MotoGP, Suzuki svela la GSX-RR 2021 del team Ecstar: ecco le prime foto

Suzuki ha svelato la nuova GSX-RR 2021 del team Ecstar: sarà ancora nelle mani di Alex Rins e Joan Mir.

Suzuki ha appena svelato, con una presentazione online, la nuova GSX-RR. È il prototipo da MotoGP del team Ecstar con cui gareggeranno Alex Rins e il campione del mondo Joan Mir.

La coppia spagnola lavora in simbiosi dal 2019 e si è affermata lo scorso anno, con la vittoria del Motomondiale di Joan Mir. Il 23enne ha riportato la casa di Hamamatsu sul tetto del mondo, a 20 anni dal Mondiale vinto da Kenny Roberts Jr. Alex Rins, dopo aver smaltito l’infortunio rimediato durante la stagione, ha chiuso il campionato al terzo posto.

La moto del 2021 si presenta molto simile a quella già vista nel 2020, ma salta all’occhio il nuovo sponsor Monster Energy. Sviluppata e migliorata di anno in anno, Suzuki Motor Corporation punta molto sulla nuova GSX-RR per replicare il successo ottenuto lo scorso anno.

La stagione 2021 segna la settima stagione di Suzuki nel campionato più importante della FIM. Il calendario provvisorio parla di 19 round: si comincia il 28 marzo dal Qatar, per terminare con il finale di stagione a Valencia, in Spagna, il 14 novembre.

Suzuki GSX-RR 2021: le foto

Shinichi Sahara – Responsabile del progetto e Direttore del team:

“Il 2020 è stata una stagione fantastica per noi, visto che abbiamo vinto il titolo mondiale per il pilota e il Team. Questa stagione 2021 sarà una stagione impegnativa, poiché puntiamo a ottenere risultati ancora migliori rispetto allo scorso anno, ma sono fiducioso che saremo in grado di lottare per ottenerli. A causa delle restrizioni Covid, sarà un’altra stagione molto strana e il congelamento dello sviluppo del motore ci lascia meno punti su cui poter lavorare, quindi il livello di competizione sarà alto come lo scorso anno.Sicuramente stiamo affrontando una nuova era nella nostra squadra, con la nuova organizzazione che abbiamo dovuto mettere in atto: quindi sarò più presente alle gare, e sarò supportato da tutti i membri del team nelle rispettive responsabilità. Abbiamo sviluppato un team maturo e solido, quindi sono pienamente fiducioso che insieme troveremo il modo migliore per essere efficienti ed efficaci. Sia Joan Mir che Alex Rins hanno fatto molta preparazione invernale, sono arrivati ​​motivati ​​e determinati in vista di questa nuova stagione, quindi daremo il nostro 100% per fornire loro le migliori condizioni e strumenti per esibirsi bene e lottare per le prime posizioni.”

Joan Mir:

“Questa nuova stagione sembra già essere emozionante con molti avversari veloci. Nonostante la vittoria dello scorso anno non mi considero il “favorito” in questa stagione, perché credo che ci sia ancora molto lavoro da fare e grandi risultati da ottenere. Tuttavia, per il 2021 sono “l’uomo da battere”, e questo mi fa c’è una certa pressione.
Onestamente non mi dispiace, lo vedo come una cosa positiva perché la pressione mi ha sempre dato una spinta in più piuttosto che trattenermi. Ancora una volta sarà una stagione strana, a causa della pandemia e di tutte le conseguenti restrizioni, ma spero che le cose vadano sempre meglio, non solo per noi, la famiglia della MotoGP, ma anche per i fan di tutto il mondo. Ho lasciato la mia GSX-RR lo scorso anno con ottime sensazioni, i limiti allo sviluppo hanno impedito grandi miglioramenti, ma ho molta fiducia nel reparto ricerca e sviluppo di Suzuki.”

Alex Rins:

“Per tutto l’inverno non vedevo l’ora di tornare in pista! Mi sono allenato molto, soprattutto con la mia moto da pista, ma in realtà mi è mancata la mia GSX-RR. Penso che questo anno potrebbe essere un anno fantastico per noi, abbiamo una squadra e una moto forti. Siamo più motivati ​​che mai e sappiamo che la nostra moto è in grado di vincere, quindi siamo pronti a combattere. Il calendario è abbastanza pieno, nonostante tutto, e ci sono molti piloti veloci, quindi costruire una stagione all’altezza sarà la chiave, come sempre.”

I Video di Motoblog

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →