BMW S1000XR 2015: nuove foto spia della Sport-Tourer su base S1000RR

Nuove immagini della 'adventure-tourer' bavarese realizzata sulla base del suo bolide Superbike. A questo punto appare più che probabile il lancio nei saloni autunnali.

a:2:{s:5:"pages";a:3:{i:1;s:0:"";i:2;s:33:"BMW S1000XR 2015: nuove foto spia";i:3;s:58:"BMW S1000F: voci di una nuova Sport-Tourer su base S1000RR";}s:7:"content";a:3:{i:1;s:2916:"

BMW S1000XR 2015 - Nuove Foto Spia

Cycle World ha pubblicato una nuova serie di foto-spia della nuova 'adventure-tourer' di casa BMW Motorrad realizzata sulla base della superbike S1000RR, modello atteso al debutto nei prossimi saloni autunnali e ormai identificato da più parti con il nome di S1000XR. Le nuove immagini, provenienti dalla Germania, in realtà non aggiungono molto a quanto abbiamo già visto nei precedenti spy shots (vedi le pagine successive di questo post), ma ci confermano piuttosto che il modello è ormai a buon punto della sua fase finale di test, ormai pronto a sferrare il suo attacco a quella che sarà la sua più conclamata avversaria sul mercato, la Ducati Multistrada.

La BMW S1000XR 2015, spinta dal possente 4-in linea 1000 cc della S1000RR, andrà quindi ad affiancare la storica ammiraglia bavarese R1200GS - equipaggiata invece dal tradizionale bicilindrico boxer teutonico - proponendosi di contrastare quelle adventure tourer 'all-purpose' di ultima generazione che sfruttano la grande potenza dei motori sviluppati per scopi - per così dire - 'sportivi'. Scontata naturalmente la presenza di una abbondante dotazione tecnologica, elettronica e non, in grado di modulare il comportamento e la risposta della moto a seconda delle esigenze.

Guarda le nuove foto spia della BMW S1000XR 2015

Le nuove immagini, che ci mostrano prevalentemente il lato sinistro della moto, non sciolgono il piccolo dubbio in merito alla presunta perdita dell'asimmetria del gruppo ottico anteriore, un tratto stilistico sicuramente 'distintivo' della produzione BMW che pare potrebbe essere accantonato per alcuni dei prossimi modelli.

Ad ogni modo, visto che mancano ormai solo tre settimane all'inizio dell'Intermot - l'appuntamento biennale di Colonia che in pratica 'aprirà' la stagione 2014 dei saloni delle due ruote - pensiamo che non dovremo attendere poi molto per ottenere le risposte a questo e a tutta un'altra serie di quesiti su questa moto. Pochi dubbi, invece, sul fatto che sarà uno dei modelli più fotografati e discussi dagli appassionati per i mesi a venire...

Guarda le nuove foto spia della BMW S1000XR 2015

";i:2;s:6237:"

BMW S1000XR 2015: nuove foto spia

BMW S1000XR 2015 - Foto Spia

E' ormai da diverso tempo che si parla di una nuova Sport Tourer di BMW Motorrad realizzata sulla base della poderosa S1000RR - l'apprezzatissima Superbike bavarese arrivata sul mercato ormai 5 anni fa - e dopo che i sospetti si sono trasformati in certezza con gli avvistamenti dei primi prototipi (vedi la prima foto spia in calce), ora sembra che il modello sia veramente pronto per il debutto, come dimostrano questi scatti pubblicati da Asphalt&Rubber che ci mostrano un prototipo leggermente e malamente camuffato che sembra comunque pronto per entrare in produzione. Con le maxi-enduro R 1200 GS e R 1200 GS Adventure che proporranno solo dei leggeri aggiornamenti per il 2015, c'è da credere che sarà proprio questa moto l'autentica vedette di BMW per i prossimi saloni autunnali, Intermot di Colonia ed EICMA di Milano in primis.

Innanzitutto, una precisazione sul nome: fino ad ora abbiamo chiamato provvisoriamente questo modello S1000F, un nome dettato dall'intuizione e dalla logica (visto che la recente naked-streetfighter bavarese sviluppata sulla stessa piattaforma è stata chiamata S1000R), ma le richieste di registrazione del marchio inoltrate dal colosso tedesco sia in Germania che negli Stati Uniti ci dicono che il nome di questa nuova sport-tourer sarà invece BMW S1000XR.

Guarda le foto spia della BMW S1000XR 2015

La nuova moto dell'Elica dovrebbe presentarsi con valori di potenza e coppia simili a quelli della già menzionata S1000R e con una corposa dotazione tecnologica, che la connotino sin da subito subito come 'cugina sportiva' dell'iconica R 1200 GS. Possibile che il modello venga inoltre proposto in diversi allestimenti, con controllo di trazione, sospensioni elettroniche e ABS che faranno certamente parte del lotto e forse anche l'avanzata centralina Bosch MSC Unit.

Considerando che questa nuova BMW S1000XR è considerata da molti la 'contro-risposta' di BMW alla Ducati Multistrada 1200 - che a sua volta si poteva considerare una 'risposta' alla R 1200 GS - sarebbe lecito aspettarsi che il suo prezzo finale sia più o meno nell'ordine dei 17.000 €, ovvero la stessa fascia della sua rivale bolognese. Senza andare ad avventurarsi troppo in speculazioni di carattere tecnico, da queste immagini ci sembra di poter dire che BMW abbia quanto meno azzeccato l'impatto estetico, con la S1000XR che però sembrerebbe utilizzare due fari anteriori uguali e speculari in luogo della tradizionale 'asimmetria' degli ultimi modelli BMW. Ad ogni modo, non vediamo l'ora di vederla finalmente 'in lamiera e bulloni' tra qualche settimana.

BMW S1000F: prima foto spia della Sport-Tourer su base S1000RR

BMW S1000F - Prima foto spia

Nonostante BMW Motorrad si possa tranquillamente considerare la casa dominatrice del segmento 'adventure touring' grazie alla sua iconica R1200GS, non si può certo dire che dalle parti di Monaco di Baviera piaccia crogiolarsi negli allori. Anche per andare a contrastare l'ascesa di competitors dall'impostazione più sportiva come la Ducati Multistrada e l'Aprilia Caponord, in Germania si è parlato molto di un possibile nuovo modello realizzato sulla base della superbike S1000RR, ed a quanto pare questa visione sta proprio per diventare realtà.

Come infatti dimostrato incontrovertibilmente da questa prima immagine spia pubblicata da InSella, BMW è infatti già al lavoro sul modello, e da quanto si può vedere dalla foto sembrerebbe anche già piuttosto avanti con lo sviluppo. Il propulsore dovrebbe quindi essere il 4 cilindri in linea 999 cc della recente naked S1000R (clicca qui per la nostra prova) che sarà opportunamente ricalibrato per le esigenze di modello, ma ci sono altri elementi riconducibili all'apprezzata 'nuda stradale' bavarese, come ad esempio le ruote da 17" e le pinze radiali Brembo. Anche il telaio potrebbe essere esattamente lo stesso della S1000R, anche se abbinato a un diverso telaietto posteriore che la renda più fruibile per l'eventuale passeggero e le borse laterali.

Naturalmente, l'aspetto più impattante della foto riguarda comunque il design del modello - che per comodità continuiamo a indicare con il nomignolo non ufficiale ma comunque verosimile di S1000F - che si presenta già particolarmente cattivo e affilato, con anche un accenno al tipico 'becco' sull'anteriore che richiama la fortunatissima serie GS. Il musetto utilizza comunque due gruppi ottici separati al centro da una presa d'aria, ma dall'immagine non riusciamo a capire con certezza se il disegno dei due sia simmetrico o meno. Leggermente diversa invece la curvatura dello scarico, più basso rispetto a quello della S1000R. La nuova BMW S1000F dovrebbe essere pronta per il lancio nei prossimi saloni autunnali, con probabile debutto all'Intermot di Colonia.


BMW S1000F - Prima foto spia

BMW S1000F - Prima foto spia

";i:3;s:2750:"

BMW S1000F: voci di una nuova Sport-Tourer su base S1000RR

bmw-s1000f-rendering

Il tedesco MotorradOnLine.de ha pubblicato le prime indiscrezioni in riferimento ad un nuovo progetto di BMW Motorrad, che sarebbe al lavoro su un nuovo modello derivato dalla propria 'Piattaforma S', quella della rispettata supersportiva S1000RR. Secondo il sito della rivista Motorrad, la moto in questione sarebbe una Sport Tourer molto versatile e dalle altissime prestazioni il cui arrivo sarebbe tra l'altro già dietro l'angolo, possibilmente in occasione dei tradizionali saloni autunnali di quest'anno (probabile, in questo caso, il debutto a Settembre all'Intermot di Colonia ad anticipare la passerella novembrina dell'EICMA).

Oltre ai normali e necessari aggiustamenti ergonomici per la 'conversione', questo nuovo modello - che Motorrad ha provvisoriamente identificato come BMW S1000F - disporrà probabilmente della medesima versione depotenziata del motore della Superbike tedesca che già equipaggia la S1000R, la recente ed apprezzata Streetfighter del marchio bavarese introdotta all'ultimo EICMA di Milano. In tale configurazione, il quattro-cilindri-in-linea da 999 cc sviluppa 160 CV a 11.000 giri/min e una coppia massima di 112 Nm a 9.250 giri/min. E' naturalmente lecito aspettarsi anche il solito cocktail di soluzioni tecnologicamente avanzate tipiche del marchio dell'elica: dalla lista non dovrebbero mancare ABS, dynamic damping control, ride-by-wire e controllo di trazione.

Se le indiscrezioni di Motorrad hanno effettivo fondamento, sarà interessante andare a vedere in che modo questa ipotetica S1000F andrà a posizionarsi all'interno della già vasta gamma di BMW Motorrad, che può già contare su modelli quali la F 800 GT, la K 1300 S e anche la R 1200 GS a cui il nuovo prodotto - almeno in linea teorica - potrebbe fare più o meno indirettamente concorrenza. Ad ogni modo, indipendentemente da questo, non possiamo negare che l'idea di questa S1000F ci intriga parecchio, e il rendering sopra (pubblicato da Asphalt&Rubber) non fa che stimolare ancora di più la nostra immaginazione...
";}}

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: