MotoGP Test Qatar: Aprilia davanti a tutti nel Day-2

La RS-GP di Aleix Espargarò mette a referto il miglior tempo nel secondo giorno di collaudi della Premier Class a Losail davanti a Bradl, Mir e Miller.

Dopo che ieri erano scesi in pista collaudatori e rookies, si è svolta oggi sul tracciato di Losail, in Qatar, la seconda giornata di test ufficiali della MotoGP in vista della stagione 2021, la prima a vedere in azione tutti i protagonisti della Premier Class a circa 3 mesi e mezzo dall’ultima apparizione in pista, ovvero il round di Portimao dello scorso 22 Novembre.

L’attesa era ovviamente altissima per tutti gli appassionati, smaniosi di vedere di nuovo in pista i protagonisti della Premier Class dopo i numerosi “cambi di casacca” dell’ultimo inverno, ma naturalmente i tempi fatti segnare oggi vanno presi “con le molle”, dato che per team e piloti si è trattato più che altro di un primo shake-down con le nuove moto dopo la lunga pausa invernale causa pandemia da Covid-19.

Ad ogni modo, a prendersi gli onori della cronaca è stato – piuttosto a sorpresa – Aleix Espargarò con la nuova Aprilia RS-GP, moto presentata solo un paio di giorni fa presso lo stesso impianto. Lo spagnolo e la V4 di Noale hanno infatti messo a segno il miglior tempo con 1:54.687 imponendosi per 256 millesimi sul test-rider HRC Stefan Bradl (Repsol Honda) e per quasi 3 decimi il Campione del Mondo in carica Joan Mir (Ecstar Suzuki), che in mattinata aveva a sua volta tolto i veli alla sua nuova GSX-RR.

Quarto posto a +0.355 per la miglior Desmosedici GP di giornata, quella ufficiale dell’australiano Jack Miller (Lenovo Ducati), che ha preceduto quella “satellite” del francese Johann Zarco (Pramac Ducati) e la migliore Yamaha di giornata, quella del vice-iridato Franco Morbidelli (Petronas SRT Yamaha), oggi anche il più veloce italiano in pista.  Solo 13° tempo, invece, per il suo attesissimo compagno di box Valentino Rossi, al debutto in sella alla M1 del team malese ma staccato di quasi 9 decimi dal battistrada.

 

Meglio del “Dottore”, anche se di poco, ha fatto anche l’altro suo “pupillo” Francesco Bagnaia (Lenovo Ducati), 12° di giornata, mentre sono più staccati i rookie 19 Lorenzo Savadori (Aprilia Racing Gresini), 19° a  +1.876, Enea Bastianini (Ducati Avintia Esponsorama), 20° a  +1.906, e Luca Marini (Ducati Sky VR46 Avintia), 24° a  +2.648. Attardato anche Danilo Petrucci (KTM Tech3), alla fine solo 23° a +2.498.

Domani la terza e ultima giornata del test di Losail, dove settimana prossima si svolgerà comunque una seconda “tre-giorni” di test a conclusione dei collaudi invernali della MotoGP. La classe regina celebrerà poi il suo primo round stagionale su questa stessa pista a fine mese (clicca qui per il calendario provvisorio del Motomondiale).

 

MotoGP 2021 | Test Qatar | Day-2 | Classifica Tempi

1 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Gresini 1:54.687 | 42/50
2 Stefan Bradl | GER | Repsol Honda +0.256 | 45/45
3 Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar +0.293 | 33/33
4 Jack Miller | AUS | Lenovo Ducati +0.335 | 44/45
5 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati +0.423 | 49/54
6 Franco Morbidelli | ITA | Petronas Yamaha +0.487 | 47/53
7 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar +0.511 | 29/34
8 Maverick Viñales | SPA | Monster Yamaha +0.572 | 33/37
9 Alex Marquez | SPA | LCR Honda +0.591 | 39/41
10 Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda +0.780 | 45/45
11 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM +0.848 | 40/46
12 Francesco Bagnaia | ITA | Lenovo Ducati +0.885 | 41/42
13 Valentino Rossi | ITA | Petronas Yamaha +0.897 | 45/49
14 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha +1.020 | 35/56
15 Yamaha Test2 | N/A | Yamaha Test Rider +1.120 | 15/20
16 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM +1.123 | 29/48
17 Pol Espargaro | SPA | Repsol Honda +1.191 | 52/67
18 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati +1.460 | 26/37
19 Lorenzo Savadori | ITA | Aprilia Gresini +1.876 | 32/34
20 Enea Bastianini | ITA | Avintia Esponsorama +1.906 | 34/44
21 Yamaha Test1 | N/A | Yamaha Test Rider +2.020 | 23/27
22 Iker Lecuona | SPA | KTM Tech3 +2.233 | 50/51
23 Danilo Petrucci | ITA | KTM Tech3 +2.498 | 37/54
24 Luca Marini | ITA | Sky VR46 Avintia +2.648 | 25/48
25 Sylvain Guintoli | FRA | Suzuki Test Rider +2.773 | 41/43
26 Dani Pedrosa | SPA | KTM Test Rider +2.930 | 14/32
27 Yamaha Test3 | N/A | Yamaha Test Rider +4.009 | 22/23
28 Michele Pirro | ITA | Ducati Test Rider +4.230 | 16/16
29 Takuya Tsuda | JPN | Suzuki Test Rider +5.006 | 26/26

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →