Home MotoGP Motegi 2014, Marquez in 2a fila: “Dovizioso da non sottovalutare per la gara”

MotoGP Motegi 2014, Marquez in 2a fila: “Dovizioso da non sottovalutare per la gara”

Qualifiche poco brillanti in Giappone per il Campione del Mondo, che domani proverà a conquistare matematicamente il secondo titolo mondiale. Pedrosa 3°: “In gara serviranno abilità e coraggio.”

Nelle qualifiche di oggi a Motegi per il GP del Giappone, 15° appuntamento del Motomondiale 2014 (clicca qui per orari e copertura TV), il Campione del Mondo della MotoGP e leader del Mondiale Marc Marquez (Honda Repsol) ha mancato per la seconda volta in stagione l’appuntamento con la prima fila dello schieramento, e già il fatto che questa sia una notizia la dice lunga sullo strapotere del giovano spagnolo sulla Premier Class.

Come precedentemente a Misano, anche a Motegi il fenomeno di HRC ha chiuso la Q2 con il quarto tempo assoluto, ritrovandosi dietro, oltre al pole-man Andrea Dovizioso (Ducati Team), anche a Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) e al compagno di colori Dani Pedrosa (Honda Repsol), ovvero i due piloti che domani dovrà mettersi necessariamente alle spalle in gara se vorrà festeggiare subito il secondo titolo iridato consecutivo in MotoGP.

Marquez ha fatto registrare nella Q2 un miglior crono personale di 1’44.775, a meno di tre decimi dalla pole position del forlivese e a 20 millesimi di secondo dall’ultimo posto della terza fila conquistato dal compagno di box, e domani partirà quindi dalla seconda fila della griglia al fianco di Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), sicuramente uno dei rivali più temibili per la vittoria.

Guarda le foto delle Qualifiche della MotoGP a Motegi

Commentando gli esiti delle qualifiche odierne al Twin Ring di Motegi, Marc Marquez si è comunque dichiarato contento del lavoro svolto:

“Sono soddisfatto anche se non abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di raggiungere la prima fila, perché siamo migliorati in vista [della gara] di domani: il nostro passo è buono. E’ un peccato che non essere riusciti a trovare un giro perfetto in qualifica, ma siamo fiduciosi per domani e pronti a lottare per la vittoria. Il nostro ritmo è simile a quello di Rossi, Pedrosa e Lorenzo, e questo è importante. Non dobbiamo poi sottovalutare Dovizioso, che ha anche lui un ottimo ritmo con le gomme da gara.”

Guarda le foto delle Qualifiche della MotoGP a Motegi

Anche l’altro alfiere di HRC Dani Pedrosa non è riuscito a fare un giro pulito al suo ultimo tentativo a causa di un errore alla penultima curva, perdendo l’anteriore e finendo a terra, ma con il suo 1:44.755 è riuscito comunque ad assicurarsi l’ultimo posto disponibile per la prima fila. Queste la sue considerazioni post-qualifiche:

“Oggi sono felice oggi perché abbiamo fatto una buona sessione di qualifica facendo segnare dei tempi davvero buoni. Purtroppo sono caduto all’ultimo giro, quasi all’ultima curva, quando stavo spingendo per provare a prendere la pole position. Per fortuna sto bene, e domani cercherò di sfruttare questo posto in prima fila per partire bene. Potrebbe essere una gara molto combattuta perché ci sono molti piloti che hanno mostrato un buon passo, e questo è un circuito che permette di fare tempi sul giro molto vicini. Staremo a vedere cosa succederà, ma ci impegneremo per fare del nostro meglio restando completamente concentrati. Sarà importante guidare con abilità e coraggio.”

Guarda le foto delle Qualifiche della MotoGP a Motegi

    I commenti di Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow (Ducati Team)

    I commenti di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha)

    Leggi il commento di Andrea Iannone (Ducati Pramac)

MotoGP Motegi 2014 - Gallery Qualifiche GP del Giappone

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →