Honda CX500 Racer by JMR Custom [Foto e Video]

Arriva dagli Stati Uniti una delle più interessanti rivisitazioni Honda che ci sia capitato di vedere ultimamente: basta dare uno sguardo a quello scarico...

Honda CX500 Racer by JMR

JMR Custom Bikes and Repair Shop è una piccola officina attiva da oltre 60 anni localizzata a Garden City, vicino a Boise (nello stato americano dell'Idaho), il cui acronimo iniziale sta per Josh Mott Racing. Josh Mott in realtà è il figlio del fondatore, Randy, con il quale iniziò a lavorare in officina 'come apprendista' all'età di 10 anni, ed oggi è ancora al timone dell'azienda coadiuvato dal figlio, anche lui chiamato Randy, che rappresenta quindi la terza generazione di questa dinastia di artigiani preparatori.

Questo preambolo era semplicemente d'obbligo per spiegare le radici della loro ultima creazione, battezzata Honda CX500 Racer, che in quanto ad originalità è sicuramente da annoverare tra le specials più interessanti che ci sia capitato di vedere ultimamente.

Guarda le foto della Honda CX500 Racer by JMR


La base di partenza per questo piccolo capolavoro, ovviamente, è stata una Honda CX500, più precisamente un modello del 1979 che i Mott hanno recuperato 'incidentato' e decisamente bisognoso di amorevoli cure. Per iniziare la riesumazione, JMR ha provveduto a 'salvare il salvabile' pulendo e riverniciando telaio e motore, rifacendo anche ex novo l'impianto elettrico (ora celato dalla carenatura sottopancia, realizzata appositamente da JMR) ed eliminando l'airbox per rimpiazzarlo con un paio di filtri conici.

Il grande spazio aperto rimasto nella parte posteriore della moto è stato riempito con uno spettacolare impianto di scarico realizzato da JMR stessa, che le conferisce una linea pressoché unica: i collettori infatti 'escono' dalle teste per poi 'svoltare' e procedere in modo dritto e diretto verso il codino, sotto al quale si congiungono nel terminale du scarico unico sempre firmato JMR.

Guarda le foto della Honda CX500 Racer by JMR


Completano il profilo di questa Honda CX500 'Racer' gli ammortizzatori Ohlins, la forcella accorciata con piastre di una Honda CL360, il faro anteriore preso da una Yamaha XS650, cupolino e codino realizzati e verniciati 'in casa', nuova strumentazione Trail Tech, gomme Shinko 777 con profilo bianco e alcuni 'tocchi di classe' come la trafuratura sul perimetro dei cerchi e il porta targa laterale (con targa verticale).

Complimenti quindi a JMR Custom per questa CX500 'Racer', una vera e propria 'chicca' che si può apprezzare in pieno anche guardando il video in calce a questo post: per noi si tratta di una creazione decisamente 'cool', ma vi invitiamo anche a dare un'occhiata alle altre realizzazioni di JMR tramite il loro sito web e la pagina Facebook ufficiali.

  • shares
  • Mail