SBK Portimao: Sykes mette il sigillo sulle FP1, Fabrizio 2°

Guintoli (Aprilia) mantiene la testa della classifica, ma il compagno di team Laverty e Sykes (Kawasaki) lo incalzano. Segui in diretta le gare di Portimao il 9 giugno.

Superbike 2013 - Donington Park - Gare

Tom Sykes (Kawasaki) inizia alla grande il week end portoghese di Portimao e domina la prima sessione di libere facendo segnare un buon 1'44.241, cui ha subito replicato Michel Fabrizio, indietro di nemmeno un decimo. Dietro di lui la Honda di Johnny Rea, seguita dalle BMW di Davies e Melandri; un po' indietro le Aprilia, con Guintoli e Laverty che hanno fatto segnare rispettivamente il 6° e 7° tempo. Checa su Ducati 11°, mentre il compagno di team Badovini non riesce ad andare oltre il 13° piazzamento. Rimaniamo in attesa della prima sessione di qualifiche, prevista per le 16.30 ora italiana.

FIM Superbike World Championship -Portimao - Free Practice

1. Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'44.241
2. Michel Fabrizio (Red Devils Roma) Aprilia RSV4 Factory 1'44.328
3. Jonathan Rea (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'44.453
4. Chaz Davies (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'44.462
5. Marco Melandri (BMW Motorrad GoldBet SBK) BMW S1000 RR 1'44.512
6. Sylvain Guintoli (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'44.669
7. Eugene Laverty (Aprilia Racing Team) Aprilia RSV4 Factory 1'44.673
8. Loris Baz (Kawasaki Racing Team) Kawasaki ZX-10R 1'44.781
9. Davide Giugliano (Althea Racing) Aprilia RSV4 Factory 1'44.931
10. Leon Camier (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'44.987
11. Carlos Checa (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1'45.022
12. Leon Haslam (Pata Honda World Superbike) Honda CBR1000RR 1'45.384
13. Ayrton Badovini (Team Ducati Alstare) Ducati 1199 Panigale R 1'45.798
14. Jules Cluzel (Fixi Crescent Suzuki) Suzuki GSX-R1000 1'45.923
15. Max Neukirchner (MR-Racing) Ducati 1199 Panigale R 1'46.257
16. Alexander Lundh (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'47.540
17. Federico Sandi (Team Pedercini) Kawasaki ZX-10R 1'49.015
18. Ivan Clementi (HTM Racing) BMW S1000 RR 1'49.733
19. Vittorio Iannuzzo (Grillini Dentalmatic SBK) BMW S1000 RR 1'51.150

Mondiale Superbike: le nuove regole


In corrispondenza con il week end di Portimao è stata diramata una prima comunicazione sulle nuove regole del Mondiale SBK, in vigore dal 2014, in tre distinte fasi: obiettivo principale è la riduzione dei costi e di fissare un prezzo massimo per la moto e i suoi componenti che, ovviamente, dovrà essere inferiore a quello odierno. Verrà introdotto un numero massimo di motori utilizzabili da un pilota durante la stagione e inoltre saranno limitati componenti fondamentali come le sospensioni, i freni e i rapporti del cambio. Questo nuovo protocollo è già stato accettato dalle case motociclistiche e a breve la Dorna darà comunicazioni più dettagliate al riguardo.

A Portimao per il 6° round del Mondiale SBK


Sta per iniziare il week end portoghese del Mondiale Superbike e a Portimao i campioni delle derivate di serie si preparano a scendere in pista per la prima sessione di prove libere (11.45 locali, 12.45 italiane): Sylvain Guintoli (Aprilia) guida la classifica generale in virtù dei piazzamenti ottenuti a Monza, ma proprio sul circuito brianzolo i suoi diretti inseguitori Sykes, Laverty e Melandri hanno accorciato le distanze e già da questa domenica potremmo vedere un avvicendamento in testa alla classifica.

Portimao, ultimato nel 2008 e da quell'anno sempre ospite del mondiale, si trova nell'Algarve, estremo lembo meridionale del Portogallo: oggi le condizioni meteo sono perfette e le temperature sono di circa 20° con un bel sole che sta scaldando il tracciato e una leggera brezza che non dovrebbe causare difficoltà ai piloti.

Il tracciato è molto apprezzato per i suoi dislivelli, gli scollinamenti ed il disegno molto tecnico, che conferiscono a questa pista un carattere unico e offrono sempre gare estremamente avvincenti. L'uomo del momento, Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) "Mr Superpole", l'anno scorso ha chiuso in prima e terza posizione le due gare e ora punta a continuare sulla scia dello straordinario risultato ottenuto nel Gran Premio d'Europa a Donington Park.

Ecco il programma del week end (il fuso orario italiano è +1):

Venerdì 7 giugno
FREE PRACTICE 11:45 45'
QUALIFYING PRACTICE 15:30 45'

Sabato 8 giugno
QUALIFYING PRACTICE 09:45 45'
FREE PRACTICE 12:30 45'
SUPERPOLE (1) 15:00 14'
SUPERPOLE (2) 15:21 12'
SUPERPOLE (3) 15:40 10'

Domenica 9 giugno
WARM UP 09:20 15'
RACE 1 12:00
RACE 2 15:30

  • shares
  • Mail