Home MotoGP Valencia 2014: Marquez domina il venerdì di libere, Yamaha e Ducati inseguono [FOTO]

MotoGP Valencia 2014: Marquez domina il venerdì di libere, Yamaha e Ducati inseguono [FOTO]

Segui la diretta da Valencia delle prime prove libere del Gran Premio della Comunità Valenciana della MotoGP, 18° e ultimo round stagionale del Motomondiale 2014.


Come aveva fatto questa mattina nelle FP1 (vedi la pagina successiva di questo post), il Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) ha atteso gli ultimi istanti della FP2 per mettere a segno il crono che gli ha permesso di aggiudicarsi la sessione, ma il suo 1:31.454 di questo pomeriggio non ha migliorato il suo 1’31.296 di questa mattina. Come Marquez, sono stati infatti diversi i piloti che nel pomeriggio non sono riusciti a migliorarsi. Tra questi non figurano Andrea Dovizioso (Ducati Team) e Aleix Espargarò (NGM Forward Racing), che hanno chiuso le FP2 al secondo e terzo posto (rispettivamente a +0.104 e +0.111 dall’iridato).

Quarto tempo nelle FP2 per lo spagnolo Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP, +0.114), che però è risultato anche il secondo pilota più veloce di giornata grazie all’1:31.489 di questa mattina. Cal Crutchlow (Ducati Team) ha chiuso la FP2 al 5° posto migliorandosi di quasi un secondo, ma nel computo totale della giornata è risultato sesto dietro a Dani Pedrosa (Honda Repsol), autore di un 1:31.647 questa mattina.

Settimo crono di giornata per Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), ma anche per il pesarese fa fede il crono mattutino di 1:31.767. Nel pomeriggio, il ‘Dottore‘ non è infatti riuscito ad andare oltre l’1:32.049, che è stato solo il 10° tempo della singola sessione a quasi sei decimi dal crono pomeridiano di Marc Marquez.

Andrea Iannone (Ducati Pramac Racing), ancora acciaccato per la caduta nel precedente round di Sepang, ha terminato la giornata al 13° posto della classifica combinata grazie al suo 1:32.486 del pomeriggio, subito dietro all’ottima wird-card Michele Pirro, 12° delle FP2 e di giornata con il suo 1:32.267. 19° posto nella combinata per la rientrante Suzuki del francese Randy De Puniet (Suzuki MotoGP Team), passato dall’1:33.473 di questa mattina all’1:32.771 di questo pomeriggio prima di venire appiedato da un problema tecnico.

MotoGP Valencia 2014 – La Classifica delle FP2

MotoGP Valencia 2014 - Prove Libere

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1’31.454
2 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1’31.558 +0.104 / 0.104
3 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1’31.565 +0.111 / 0.007
4 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1’31.568 +0.114 / 0.003
5 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1’31.731 +0.277 / 0.163
6 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1’31.895 +0.441 / 0.164
7 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1’31.935 +0.481 / 0.040
8 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1’32.013 +0.559 / 0.078
9 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1’32.024 +0.570 / 0.011
10 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1’32.049 +0.595 / 0.025
11 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Ducati | 1’32.194 +0.740 / 0.145
12 Michele PIRRO ITA | Ducati Team | Ducati | 1’32.267 +0.813 / 0.073
13 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1’32.486 +1.032 / 0.219
14 Alex DE ANGELIS RSM | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1’32.562 +1.108 / 0.076
15 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1’32.689 +1.235 / 0.127
16 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1’32.725 +1.271 / 0.036
17 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1’32.771 +1.317 / 0.046
18 Randy DE PUNIET FRA | Team Suzuki MotoGP | Suzuki | 1’32.799 +1.345 / 0.028
19 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1’32.860 +1.406 / 0.061
20 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | 1’33.434 +1.980 / 0.574
21 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1’33.436 +1.982 / 0.002
22 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1’33.504 +2.050 / 0.068
23 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1’33.737 +2.283 / 0.233
24 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1’34.106 +2.652 / 0.369
25 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1’34.988 +3.534 / 0.882

MotoGP Valencia 2014 – La Diretta delle FP2

MotoGP Valencia 2014 - Prove Libere

14:52: Nessun miglioramento finale dopo la ‘frustata‘ di Marc Marquez (Honda), che comunque non ha migliorato il suo crono di questa mattina. Secondo crono della sessione per Andrea Dovizioso (Ducati), con Valentino Rossi (Yamaha) 10° a quasi 6 decimi. Il pesarese è stato tra i molti piloti che non hanno migliorato il proprio crono delle FP1. Questi la graduatoria dei tempi finale delle FP2::

1 MARQUEZ M.Honda 1:31.454
2 DOVIZIOSO A.Ducati +0.104
3 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.111
4 LORENZO J.Yamaha +0.114
5 CRUTCHLOW C.Ducati +0.277
6 PEDROSA D.Honda +0.441
7 BRADL S.Honda +0.481
8 ESPARGARO P.Yamaha +0.559
9 SMITH B.Yamaha +0.570
10 ROSSI V.Yamaha +0.595
11 BARBERA H.Ducati +0.740
12 PIRRO M.Ducat +0.813

14:49: 1:31.454 per Marc Marquez, che come questa mattina centra il suo miglior crono sotto la bandiera a scacchi.

14:48: 1:31.558, per Dovizioso, miglior crono della giornata per lui e della FP2.

01 rdp

14:46: 1:31.731 per Cal Crutchlow, che si prende il quarto posto delle FP2.

14:44: Problema tecnico per Randy De Puniet, che era sceso fino a 1:32.799 arrivando alla 14a posizione.

14:42: 1:31.569 per Marc Marquez, 1:31.798 per Jorge Lorenzo: i due spagnoli non migliorano ma aumentano il passo.

14:40: Nessun pilota sotto l’1″32 negli ultimi minuti.

14:38: 1:31.565 per Aleix Espargarò, miglior tempo delle FP2.

02 rossi

14:36: Rossi, Aleix Espargarò e Bradley Smith gli unici piloti in pista dell’attuale Top 10.

14:34: Marc Marquez, Jorge Lorenzo, Aleix Espargaro, Dani Pedrosa e Valentino Rossi sono i primi cinque piloti della classifica combinata dei tempi, tutti e 5 grazie ai crono fatti registrare questa mattina. Nessuno di questi piloti infatti ha ancora migliorato nelle FP2.

14:31: ricapitoliamo la situazione:

1 LORENZO J.Yamaha 1:31.568
2 MARQUEZ M.Honda +0.053
3 PEDROSA D.Honda +0.327
4 DOVIZIOSO A.Ducati +0.350
5 ESPARGARO P.Yamaha +0.445
6 CRUTCHLOW C.Ducati +0.476
7 ROSSI V.Yamaha +0.481
8 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.690
9 BRADL S.Honda +0.743
10 SMITH B.Yamaha +0.867
11 IANNONE A.Ducati +1.070
12 PIRRO M.Ducati +1.174

14:28: 1:32.013 per Pol Espargarò, che balza in 5a posizione e fa retrocedere Rossi in sesta.

14:26: situazione calma in termini di tempi dopo le fiammate di Lorenzo. Nuovo ‘lungo’ per Marquez alla curva 1, per la terza volta in giornata.

14:24: 1:31.568 per Lorenzo, che di migliora ancora e passa al comando della sessione. Sempre più vicino l’1:31.2 di Marquez del mattino.

01 mm93

14:22: 1:31.848 per Jorge Lorenzo, che si piazza dietro a Marquez.

14:20: rientrano in pista Rossi, Lorenzo e Dovizioso.

14:18: Questa l’attuale situazione relativa alla sola seconda sessione di libere:

1MARQUEZ M.Honda 1:31.621
2PEDROSA D.Honda +0.274
3DOVIZIOSO A.Ducati +0.297
4CRUTCHLOW C.Ducati +0.423
5ROSSI V.Yamaha +0.479
6LORENZO J.Yamaha +0.497
7BRADL S.Honda +0.690
8ESPARGARO A.Forward Yamaha +1.057
9IANNONE A.Ducati +1.099
10PIRRO M.Ducati +1.121
11SMITH B.Yamaha +1.175
12BARBERA H.Ducati +1.427

01 pol

14:17: Crutchlow e Pedrosa gli unici pilota in pista al momento dei primi 10.

14:16: 1:31.621 per Marc Marquez, che passa al comando della sessione.

14:15: Migliora Rossi con 1:32.100: il pesarese sale in quinta posizione.

14:13: 1:32.308 per Rossi, che al momento è in sesta posizione.

14:12: 1:31.918 per Andrea Dovizioso, secondo con la sua GP14.2.

14:10: 1:31.895 per Dani Pedrosa, leader della sessione.

01 vr46

14:09: Questi i primi tempi:

1 CRUTCHLOW C.Ducati 1:32.044
2 MARQUEZ M.Honda +0.198
3 PEDROSA D.Honda +0.395
4 DOVIZIOSO A.Ducati +0.540
5 ROSSI V.Yamaha +0.628
6 LORENZO J.Yamaha +0.669
7 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.890
8 BARBERA H.Ducati +1.004
9 ESPARGARO P.Yamaha +1.006
10 BRADL S.Honda +1.058
11 IANNONE A.Ducati +1.216
12 SMITH B.Yamaha +1.333

14:05: riaperta la pit-lane, iniziate le FP2.

13:58: 23°C la temperatura dell’aria, 29°C quella dell’asfalto.

13:55: 10 minuti alla riapertura della corsia box per la seconda sessione di libere della MotoGP.

13:35: 30 minuti all’inizio delle FP2 della MotoGP.

13:05: Riaprirà tra esattamente un ora la pit-lane di Valencia per il secondo turno di prove libere della MotoGP.

01 suzuki

MotoGP Valencia 2014 – Marquez si prende le FP1 su Lorenzo, Valentino Rossi quinto

MotoGP Valencia 2014 - Prove Libere

Si apre nel segno del Campione del Mondo Marc Marquez (Honda Repsol) l’ultimo weekend di gara stagionale della MotoGP i Valencia (clicca qui per orari e copertutura televisiva). Il fenomeno di HRC si è infatti aggiudicato il primo turno di prove libere di questa mattina facendo segnare il crono di 1:31.296 nel suo ultimo tentativo, strappando il primo a Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), che aveva condotto la sessione per praticamente tutta la sua durata chiudendo secondo a meno di due decimi dal connazionale.

Terzo e quarto posto per altri due esponenti della scuola iberica, Aleix Espargarò (NGM Forward Racing, +0.344) e Dani Pedrosa (Honda Repsol, +0.351), mentre è quinto Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), che a fine sessione ha accusato 471 millesimi di ritardo dal best lap della mattinata.

Guarda le foto delle Prove Libere della MotoGP 2014 a Valencia

Settimo tempo a +0.775 per Andrea Dovizioso (Ducati Team), preceduto dal britannico Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3, +0.723), mentre è 10° Michele Pirro, wild-card con il Ducati Test Team, in grado di precedere l’altro pilota ufficiale di Borgo Panigale, il britannico Cal Crutchlow (13°), di 2 decimi.

15° a oltre un secondo e mezzo da Marquez il nostro Andrea Iannone (Ducati Pramac Racing), 16° tempo per il francese Randy De Puniet con la Suzuki GSX-RR, wild-card questo fine settimana a Valencia in visto del ritorno full-time nella Premier Class del Motomondiale a partire dalla prossima stagione.

Guarda le foto delle Prove Libere della MotoGP 2014 a Valencia

MotoGP Valencia 2014 – La Classifica delle FP1

ideal lap fp1

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1’31.296
2 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1’31.489 +0.193 / 0.193
3 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward | Forward Yamaha | 1’31.640 +0.344 / 0.151
4 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1’31.647 +0.351 / 0.007
5 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1’31.767 +0.471 / 0.120
6 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1’32.019 +0.723 / 0.252
7 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1’32.071 +0.775 / 0.052
8 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Ducati | 1’32.153 +0.857 / 0.082
9 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1’32.155 +0.859 / 0.002
10 Michele PIRRO ITA | Ducati Team | Ducati | 1’32.499 +1.203 / 0.344
11 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1’32.544 +1.248 / 0.045
12 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1’32.698 +1.402 / 0.154
13 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1’32.700 +1.404 / 0.002
14 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1’32.711 +1.415 / 0.011
15 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1’32.837 +1.541 / 0.126
16 Randy DE PUNIET FRA | Team Suzuki MotoGP | Suzuki | 1’33.345 +2.049 / 0.508
17 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1’33.473 +2.177 / 0.128
18 Alex DE ANGELIS RSM | NGM Forward | Forward Yamaha | 1’33.523 +2.227 / 0.050
19 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | 1’33.533 +2.237 / 0.010
20 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1’33.711 +2.415 / 0.178
21 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1’33.820 +2.524 / 0.109
22 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1’33.974 +2.678 / 0.154
23 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1’34.393 +3.097 / 0.419
24 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1’35.276 +3.980 / 0.883
25 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1’35.607 +4.311 / 0.331

MotoGP Valencia 2014 – La Diretta delle FP1

01 marquez

10:43: Terminate le FP1 della MotoGP: Marc Marquez (Honda) fa segnare un ottimo 1:31.296 nel suo ultimo tentativo e si aggiudica la sessione davanti a Lorenzo (Yamaha), che era rimasto davanti a tutti per quasi tutto il turno. Questa la classifica finale delle FP1:

1 MARQUEZ M.Honda 1:31.296
2 LORENZO J.Yamaha +0.193
3 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.344
4 PEDROSA D.Honda +0.351
5 ROSSI V.Yamaha +0.471
6 SMITH B.Yamaha +0.723
7 DOVIZIOSO A.Ducati +0.775
8 BARBERA H.Ducati +0.857
9 ESPARGARO P.Yamaha +0.859
10 PIRRO M.Ducati +1.203
11 BRADL S.Honda +1.248
12 HERNANDEZ Y.Ducati +1.402
13 CRUTCHLOW C.Ducati +1.404
14 BAUTISTA A.Honda +1.415

10:41: Marc Marquez arpiona la prima posizione con 1:31.296; Dani Pedrosa quarto con il suo 1:31.647.

001 lorenzo

10:40: Fuori la bandiera a scacchi, in corso gli ultimi giri lanciati.

10:39: FP1 ormai alle battute finali, ma non sembrano vedersi intertempi interessanti per i piloti in pista.

10:37: Aleix Espargarò migliora ancora con 1:31.640: lo spagnolo si conferma terzo dietro ai connazionali Lorenzo e Marquez.

10:35: Torna a farsi sotto Aleix Espargarò, terzo con il suo 1:31.732.

10:34: 1:31.631 per Marc Marquez, che si riprende la secondssa piazza.

10:32: 1:31.767 per Valentino Rossi, che balza al terzo posto.

10:30: 1:31.750 per Dani Pedrosa, che scavalca Marquez ed è secondo a 261 millesimi da Lorenzo.

10:29: Jorge Lorenzo migliora ancora: 1:31.489.

10:27: 1:32.018 per Dani Pedrosa, terzo.

10:26: continua a volare Jorge Lorenzo: 1:31.632!

01 rossi

10:25: Ricapitoliamo la situazione dopo gli ultimi miglioramenti, a circa 15 minuti dal termine della sessione:

1 LORENZO J.Yamaha 1:31.835
2 MARQUEZ M.Honda +0.162
3 DOVIZIOSO A.Ducati +0.236
4 PEDROSA D.Honda +0.249
5 ESPARGARO P.Yamaha +0.320
6 ROSSI V.Yamaha +0.382
7 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.511
8 BRADL S.Honda +0.709
9 SMITH B.Yamaha +0.844
10 CRUTCHLOW C.Ducati +1.059
11 BARBERA H.Ducati +1.069
12 IANNONE A.Ducati +1.143

10:23: 1:31.997 per Marquez, che torna secondo.

10:22: Lorenzo scende a 1:31.385, Rossi migliora ed è quinto con il suo 1:32.217, fatto segnare giusto prima di rientrare nel box Yamaha.

10:20: 1:32.159 per Pol Espargarò, che sale al quarto posto.

10:19: 1:32.020 per Marquez, secondo a soli 3 millesimi da Lorenzo.

10:17: Valentino Rossi sale al 6° posto con 1:32.565.

001 vr46

10:15: Ricapitoliamo di nuovo la situazione a 20 minuti dall’inizio del turno; Pedrosa al secondo posto:

1 LORENZO J.Yamaha 1:32.017
2 PEDROSA D.Honda +0.289
3 DOVIZIOSO A.Ducati +0.345
4 ESPARGARO A.Forward Yamah +0.433
5 MARQUEZ M.Honda +0.530
6 ESPARGARO P.Yamaha +0.588
7 BRADL S.Honda +0.709
8 SMITH B.Yamaha +0.752
9 BARBERA H.Ducati +0.887
10 ROSSI V.Yamaha +1.046
11 CRUTCHLOW C.Ducati +1.063
12 PIRRO M.Ducati +1.113

10:13: torna in pista anche la Suzuki GSX-RR di Randy De Puniet, al momento 16° a +1.875 dal crono di Jorge Lorenzo.

10:11: torna in pista Valentino Rossi, in pista al momento solo con Pedrosa, Iannone e Barbera.

10:09: Rossi e Marquez ai box. Il pesarese al momento è nono a oltre un secondo dal best lap del compagno di box.

10:07: Lorenzo al comando con 1:32.017, 345 millesimi il suo vantaggio sul forlivese della Ducati.

01 lorenzo

10:05: Dovizioso al comando, questa la situazione:

1 DOVIZIOSO A.Ducati 1:32.362
2 MARQUEZ M.Honda +0.270
3 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.437
4 SMITH B.Yamaha +0.696
5 CRUTCHLOW C.Ducati +0.718
6 ROSSI V.Yamaha +0.732
7 PIRRO M.Ducati +0.768
8 LORENZO J.Yamaha +0.785
9 PEDROSA D.Honda +0.906
10 IANNONE A.Ducati +1.129
11 ESPARGARO P.Yamaha +1.198
12 BARBERA H.Ducati +1.263

10:03: Aleix Espargarò si migliora e scende prima a 1:33.183 e poi a 1:32.799. Dietro di lui Pedrosa (+0.469) e Rossi (+0.577). ‘Lungo‘ senza conseguenze per Marquez.

10:01: Aleix Espargarò nuovo leader con 1:33.897 davanti a Dovizioso (+0.129) e Marquez (+0.215).

01 suzuki

9:59: Questi i tempi dopo i primi giri lanciati, la wild card Michele Pirro (Ducati Team) il primo leader della sessione:

1 PIRRO M.Ducati 1:35.057
2 PEDROSA D.Honda +0.544
3 ESPARGARO A.Forward Yamaha +0.636
4 MARQUEZ M.Honda +0.821
5 CRUTCHLOW C.Ducati +0.975
6 BRADL S.Honda +1.457
7 IANNONE A.Ducati +1.560
8 DE PUNIET R.Suzuki +1.579
9 LORENZO J.Yamaha +1.912
10 REDDING S.Honda +1.962
11 BAUTISTA A.Honda +1.965
12 ROSSI V.Yamaha +2.121

9:55: Aperta la pit-lane di Valencia, quasi tutti i piloti subito in pista.

9:50: 5 minuti all’inizio delle FP1 della MotoGP, l’ultima della stagione: 18°C la temperatura sia dell’aria che della pista. 1:30.327 il record del tracciato stabilito da Marc Marquez con la pole 2013. In pista anche la Suzuki di Randy de Puniet.

9:45: 10 minuti al via della prima sessione di prove libere della Premier Class.

9:20: 45 minuti all’inizio delle FP1 della MotoGP. Attualmente in corso le prime libere della Moto3 sotto il sole.

01 rossi

Dopo il trittico di gare consecutive dall’altra parte del pianeta (Motegi, Phillip Island e Sepang), il Campionato del Mondo MotoGP 2014 giunge alla sua conclusione questo fine settimana a Valencia, divenatata ormai sede ‘tradizionale‘ dell’epilogo del Motomondiale. Con il titolo mondiale già intascato da Marc Marquez (Honda Repsol) da qualche gara, non mancano comunque gli spunti di interesse per la quarta corsa su suolo iberico di questo campionato, nemmeno per lo stesso Campione del Mondo, che in caso di vittoria davanti al suo pubblico si aggiudicherebbe l’esclusiva sul record di vittorie in una sola stagione nella Premier Class che dopo la vittoria in Malesia condivide con il mitico Mick Doohan, a quota 12.

A cercare di sbarrargli la strada, Marquez troverà sicuramente i due piloti ufficiali del team Movistar Yamaha MotoGP, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, impegnati in un confronto diretto per la seconda posizione in campionato che vede partire il pesarese con 12 punti di vantaggio sul maiorchino. Tra i pretendenti alla vittoria non può non figurare la seconda Honda factory dell’altro spagnolo Dani Pedrosa, compagno di squadra di Marquez, che vorrà sicuramente chiudere con un buon risultato davanti al suo pubblico una stagione comunque incolore, vissuta ancora una volta nell’ombra dello straripante compagno di squadra.

Guarda le foto del GP della Malesia della MotoGP

L’ultima gara della stagione è come sempre anche quella dei ‘saluti‘ tra piloti e squadre, e saranno diversi i connubi che andranno a sciogliersi nel weekend per poi andare a formare nuove ‘coppie‘ a partire già da lunedì, quando partirà la tradizionale ‘tre-giorni‘ di test di Valencia che vedrà scendere per la prima volta in pista le nuove squadre 2015. Tra questi ci saranno Andrea Iannone, che saluta Ducati Pramac per diventare pilota ufficiale Ducati; Cal Crutchlow, che lascia il Ducati Team dopo un solo anno per accasarsi con LCR Honda; Stefan Bradl, che gli lascerà il posto nel team di Lucio Cecchinello per passare con NGM Forward Racing, ed Aleix Espargarò, che a suo volta lascerà la scuderia diretta da Giovanni Cuzari per diventare pilota ufficiale Suzuki.

Proprio il Suzuki MotoGP Team rappresenterà un altro motivo di interesse del fine settimana con la partecipazione di Randy De Puniet come wild-card nella corsa spagnola. L’appuntamento di Valencia sarà un congedo anche per il francese, test-rider MotoGP di Hamamatsu per due anni, che passerà in SBK con il team Crescent Suzuki. Wild-card anche per Michele Pirro, di nuovo in pista con il Ducati Team capitanato da Andrea Dovizioso, pilota che non ama particolarmente il tracciato valeciano ma che proverà a raccogliere un altro buon risultato da regalare al popolo ducatista.

Il programma odierno della MotoGP prevede la prima sessione di prove libere cronometrate alle ore 9:55 e la seconda a partire dalle 14:05, entrambe della durata di 45 minuti, e noi seguiremo ovviamente tutto quanto in diretta ‘Live‘.

Guarda le foto del GP della Malesia della MotoGP

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →