MotoGP Germania 2014: Marc Marquez vince ancora su Pedrosa e Lorenzo, Valentino Rossi 4°, Iannone 5° [FOTO]

Segui la diretta LIVE dal Sachsenring del Gran Premio di Germania della MotoGP, nono round del Motomondiale 2014.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:47:"MotoGP Germania 2014: il Warm-Up a Marc Marquez";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:14966:"

MotoGP Germania 2014 - Gallery Gara Sachsenring

Anche al Sachsenring, la musica del Mondiale MotoGP 2014 non cambia: nella terra natale di Beethoven, l'insaziabile Marc Marquez (Honda Repsol) esegue la sua personale versione della 'nona sinfonia' e chiude la prima metà della stagione a punteggio pieno, preparandosi a trascorrere le vacanze estive con mezzo titolo mondiale praticamente già in tasca.

Nonostante la brutta caduta nelle FP1 di venerdì e la pioggia abbattutasi sulla pista a pochi minuti dall'inizio del GP di Germania (che ha poi costretto 14 piloti a tornare al box dopo il giro di ricognizione per partire dalla pit-lane la moto 'da asciutto', visto che la pista si stava asciugando), il Campione del Mondo non ha lasciato scampo agli avversari, dominando l'ennesima corsa di questa sua incredibile stagione.

Leggi anche: Dominque Aegerter vince il GP di Germania della Moto2, Corsi 3°

Leggi anche: Jack Miller vince il GP di Germania della Moto3, Fenati KO

Il compagno di colori Dani Pedrosa, secondo al traguardo, è stato l'unico pilota a 'impensierirlo' rimanendo nella sua scia ma a distanza 'di sicurezza' per buona parte del suo svolgimento, senza mai riuscire ad abbozzare un attacco al rivale. Terzo posto a oltre 10 secondi per Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), che ha preceduto di circa 9 secondi il suo team-mate Valentino Rossi, mentre ha chiuso con un bel quinto posto Andrea Iannone (Ducati Pramac MotoGP), ancora una volta il miglior Ducatista di giornata.

Ottavo posto dietro ai fratelli Espargarò per la Desmosedici GP14 ufficiale di Andrea Dovizioso, con il team-mate Cal Crutchlow che invece si è dovuto accontentare della decima piazza dietro allo spagnolo Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini). Il circus della MotoGP inizia ora la tradizionale pausa estiva che terminerà nel fine settimana del 10 Agosto con il round numero 10, il Gran Premio di Indianapolis, che inaugurerà la seconda metà della stagione 2014.

    Approfondisci: i commenti di Marc Marquez e Dani Pedrosa (Honda)

    Approfondisci: i commenti di Valentino Rossi e Jorge Lorenzo (Yamaha)

    Approfondisci: i commenti di Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow (Ducati)

Guarda le foto della gallery 'MotoGP Germania 2014 - La Gara del Sachsenring'

MotoGP Germania 2014 - Classifica Finale

MotoGP Germania 2014 - Gallery Gara Sachsenring

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 41'47.664
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | +1.466
3 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | +10.317
4 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | +19.194
5 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | +23.509
6 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | +27.809
7 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | +33.253
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | +33.868
9 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | +34.231
10 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | +34.676
11 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | +37.744
12 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | +45.018
13 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | +45.177
14 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | +46.676
15 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | +52.769
16 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | +53.889
17 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | +54.476
18 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | +56.215
19 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | +56.293
20 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | +1'04.083
21 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | +1'10.928
22 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | +1'19.975

Non Classificato:
Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 13 Laps

Guarda le foto della gallery 'MotoGP Germania 2014 - La Gara del Sachsenring'

MotoGP Germania 2014 - La Diretta della Gara

MotoGP Germania 2014 - Gallery Gara Sachsenring

Ultimo Giro: Niente da fare per Pedrosa: vince Marquez con 1"4 di vantaggio centrando la vittoria numero 9 della sua stagione. Jorge Lorenzo terzo a oltre 10" davanti a Valentino Rossi e Andrea Iannone; Dovizioso 8°. Questo l'ordine di arrivo finale:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 30
2 PEDROSA D.Repsol Honda Team +1.466
3 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +10.317
4 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +19.194
5 IANNONE A.Pramac Racing +23.509
6 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +27.809
7 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +33.253
8 DOVIZIOSO A.Ducati Team +33.868
9 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresin i+34.231
10 CRUTCHLOW C.Ducati Team +34.676
11 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +37.744
12 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +45.018
13 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +45.177

Giro 29: 1"4 il vantaggio di Marquez su Pedrosa all'inizio dell'ultimo giro

Giro 28: 1"6 il vantaggio di Marquez, che sembra poter resistere. Dovizioso e Crutchlow in lotta con Aleix Espargarò per la settima posizione.

01 marc marquez

Giro 27: Così la classifica a tre giri dalla fine:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 27
2 PEDROSA D.Repsol Honda Team +1.501
3 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +9.821
4 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoG P+16.543
5 IANNONE A.Pramac Racing +21.364
6 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +23.935
7 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +31.201
8 CRUTCHLOW C.Ducati Team +31.406
9 DOVIZIOSO A.Ducati Team +31.594
10 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +32.582
11 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +33.871
12 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +39.935
13 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +40.228

Giro 26: 'Lungo' di Pedrosa che perde terreno, ma rimane a 1"5 dal compagno.

Giro 24: Rimonta Pedrosa, il cui svantaggio è sceso a 1"3..

Giro 23: Marquez ormai involato verso la vittoria.

Giro 22: ormai oltre i 2" il vantaggio di Marquez sul compagno di squadra.

01 lorenzo

Giro 20: 1"5 il vantaggio di Marquez su Pedrosa, le posizioni si stanno consolidando.

Giro 19: il vantaggio di Marquez su Pedrosa supera il secondo grazie al nuovo giro veloce di 1.22.055.

Giro 17: 8 secondi il vantaggio delle Honda su Lorenzo, sale a 2"4 il vantaggio di Valentino Rossi su Andrea Iannone. La pista è ormai asciutta mentre Bradl è preciptato all'11° posto. Caduta per Michael Laverty.

Giro 15: vicino ai 7 secondi il vantaggio delle Honda su Lorenzo, che a sua volta vanta 4" di vantaggio su Rossi. Iannone ormai a un secondo dal pesarese.

Giro 14: Anche Aleix Espargarò supera Bradl, che ora è settimo.

Giro 12: Iannone scavalca Bradl ed è quinto. Ricapitoliamo la situazione al Giro 12:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 12
2 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.576
3 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +5.850
4 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoG P+8.346
5 IANNONE A.Pramac Racing +9.470
6 BRADL S.LCR Honda MotoGP +10.702
7 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +12.078
8 DOVIZIOSO A.Ducati Team +12.470
9 CRUTCHLOW C.Ducati Team +13.228
10 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +13.718
11 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +13.901
12 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +16.156
13 PETRUCCI D.Octo IodaRacing Team +16.29

Giro 11: Anche Rossi supera Bradl e si lancia all'inseguimento di Lorenzo. Anche Iannone è ormai vicinissimo al tedesco si prepara a sua volta a sferrare il suo attacco. 5"3 il vantaggio delle Honda sulle Yamaha.

Giro 10: Lorenzo salta finalmente il tedesco mentre Iannone si avvicina sempre di più a Rossi e Bradl.

Giro 9: Marquez e Pedrosa con 4" di vantaggio su Bradl, Lorenzo salta Rossi aed è ormai pronto ad attaccare il tedesco.

01 honda

Giro 8: Marquez e Pedrosa 'staccano' Bradl, Rossi all'inseguimento del tedesco con il compagno Jorge Lorenzo 'a ruota'.

Giro 7: Anche Pedrosa 'salta' Bradl, Valentino Rossi è quarto a circa 3" da Bradl.

Giro 6: ricapitoliamo la situazione al giro 6:.

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team Lap 6
2 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.162
3 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.454
4 PETRUCCI D.Octo IodaRacing Team +3.239
5 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +4.531
6 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +4.656
7 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +5.169
8 IANNONE A.Pramac Racing +5.729
9 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +6.602
10 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +6.960
11 DOVIZIOSO A.Ducati Team +7.035
12 CRUTCHLOW C.Ducati Team +7.560
13 LAVERTY M.Paul Bird Motorsport +7.750

01 bradl

Giro 5: Marquez raggiunge e supera Bradl, anche Pedrosa è ormai pronto a sferrare il suo attacco al tedesco.

Giro 4: Rossi 6° a +5"5, Iannone 9° a +6"8 inseguito da Lorenzo.

