MotoGP: strepitosa pole per Di Giannantonio al Mugello!

Il ‘rookie’ romano del team Gresini conquista una sorprendente pole davanti a Bezzecchi, Marini, Zarco e Bagnaia, tutti su Ducati; poi Quartararo.

Un incredibile Fabio Di Giannantonio (Gresini Ducati), quest’anno rookie in MotoGP, si è aggiudicato a sorpresa la pole position nelle qualifiche del Gran Premio d’Italia del Mugello, 8° round della Motomondiale 2022.

In un sabato pomeriggio caratterizzato da una pioggia leggera e intermittente, il pilota romano si è prima imposto in una combattutissima Q1 con il crono di 1:47.219 per centrare la prima Q2 in carriera e poi, contro ogni pronostico, ha fatto sua anche l’ambita pole davanti al pubblico di casa firmando un eccellente 1:46.156, tempo che gli ha permesso di “mettere in fila” nella Q2 gli alfieri del team Mooney VR46, Marco Bazzecchi (+0.088), come il “Diggia” debuttante quest’anno in Premier Class in sella a una Desmosedici GP 2021, e Luca Marini (+0.171), in pista invece con la versione 2022 del prototipo bolognese.

La prima fila del GP d’Italia di domani sarà quindi “tutta italiana” e “tutta Ducati, ma anche la seconda fila si aprirà con due moto di Borgo Panigale, quella cromaticamente rinnovata del francese Johann Zarco (Prima Pramac Ducati, +0.227) e quella factory di Francesco Bagnaia (Lenovo Ducati, +0.315), tallonati dalla Yamaha del Campione del Mondo in carica e leader del Mondiale Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha).

Lo spagnolo Aleix Espargarò (Aprilia Racing), fresco di rinnovo con la casa di Noale e primo inseguitore di Quartararo in classifica, aprirà invece una terza fila dove prenderanno posto anche il giapponese Takaaki Nakagami (Idemitsu LCR Honda) e il fratello minore Pol Espargarò (Honda Repsol).

Solo 10° tempo per Enea Bastianini (Gresini Ducati), staccato di oltre mezzo secondo dal battistrada compagno di colori ma davanti al pluri-iridato Marc Marquez (Honda Repsol), 12° in griglia, precedentemente salito dalla Q1 insieme a Di Giannantonio e caduto subito a inizio della Q2 senza riportare gravi conseguenze. Meno di un paio d’ore più tardi, il fuoriclasse spagnolo avrebbe poi comunicato l’intenzione di prendersi una pausa dalla MotoGP per sottoporsi a un nuovo intervento al braccio destro.

Primo escluso in Q1 era stato l’altro pilota ufficiale Ducati Jack Miller (Lenovo Ducati), che aveva involontariamente “tirato” Marquez negli ultimi tre giri della sessione e che domani partirà al fianco dell’ottima wild-card e test-rider Ducati Michele Pirro (Aruba.it Ducati).

Altra pessima giornata per l’irriconoscibile Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha) solo 23° in griglia dietro pure all’altra wild-card e test-rider Aprilia Lorenzo Savadori (Aprilia Racing); peggio di lui ha fatto Andrea Dovizioso (WithU Yamaha RNF), ultimissimo senza aver rischiato le gomme slick nella prima sessione di qualifiche.

MotoGP Mugello 2022 | Risultati Q2

1 Fabio Di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati  1’46.156
2 Marco Bezzecchi | ITA | Mooney VR46 Ducati  +0.088
3 Luca Marini | ITA | Mooney VR46 Ducati +0.171
4 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati +0.227
5 Francesco Bagnaia | ITA | Ducati Lenovo +0.315
6 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha +0.350
7 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Racing +0.351
8 Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda +0.405
9 Pol Espargaro | SPA | Repsol Honda +0.511
10 Enea Bastianini | ITA | Gresini Ducati +0.523
11 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati +1.067
12 Marc Marquez | SPA | Repsol Honda +1.312

MotoGP Mugello 2022 | Risultati Q1


1 Fabio Di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati  1’47.219
2 Marc Marquez | SPA | Repsol Honda 1’47.294

13 Jack Miller | AUS | Ducati Lenovo 1’47.621
14 Michele Pirro | ITA | Aruba.it Racing 1’48.209
15 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM 1’48.231
16 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM 1’48.255
17 Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar 1’48.732
18 Alex Marquez | SPA | LCR Honda 1’48.846
19 Remy Gardner | AUS | KTM Tech3  1’48.907
20 Darryn Binder | RSA | WithU Yamaha RNF  1’49.471
21 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar  1’50.266
22 Lorenzo Savadori | ITA | Aprilia Racing 1’50.27
23 Franco Morbidelli | ITA | Monster Yamaha 1’55.369
24 Maverick Viñales | SPA | Aprilia Racing 1’56.479
25 Raul Fernandez | SPA | KTM Tech3  1’57.106
26 Andrea Dovizioso | ITA | WithU Yamaha RNF 1’57.671

Ultime notizie su Gare

Segui tutte le gare di moto con motosblog, dal Motogp al SBK con i nostri speciali in tempo reale, i commenti, le anticipazioni, le interviste dei piloti, le foto e le video per vedere e rivedere le gare da non perdere.

Tutto su Gare →