MotoGP Indianapolis 2014, Dovizioso: "Siamo stati subito competitivi"

Buon quarto posto per il forlivese dopo la prima giornata di libere a Indy. Arranca Crutchlow, solo 13° "Oggi è andata come pensavo..."

MotoGP Indianapolis 2014

Buon inizio per Andrea Dovizioso nel weekend del GP di Indianapolis, 10° appuntamento del Motomondiale 2014 e primo dopo la tradizionale pausa estiva: il forte pilota forlivese ha infatti regalato al Ducati Team un bel quarto posto nella prima giornata di libere sullo storico tracciato statunitense, fornendo così indicazioni incoraggianti per quanto riguarda il nuovo motore e la nuova carenatura della GP14.

A fine giornata, il 'Dovi' ha fatto segnare un miglior crono personale di 1’33.432, a un manciata di millesimi dal terzo posto di Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) e a poco più di mezzo secondo dal miglior tempo di giornata, fatto segnare dal solito Marc Marquez (Honda Repsol) con 1'32.882. E' chiaro comunque che i tempi sul giro fatti registrare ieri, con la pista leggermente modificata e riasfaltata (e quindi accorciata), non sono confrontabili con quelli dello scorso anno ed entrambi i piloti del Ducati Team sono convinti che domani verranno ulteriormente ritoccati.

Gurda le foto del Ducati Team nel Day-1 di Indianapolis


Andrea Dovizioso, al termine del Day-1 di Indianapolis, si è detto comunque soddisfatto:

“Sono contento del risultato di oggi perché siamo stati subito competitivi. Credo che la pista migliorerà ancora, e quindi non dobbiamo guardare troppo i tempi, però il feeling con la mia GP14 è buono. Domani [oggi] dovremo ancora lavorare sulla nostra moto per migliorarla ulteriormente, però siamo tutti abbastanza vicini. La pista riasfaltata è molto più divertente, e sono davvero soddisfatto del lavoro che è stato fatto qui a Indy.”

Gurda le foto del Ducati Team nel Day-1 di Indianapolis

Il suo compagno di squadra Cal Crutchlow, fresco di promessa nuziale con il team LCR Honda, ha invece fatto registrare il tredicesimo tempo di giornata con 1’33.996, un risultato quindi 'in linea' con le prestazioni messe in mostra dal britannico prima della pausa estiva. Queste il suo commento sulle prime libere di Indy:

“Oggi è andata come pensavo, visto che avevamo qualche setting da provare sulle mie GP14. Mi trovo meglio su una moto rispetto all’altra e sono riuscito a migliorare solo nell’ultima uscita. Per il momento il mio tempo sul giro non è particolarmente buono ma cercherò di migliorare domani. Nonostante tutto sono abbastanza fiducioso, anche se i miei avambracci mi fanno ancora un po’ male a causa dell’intervento che ho subito ad entrambi qualche settimana fa. Per quanto riguarda la nuova configurazione del circuito, trovo la pista molto migliorata e decisamente più divertente da guidare.”

    Leggi i commenti di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Yamaha)

    Leggi i commenti di Marc Marquez e Dani Pedrosa (Honda)


  • shares
  • Mail