Misano MotoGP 2015: i migliori staccatori dopo le prove

Misano non è troppo famoso per essere un circuito da grandi staccate, ma quella prima della curva della Quercia, è ha il suo perché. Vediamo insieme quali sono stati i migliori staccatori nella classifica stilata da Brembo

valentino-rossi-2015-misano-preview-yamaha-2.jpg

Il circuito di Misano, dove oggi andrà in scena il tredicesimo Gran Premio della stagione MotoGP (questi gli orari TV), non è certamente il più veloce come media sul giro come velocità massima raggiunta, ma con le performance delle moto di oggi, le frenate sono comunque impegnative.

marc-marquez_silverstone2015-7.jpg

Sul tracciato intitolato a Marco Simoncelli, ad esempio, si arriva a punte di circa 290 km/h sul rettilineo che precede la curva della Quercia, che viene percorsa ad una velocità di 90 km/h circa.

Andrea Iannone

La decelerazione a cui i piloti sono sottoposti è dell'ordine degli 1,3-1,4 g. Secondo quanto emerso dai dati Brembo relativi ai due giorni di prove, la frenata più importante di Misano è lunga circa 264 metri, avviene in 5,7 secondi e, a seguito di essa, i dischi in carbonio delle MotoGP raggiungono i 650° di temperatura.

jorge-lorenzo-british-gp-2.jpg

Sulla base delle informazioni registrate durante le prove ufficiali dalla telemetria dei vari team, utilizzando come parametri la pressione esercitata sulla leva del freno, il punto di staccata ed il tempo di frenata, sono stati elaborati i dati relativi ai migliori cinque staccatori.

andrea-dovizioso-ducati-2015-motogp-2.jpg

Questa la classifica:

1. Valentino Rossi (46) Yamaha Movistar Yamaha MotoGP
2. Marc Marquez (93) Honda Repsol Honda Team
3. Andrea Iannone (29) Ducati Ducati Team
4. Jorge Lorenzo (99) Yamaha Movistar Yamaha MotoGP
5. Andrea Dovizioso (4) Ducati Ducati Team

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail