Instagram, Scott Redding "sfotte" Toprak Razgatlioglu

Il ducatista ha amichevolmente preso in giro il collega della Yamaha, che in uno dei suoi "stoppie" ha rischiato la collisione con il compagno di squadra Michael van der Mark

Appena montato in sella alla sua nuova YZF-R1 Toprak Razgatlioglu si è subito fatto riconoscere: oltre ad aver stampato il miglior tempo nei test di Portimao il talentuoso portacolori di casa Yamaha ha conquistato appassionati e addetti ai lavori con i suoi incredibili stoppie, eseguiti rientrando ai box e diventati un vero e proprio "marchio di fabbrica" del funambolo turco.

Per il #54 attraversare la pit lane con la ruota posteriore sollevata è ormai la prassi, ma proprio nel corso dei test portoghesi Toprak è andato ad un soffio dalla... frittata: nell'esibirsi nel consueto numero il 23enne di Sakarya non si accorto del suo compagno di squadra Micahel van der Mark (che sopraggiungeva dietro a lui) e gli ha tagliato la strada costringendolo a una frenata di emergenza.

La collisione è stata evitata solo dalla prontezza di riflessi dell'olandese, che nella "pinzata" ha sollevato a sua volta il retrotreno: resosi conto dello scampato pericolo Razgatlioglu si è scusato subito con il team-mate, facendo un cenno con la mano appena... atterrato.

L'episodio non è tuttavia sfuggito al Scott Redding, che non ha perso l'occasione di prendere amichevolmente in giro i due colleghi di casa Yamaha: quel simpaticone del ducatista, molto attivo sui social network e sempre pronto allo scherzo, ha postato sul suo profilo Instagram un video in cui una ragazza viene tamponata da un amico dopo aver eseguito uno stoppie in bicicletta. Ovviamente Scott ha taggato Razgatlioglu e van der Mark, commentando: "Test a Portimao con Toprak e Michael :D Ci siete andati vicini, ragazzi!".


  • shares
  • Mail