Jorge Lorenzo e Ducati, grande ottimismo per Le Mans

Dopo il primo podio stagionale conquistato a Jerez de la Frontera, Jorge Lorenzo vola in Francia con la speranza di aver imboccato la strada giusta

xxxx during the MotoGP of Spain at Circuito de Jerez on May 7, 2017 in Jerez de la Frontera, Spain.

E' arrivato a Jerez, sulla pista di casa, il primo podio di Jorge Lorenzo in sella alla Ducati Desmosedici: il tracciato dove si corre il GP di Spagna è tradizionalmente una delle piste preferite del maiorchino, che dopo il round andaluso si appresta ad affrontare un altro circuito favorevole, il Bugatti di Le Mans.

La Francia evoca infatti, per il pilota della Ducati, ricordi decisamente positivi: da quando ha debuttato in MotoGP (2008) l'ex ufficiale Yamaha ha vinto Oltralpe per ben 5 volte, conquistando due vittorie nelle ultime due edizioni.

La carica del primo bel risultato stagionale e la consapevolezza di gareggiare in campo "amico" non possono che infondere grande fiducia in Lorenzo, che proprio a Le Mans spera di ripetere -e se possibile, migliorare- la prestazione del Gran Premio iberico.

"Dopo le buone sensazioni di Jerez ora arriviamo a Le Mans, che è un'altra pista dove ho dei bei ricordi perché sono riuscito a vincere più volte e in diverse categorie. Devo dire che però ogni circuito fa storia a sé, e qui dovremo vedere come si comporta la mia Desmosedici con il nuovo asfalto. La cosa più importante è mantenere lo spirito positivo che ci ha permesso di salire sul podio a Jerez, e sono ottimista per questa gara perché da Austin in poi il miglioramento è stato notevole, soprattutto in termini di sensazioni, e comincio a sentire la Desmosedici GP sempre più mia"

xxxx during the MotoGP of Spain at Circuito de Jerez on May 7, 2017 in Jerez de la Frontera, Spain.

  • shares
  • Mail