Una giornata sui kart per Marc Marquez

Ad un mese e mezzo dall'operazione alla spalla il Campione del Mondo è tornato in pista... ma con i kart!

E' passato solo un mese mezzo dall'operazione alla spalla destra (avvenuta il 27 novembre scorso) ma Marc Marquez è già tornato in pista. Come testimoniato da un post apparso sul suo profilo Twitter, Marc si è concesso una sessione tra i cordoli al volante di un kart: un modo alternativo per togliersi un po' di ruggine di dosso dopo il riposo forzato e le vacanze estive, a 20 giorni esatti dallo shakedown di Sepang (7-9 febbraio).

"Nuova stimolazione per la spalla! Primo giorno di kart" ha scritto sui social network il Campione del Mondo in carica, che in questo periodo è alle prese con la riabilitazione sotto l'occhio vigile di Carlos J. Garcia, suo fisioterapista personale e membro della Clinica Mobile.

Dopo la palestra e il running Marquez è dunque tornato a mettersi la tuta, anche se non di pelle: è un segnale incoraggiante, visto che l'alfiere HRC era sembrato piuttosto preoccupato riguardo ai tempi di recupero. "Si sta rivelando più difficile del previsto, è un po' dura" aveva dichiarato ai microfoni di Marca in occasione della Festa Catalana dello Sport "Spero che potremo esserci in Malesia per i test".

L'obbiettivo è ovviamente quello di essere di nuovo in forma smagliante già ad inizio febbraio, per poter affrontare al meglio i test di Sepang e la presentazione della squadra in programma per il 4 del mese.

  • shares
  • Mail