MotoGP 2014, Marc Marquez: "Yamaha tradizionalmente forti a Brno"

Archiviato il trionfo di Indianapolis, il Campione del Mondo mette nel mirino il GP della Repubblica Ceca per infilare la sua 11a perla. Pedrosa in cerca di riscatto: "Ho sempre fatto bene a Brno."

MotoGp Red Bull U.S. Indianapolis Grand Prix - Qualifying

Sette giorni dopo il suo decimo trionfo stagionale ad Indianapolis, il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez (Honda Repsol) proverà a siglare l'ennesima serie di record questo fine settimana nel Gran Premio della Repubblica Ceca, ospitato come al solito dal familiare tracciato di Brno. La trionfale avanzata del giovane spagnolo verso il suo secondo titolo Mondiale non ha finora conosciuto battute d'arresto, ed il tracciato della Moravia - che Marquez non considera affatto tra i suoi preferiti - gli ha già regalato diverse gioie in passato, incluse le vittorie in MotoGP l'anno scorso e in Moto2 l'anno precedente.

Dall'alto dei suoi 250 punti in classifica, 89 in più del compagno di colori Dani Pedrosa, Marquez può tranquillamente concentrarsi sul fare 'punteggio pieno' anche a Brno senza fare troppi calcoli, su una pista particolarmente gradita al suo compagno di box e tradizionalmente 'amica' per Yamaha. Marquez e Pedrosa inoltre sono inoltri stati a Brno poche settimane fa per un test privato Honda, durante il quale Marquez cadde per ben due volte alla curva 5. Tuttavia, nessuno nutre dubbi sul fatto che rimanga lui il favorito numero 1 per il successo finale.

Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP

In vista del nuovo fine settimana di gare (clicca qui per orari e copertura televisiva), Marc Marquez ha comunque scelto il suo ormai familiare 'basso profilo':

"Non ci siamo mai fermati! Dopo la gara di domenica abbiamo fatto una bella cena con tutta la squadra, e poi abbiamo viaggiato per un giorno intero per tornare in Europa. Brno non è una delle mie piste preferite, ma vi ho raccolto dei risultati abbastanza buoni in passato. Siamo andati lì per un test circa un mese fa - anche se non c'era molto grip allora - e spero che alcuni dei dati che abbiamo raccolto in quell'occasione ci sarà d'aiuto! Tutti sanno che, storicamente, le Yamaha sono forti su questa pista, quindi dovremo lavorare duramente dal venerdì per metterci nelle migliori condizioni in vista [della gara] di Domenica! "

    Leggi anche: MotoGP, Marc Marquez l'insaziabile: "Sarà molto difficile vincerle tutte"

Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP

Dopo il brutto weekend di Indianapolis, 'salvato' solo in parte dal quarto posto finale in gara, Dani Pedrosa va a Brno alla decisa ricerca dell'immediato riscatto. Lo spagnolo, che ha anche visto Valentino Rossi arrivare a quattro punti dal suo secondo posto in classifica, si augura di poter sfruttare il suo buon feeling con il tracciato ceco, dove vinse nel 2012 dopo un memorabile duello con Jorge Lorenzo:

"Brno è una pista che mi piace molto, di solito faccio bene lì. Non vedo l'ora di arrivarci e di ritrovare il feeling con la mia moto dopo il weekend di Indianapolis, che non è andato troppo bene per noi. Spero di essere in grado di sfruttare pienamente il buon feeling che avevamo avuto durante il test subito prima della pausa estiva: l'assetto che avevamo trovato in quell'occasione ci aiuterà a spingere per ottenere un buon risultato."

Guarda le foto del GP di Indianapolis 2014 della MotoGP

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: