mentre in terza fila prenderanno posto il vice-iridato Franco Morbidelli (Petronas Yamaha, +0.541), la nuova RS-GP dello spagnolo Aleix Espargarò (Aprilia Gresini, +0.543) e la miglior GSX-RR di Alex Rins (Ecstar Suzuki).

Trai i delusi di giornata figurano sicuramente gli spagnoli Joan Mir (Suzuki Ecstar) e Pol Espargarò (Honda Repsol), rispettivamente 10° e 12° nella Q2: il Campione del Mondo in carica si è qualificato a stento dalla Q1 per poi chiudere a oltre 9 decimi dalla pole di Bagnaia; il neo-acquisto della Honda non è invece riuscito a sfruttare a dovere la sua RC213V factory chiudendo ultimo nella Q2 e pure 2 decimi dietro a Takaaki Nakagami (LCR Honda), in precedenza mattatore della Q1.

 

Aprirà la 5a fila l’ottimo rookie Enea Bastianini (Ducati Esponsorama Avintia), “primo degli esclusi” della Q1 dopo aver comandato a lungo la sessione. Il Campione del Mondo della Moto2 è comunque riuscito a mettersi dietro lo spagnolo Jorge Martin (Pramac Ducati), caduto senza conseguenze nelle battute finali della Q1, e la miglior KTM del portoghese Miguel Oliveira (KTM Red Bull).

L’altro debuttante italiano Luca Marini (Ducati Avintia Sky VR46) partirà dalla 18a casella dello schieramento mentre ha chiuso solo 20° il ben più esperto Danilo Petrucci (KTM Tech3), evidentemente ancora non a suo agio con il prototipo austriaco su una pista comunque non favorevole alle caratteristiche della sua nuova moto.

 

Ultima casella dello schieramento per Lorenzo Savadori (Aprilia Gresini), ancora dolorante alla spalla ed in pista con uno speciale casco dedicato a Fausto Gresini, ex-iridato e boss del team dolorosamente scomparso solo poche settimane fa.

Archiviate le prime qualifiche ufficiali della MotoGP 2021, i protagonisti del Motomondiale 2021 torneranno in pista domani per le prime gare della stagione sotto i riflettori di Losail. Il GP del Qatar della classe regina inizierà alle ore 19:00 ora italiana, tutti gli orari sono consultabili al seguente link:

GP Qatar 2021 | Classifica Q2

1 Francesco BAGNAIA | ITA | Ducati Lenovo Team 1’52.772
2 Fabio QUARTARARO | FRA | Monster Energy Yamaha 1’53.038 +0.266 / 0.266
3 Maverick VIÑALES | SPA | Monster Energy Yamaha 1’53.088 +0.316 / 0.050
4 Valentino ROSSI | ITA | Petronas Yamaha SRT 1’53.114 +0.342 / 0.026
5 Jack MILLER | AUS | Ducati Lenovo Team 1’53.215 +0.443 / 0.101
6 Johann ZARCO | FRA | Pramac Racing 1’53.286 +0.514 / 0.071
7 Franco MORBIDELLI | ITA | Petronas Yamaha SRT 1’53.313 +0.541 / 0.027
8 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini 1’53.315 +0.543 / 0.002
9 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1’53.490 +0.718 / 0.175
10 Joan MIR | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1’53.682 +0.910 / 0.192
11 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU 1’53.721 +0.949 / 0.039
12 Pol ESPARGARO | SPA | Repsol Honda Team 1’53.930 +1.158 / 0.209

GP Qatar 2021 | Classifica Q1

1 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU 1’53.577
2 Joan MIR | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 1’53.728 +0.151 / 0.151
3 Enea BASTIANINI | ITA | Esponsorama Racing 1’53.733 +0.156 / 0.005
4 Jorge MARTIN | SPA | Pramac Racing 1’53.840 +0.263 / 0.107
5 Miguel OLIVEIRA | POR | Red Bull KTM Factory Racing 1’53.915 +0.338 / 0.075
6 Alex MARQUEZ | SPA | LCR Honda CASTROL 1’53.958 +0.381 / 0.043
7 Stefan BRADL | GER | Repsol Honda Team 1’53.995 +0.418 / 0.037
8 Luca MARINI | ITA | SKY VR46 Esponsorama 1’54.122 +0.545 / 0.127
9 Brad BINDER | RSA | Red Bull KTM Factory Racing 1’54.240 +0.663 / 0.118
10 Danilo PETRUCCI | ITA | Tech 3 KTM Factory Racing 1’54.443 +0.866 / 0.203
11 Iker LECUONA | SPA | Tech 3 KTM Factory Racing 1’54.627 +1.050 / 0.184
12 Lorenzo SAVADORI | ITA | Aprilia Racing Team Gresini 1’55.183 +1.606 / 0.556

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →