MotoGP: Oliveira domina e vince a Portimao

Sontuosa vittoria per il portoghese di KTM Tech3 davanti a Miller e Morbidelli; a Ducati il Mondiale costruttori, Binder il "Rookie of The Year"

Strepitosa vittoria di Miguel Oliveira (Red Bull KTM Tech3) nel GP del Portogallo, ultimo round del Mondiale MotoGP 2020 che si è svolto per la prima volta all'Autodromo International di Algrave, vicino a Portimao.

Il 25enne portoghese, già autore della pole nelle qualifiche di ieri, si è infatti reso protagonista di una gara impeccabile che lo ha visto dominare dal primo all'ultimo metro, con passo inavvicinabile per la concorrenza che gli aveva permesso di portare il suo vantaggio sugli inseguitori oltre i 4" già a metà gara. Per lui si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella conquistata nel GP di Stiria dello scorso Agosto.

Alle spalle del lusitano - che da domani diventerà polita factory di KTM - la battaglia per il secondo posto ha visto prevalere l'australiano Jack Miller (Pramac Ducati), che ha atteso l'ultimo giro per infilare un ottimo Franco Morbidelli (Petronas SRT Yamaha). L'italiano può comunque consolarsi con il 2° posto nel Mondiale a 13 punti dal neo-iridato Joan Mir (Suzuki Ecstar), oggi messo fuori combattimento da un problema all'elettronica.

Buon 4° posto a oltre 12" dal vincitore per Pol Espargarò (Red Bull KTM Factory Racing), all'ultima gara con il costruttore austriaco prima del passaggio in HRC, davanti al giapponese Takaaki Nakagami (LCR Honda IDEMITSU) e ad Andrea Dovizioso (Ducati Team), anche lui all'ultima gara con la casa di Borgo Panigale.

Eccellente 7° posto per il test-rider di Honda Stefan Bradl (Repsol Honda), che ha così confermato la buona forma messa in mostra nei turni precedenti piazzandosi davanti alla RSV4 di Aleix Espargarò (Aprilia Racing Team Gresini). Solo 12° Valentino Rossi (Monster Energy Yamaha) mentre ha chiuso fuori dalla zona punti un opaco Danilo Petrucci (Ducati Team), anche lui all'ultima gara "in rosso".

Grazie al piazzamento di Miller e alla contemporanea debacle Suzuki, Ducati ha vinto il titolo costruttori 2020, mentre il sudafricano Brad Binder (Red Bull KTM Factory Racing), caduto nelle prime fasi della corsa, è comunque il "Rookie Of the Year" 2020. Da segnalare infine l'uscita di scena dopo una manciata di chilometri di Francesco "Pecco" Bagnaia (Pramac Racing Ducati), messo KO da un problema fisico apparentemente innescato dal contatto con un altro concorrente.

MotoGP Portogallo 2020 | Risultati Gara

1 Miguel OLIVEIRA | POR | Red Bull KTM Tech 3 41'48.163
2 Jack MILLER | AUS | Pramac Racing +3.193
3 Franco MORBIDELLI | ITA | Petronas Yamaha SRT +3.298
4 Pol ESPARGARO | SPA | Red Bull KTM Factory Racing +12.626
5 Takaaki NAKAGAMI | JPN | LCR Honda IDEMITSU +13.318
6 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati Team +15.578
7 Stefan BRADL | GER | Repsol Honda Team +15.738
8 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia Racing Team Gresini +16.034
9 Alex MARQUEZ | SPA | Repsol Honda Team +18.325
10 Johann ZARCO | FRA | Esponsorama Racing +18.596
11 Maverick VIÑALES | SPA | Monster Energy Yamaha MotoGP +18.685
12 Valentino ROSSI | ITA | Monster Energy Yamaha MotoGP +18.946
13 Cal CRUTCHLOW | GBR | LCR Honda CASTROL +19.159
14 Fabio QUARTARARO | FRA | Petronas Yamaha SRT +24.376
15 Alex RINS | SPA | Team SUZUKI ECSTAR +27.776
16 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati Team +34.266
17 Mika KALLIO | FIN | Red Bull KTM Tech 3 +48.410
18 Tito RABAT | SPA | Esponsorama Racing +48.411

Non classificati:
Lorenzo SAVADORI | ITA | Aprilia Racing Team Gresini 3 Laps
Joan MIR | SPA | Team SUZUKI ECSTAR 10 Laps
Brad BINDER | RSA | Red Bull KTM Factory Racing 23 Laps

MotoGP 2020 | Classifica Mondiale Piloti

1 Joan MIR | SPA | Suzuki | 171
2 Franco MORBIDELLI | ITA | Yamaha | 158
3 Alex RINS | SPA | Suzuki | 139
4 Andrea DOVIZIOSO | ITA | Ducati | 135
5 Pol ESPARGARO | SPA | KTM | 135
6 Maverick VIÑALES | SPA | Yamaha | 132
7 Jack MILLER | AUS | Ducati | 132
8 Fabio QUARTARARO | FRA | Yamaha | 127
9 Miguel OLIVEIRA | POR | KTM | 125
10 Takaaki NAKAGAMI | JPN | Honda | 116
11 Brad BINDER | RSA | KTM | 87
12 Danilo PETRUCCI | ITA | Ducati | 78
13 Johann ZARCO | FRA | Ducati | 77
14 Alex MARQUEZ | SPA | Honda | 74
15 Valentino ROSSI | ITA | Yamaha | 66
16 Francesco BAGNAIA | ITA | Ducati | 47
17 Aleix ESPARGARO | SPA | Aprilia | 42
18 Cal CRUTCHLOW | GBR | Honda | 32
19 Stefan BRADL | GER | Honda | 27
20 Iker LECUONA | SPA | KTM | 27
21 Bradley SMITH | GBR | Aprilia | 12
22 Tito RABAT | SPA | Ducati | 10
23 Michele PIRRO | ITA | Ducati | 4

MotoGP 2020 | Classifica Mondiale Costruttori

1 DUCATI | 221
2 YAMAHA | 204
3 SUZUKI | 202
4 KTM | 200
5 HONDA | 144
6 APRILIA | 51

MotoGP 2020 | Classifica Mondiale Squadre

1 TEAM SUZUKI ECSTAR | 310
2 PETRONAS YAMAHA SRT | 248
3 RED BULL KTM FACTORY RACING | 222
4 DUCATI TEAM | 213
5 PRAMAC RACING | 178
6 MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP | 169
7 RED BULL KTM TECH 3 | 152
8 LCR HONDA | 148
9 REPSOL HONDA TEAM | 101
10 ESPONSORAMA RACING | 87
11 APRILIA RACING TEAM GRESINI | 54

  • shares
  • Mail