MotoGP, Marquez k.o. anche in Catalunya: "Ho sbagliato"

Ennesima caduta, ennesimo ritiro ed ennesimo 'zero' per il Campione del Mondo della MotoGP nel suo round di casa: "Ho provato a dare il 100%"

MotoGp of Catalunya - Qualifying

Nuova domenica amara per Marc Marquez (Honda Respsol) nel GP di Catalunya, 7° appuntamento del Motomondiale 2015 e round per lui 'di casa': la gara del Campione del Mondo della MotoGP si è infatti chiusa dopo poche tornate per un brutto errore dello spagnolo, arrivato lunghissimo in staccata nella sua rincorsa al leader della corsa Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha) e costretto ad andare dritto nella ghiaia per evitare di speronare il maiorchino.

Rialzata da terra la sua Honda RC213V, Marquez non ha potuto che rientrare ai box per ritirarsi dalla corsa: per lui è il terzo DNF della stagione, secondo consecutivo dopo quello del Mugello, un risultato che si traduce in una classifica sicuramente deficitaria: quinto posto con 69 punti, a 70 punti dalla coppia Yamaha (con Valentino Rossi che conserva un punto di vantaggio su Jorge Lorenzo), e dietro anche ai due 'ducatisti' Andrea Iannone, oggi quarto, e Andrea Dovizioso, anche lui ritirato.

mm93 2015

Le speranze di difendere con successo il titolo iridato della Premier Class si assottigliano quindi sempre di più per il 22enne fuoriclasse di Cervera, che così ha commentato la sua 'giornata nera' sul tracciato di Montmelò:

"Ho provato a dare il 100% nella mia gara di casa, ma ho commesso un errore cercando di spingere un po' troppo. Volevo fare bene, a tutti i costi, e queste cose possono succedere. Stavo andando bene, cercando di risparmiare le gomme rimanendo dietro a Jorge, ma ho sbagliato, e come risultato sono andato lungo."

"Quando mi sono ritrovato sulla ghiaia ho visto che il muro era molto vicino, quindi ho provato a inclinare la moto ma senza riuscire a fermarla. Poi sono riuscito a riportarla in garage, ma mi ero accorto subito che la leva del cambio era danneggiata e non potevo cambiare marcia. Voglio ringraziare i tifosi che sono venuti oggi: la cosa migliore della giornata è stata sentire i loro applausi durante i tre giri in cui sono rimasto in gara."


2015 marquez montmelo

  • shares
  • Mail