Giro 3: Bradl non allunga, quinta caduta del weekend per Bradley Smith. Marquez e Pedrosa superano Petrucci e si lanciano all'inseguimento di Stefan Bradl, che è solo 2"5 più avanti.

Giro 2: Bradl al comando, questa la situazione:

1 BRADL S.LCR Honda MotoGP Lap 3
2 PETRUCCI D.Octo IodaRacing Team +2.757
3 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +4.129
4 LAVERTY M.Paul Bird Motorsport +4.342
5 PEDROSA D.Repsol Honda Team +4.620
6 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +5.059
7 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +5.213
8 DI MEGLIO M.Avintia Racing +6.235
9 EDWARDS C.NGM Forward Racing +6.559
10 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +6.745
11 BARBERA H.Avintia Racing +6.752
12 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +7.301
13 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +7.467

01

14:01: Bradl è tra i pochi piloti a partire dalla griglia e 'prende il volo' inseguito da Laverty, Petrucci, Aoyama, Abraham e Edwards. Staccati e 'scgranati' tutti gli altri.

14:01: Bradl è tra i pochi piloti a partire dalla griglia e 'prende il volo' inseguito da Laverty, Petrucci, Aoyama, Abraham e Edwards. Staccati e 'scgranati' tutti gli altri.

14:00: Quasi tutti i piloti al box a cambiare le gomme: partiranno dalla corsia box.

13:57: Gomme da bagnato anche per Marquez. Grosso rischio per Stefan Bradl con le slick, ma potrebbe essere la soluzione vincente.

13:55: Bradl, Aoyama e Abraham i piloti che 'rischiano' partendo con le slick. Ancora nascoste dalle termocoperte quelle di Marquez.

13:50: Le condizioni della pista sembra siano piuttosto diverse nei vari punti della pista. Vista la situazione, la scelta della gomma sarà un azzardo per tutti.

13:45: Ha smesso di piovere, torna per tutti l'interrogativo sulla giusta gomma da utilizzare.

01 germania

13:42: La pioggia aumenta di intensità, la gara viene dichiarata 'Wet Race'.

13:40: Continua a piovere, ma non con troppa insistenza. Tutto il paddock della MotoGP scruta con preoccupazione il cielo del Sachsenring, si prefigura un'altra gara stile Assen.

13:35: Inizia a piovere al Sachsenring, anche se al momento la precipitazione sembra piuttosto leggera.

13:30: 30 minuti all'inizio del Gran Premio di Germania della MotoGP.

MotoGp of Germany - Qualifying

MotoGP Germania 2014 - La Griglia di Partenza

MotoGP Germania 2014 - Gallery Qualifiche

1a Fila
1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'20.937
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'21.233 +0.296 / 0.296
3 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'21.340 +0.403 / 0.107

2a Fila
4 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'21.376 +0.439 / 0.036
5 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'21.508 +0.571 / 0.132
6 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'21.651 +0.714 / 0.143

3a Fila
7 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1'21.679 +0.742 / 0.028
8 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'21.771 +0.834 / 0.092
9 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'21.794 +0.857 / 0.023

4a Fila
10 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'21.906 +0.969 / 0.112
11 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'22.120 +1.183 / 0.214
12 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.647 +1.710 / 0.527

5a Fila
13 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'22.411
14 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.436
15 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1'22.529

6a Fila
16 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.659
17 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1'22.778
18 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'22.845

7a Fila
19 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'22.888
20 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.029
21 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.423

8a Fila
22 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'23.428
23 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1'23.484

";i:2;s:11373:"

MotoGP Germania 2014: il Warm-Up a Marc Marquez

MotoGP Germania 2014 - Gallery Qualifiche

Dopo aver conquistato la pole position nelle qualifiche di ieri, il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez (Honda Repsol) inizia con il piglio giusto anche l'ultima giornata del Gran Premio di Germania, che culminerà con la gara di questo pomeriggio alle 14:00. Sul breve e tortuoso tracciato del Sachsenring, il fuoriclasse di HRC ha infatti conquistato il Warm-Up del mattino con il crono di 1:22.057, mettendo 'in fila' Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), staccato di soli 10 millesimi, ed il tedesco Stefan Bradl (LCR Honda), staccato invece di 34 millesimi.

Quarto tempo per Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP), a poco meno di 3 decimi dal miglior crono della sessione e 1 millesimo più rapido di Dani Pedrosa (Honda Repsol), riconosciuto 'specialista' del tracciato e uomo su cui molti puntano per spezzare questo pomeriggio l'egemonia di Marquez sulla Premier Class del Motomondiale. Segnali di ripresa da parte di Andrea dovizioso e della Ducati, che dopo le brutte qualifiche di ieri ha raccolto questa mattina l'ottavo posto dietro ai fratelli Espargarò, a meno di mezzo secondo dal tempo di Marquez.

Leggi anche: Jack Miller vince il GP di Germania della Moto3, out Fenati.

MotoGP Germania 2014 - La Classifica del Warm-Up

01 marquez

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.057
2 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'22.067 +0.010 / 0.010
3 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'22.091 +0.034 / 0.024
4 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'22.345 +0.288 / 0.254
5 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.346 +0.289 / 0.001
6 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'22.408 +0.351 / 0.062
7 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.438 +0.381 / 0.030
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'22.543 +0.486 / 0.105
9 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.663 +0.606 / 0.120
10 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1'22.750 +0.693 / 0.087
11 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.769 +0.712 / 0.019
12 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.800 +0.743 / 0.031
13 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.812 +0.755 / 0.012
14 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1'22.850 +0.793 / 0.038
15 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'23.002 +0.945 / 0.152
16 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1'23.238 +1.181 / 0.236
17 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'23.308 +1.251 / 0.070
18 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'23.350 +1.293 / 0.042
19 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.684 +1.627 / 0.334
20 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'23.858 +1.801 / 0.174
21 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.939 +1.882 / 0.081
22 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'24.044 +1.987 / 0.105
23 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1'24.047 +1.990 / 0.003

MotoGP Germania 2014 - La Diretta del Warm-Up

01 lorenzo

10:02: Nessun miglioramento finale nelle prime posizioni, Marquez si aggiudica anche questa sessione. Questa la graduatoria finale del Warm-Up del Sachsenring.:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:22.057
2 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +0.010
3 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.034
4 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.288
5 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.289
6 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.351
7 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.381
8 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.486
9 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresin +0.606
10 CRUTCHLOW C.Ducati Team +0.693
11 AOYAMA H.Drive M7 Aspar +0.712
12 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.743
13 HAYDEN N.Drive M7 Aspar +0.755

10:00: Fuori la bandiera a scacchi, ma praticamente tutti i piloti stanno ultimando il loro ultimo giro.

9:59: Migliora Jorge Lorenzo, che sale al secondo posto a soli 10 millesimi da Marc Marquez.

9:58: Pol Espargarò 'salta' Dovizioso ed è 7°. Indietro Iannone, solo 13° a +0.793.

01 marquez

9:56: Ricapitoliamo la situazione a poco più di 3 minuti dalla fine:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:22.057
2 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.034
3 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP +0.158
4 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoG P+0.288
5 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.351
6 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.468
7 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.486
8 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.538
9 CRUTCHLOW C.Ducati Team +0.693
10 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.743
11 HAYDEN N.Drive M7 Aspar +0.755
12 IANNONE A.Pramac Racing +0.793
13 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.798

01 espargaro

9:54: Stefan Bradl secondo a +0.034.

9:53: Marc Marquez scende fino a 1:22.057.

9:52: Hernandez rientrato al box.

9:50: Marc Marquez al comando con 1:22.314. La Ducati di Hernandez intanto si ammutolisce a bordo pista: i commissari aiutano il colombiano a riavviare la moto.

9:49: Valentino Rossi torna davanti con 1:22.345.

9:48: Lorenzo ora primo con 1:22.469 seguito da Stefan Bradl (+0.030) e Valentino Rossi (+0.060).

9:46: Jorge Lorenzo passa al comando del Warm-Up, questi i tempi:

1 LORENZO J.Movistar Yamaha MotoGP 1:22.533
2 ROSSI V.Movistar Yamaha MotoGP +0.074
3 ESPARGARO P.Monster Yamaha Tech 3 +0.274
4 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.337
5 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +0.640
6 REDDING S.GO&FUN Honda Gresini +0.783
7 ESPARGARO A.NGM Forward Racing +0.823
8 CRUTCHLOW C.Ducati Team +0.863
9 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.956
10 PEDROSA D.Repsol Honda Team +1.118
11 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +1.128
12 HERNANDEZ Y.Energy T.I. Pramac Racing +1.175
13 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +1.278

01 dovi

9:44: Anche Marquez prova subito il 'cambio-moto'. Intanto Rossi guida il Warm-Up con il crono di 1:22.607.

9:42: Lorenzo rientra subito nel box e prova il cambio-moto 'alla Marquez', in caso nel pomeriggio ci fosse una situazione di gara 'flag-to-flag'. Pedrosa, rientrato per fare la stessa cosa, si 'tocca' con un cameramen ma senza cadere. Nessuno si è fatto male.

9:40: Aperta la pit-lane, iniziano i 20 minuti del Warm Up della Premier Class.

9:30: 10 minuti al''inizio del Warm Up della MotoGP. Cielo parzialmente coperto ma pista asciutta. 19°C la temperatura dell'aria, 27°C quella dell'asfalto.

8:40: Un'ora all'apertura della pit-lane per il Warm-Up della MotoGP.

sachsenring

Dopo aver incamerato nelle qualifiche di ieri la settima pole stagionale (quinta consecutiva al Sachsenring tra 125, Moto2 e MotoGP) con tanto di nuovo record della pista, lo spagnolo Marc Marquez (Honda Repsol) si presenta ancora una volta ai nastri di partenza del Gran Premio di Germania in qualità di indiscusso favorito per la vittoria finale. L'insaziabile fuoriclasse di HRC, ormai lanciatissimo verso la riconferma del titolo iridato della Premier Class, rincorre il nono successo consecutivo in altrettante gare di questo 2014, ma per una volta la concorrenza sembrerebbe vantare qualche possibilità in più del solito.

Avversario 'numero uno' per il Campione del Mondo sarà probabilmente il compagno di colori Dani Pedrosa (Honda Repsol), secondo in qualifica e 'specialista' del tortuoso tracciato tedesco, ma sembra aver buone chances anche l'idolo di casa Stefan Bradl (LCR Honda), apparso in grande spolvero in tutte le sessioni e terza RC213V in prima fila. Ci sarà poi da tenere d'occhio l'agguerrito contingenete Yamaha, a partire dalle due M1 'ufficiali' di Jorge Lorenzo e Valntino Rossi che saranno in seconda fila insieme alla Yamaha 'Open' di Aleix Espargarò (NGM Forward Racing).

L'appuntamento con il Gran Premio di Germania della classe regina è fissato per le ore 14:00, ma a partire dalle 9:40 ci saranno i 30 minuti del Warm-Up per ultimare la preparazione delle moto in vista dello scontro pomeridiano, e noi seguiremo come al solito tuto quanto in diretta 'Live'.

Guarda le foto della galleria 'MotoGP Germania 2014 - Qualifiche'

MotoGP Germania 2014 - La Griglia di Partenza

MotoGP Germania 2014 - Gallery Qualifiche

1a Fila
1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'20.937
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'21.233 +0.296 / 0.296
3 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'21.340 +0.403 / 0.107

2a Fila
4 Aleix ESPARGARO SPA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'21.376 +0.439 / 0.036
5 Jorge LORENZO SPA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'21.508 +0.571 / 0.132
6 Valentino ROSSI ITA | Movistar Yamaha MotoGP | Yamaha | 1'21.651 +0.714 / 0.143

3a Fila
7 Andrea IANNONE ITA | Pramac Racing | Ducati | 1'21.679 +0.742 / 0.028
8 Pol ESPARGARO SPA | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'21.771 +0.834 / 0.092
9 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'21.794 +0.857 / 0.023

4a Fila
10 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'21.906 +0.969 / 0.112
11 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'22.120 +1.183 / 0.214
12 Nicky HAYDEN USA | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.647 +1.710 / 0.527

5a Fila
13 Yonny HERNANDEZ COL | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'22.411
14 Scott REDDING GBR | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.436
15 Cal CRUTCHLOW GBR | Ducati Team | Ducati | 1'22.529

6a Fila
16 Hiroshi AOYAMA JPN | Drive M7 Aspar | Honda | 1'22.659
17 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | Honda | 1'22.778
18 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'22.845

7a Fila
19 Colin EDWARDS USA | NGM Forward Racing | Forward Yamaha | 1'22.888
20 Hector BARBERA SPA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.029
21 Mike DI MEGLIO FRA | Avintia Racing | Avintia | 1'23.423

8a Fila
22 Broc PARKES AUS | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'23.428
23 Danilo PETRUCCI ITA | Octo IodaRacing Team | ART | 1'23.484

";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: