Rea ok nel test al Montmelò: "Mi sento veloce!"

Il team ufficiale Kawasaki è sceso in pista per la prima volta sulla pista catalana, da quest'anno inserita nel calendario del Mondiale Superbike.

Mentre la maggior parte delle squadre rivali erano impegnate nel test di Portimao, il Kawasaki Racing Team del Campione del Mondo in carica Jonathan Rea è invece sceso in pista qualche centinaio di chilometri di distanza per concedersi un test "solitario" sul tracciato di Montmelò, vicino a Barcellona, che pista entrerà quest'anno nel calendario del Mondiale Superbike.

Dopo una mattinata passata prevalentemente ai box per via della pioggia, Rea e il neo-compagno di box Alex Lowes hanno potuto sfruttare condizioni di asciutto nel pomeriggio per lavorare sugli ultimi aspetti del set-up della Ninja ZX-10RR e su qualche nuovo pezzo già provato nel precedente test di Jerez della scorsa settimana (terminato con il miglior tempo di Rea).

Il nord-irlandese della Kawasaki ha lavorato molto sul bilanciamento della moto, approfittandone anche per approfondire la sua conoscenza del layout del tracciato. E' naturalmente mancato il "confronto diretto" con gli avversari della SBK e non sono stati rilasciati i tempi, ma Rea si è detto decisamente soddisfatto del lavoro svolto in Catalogna:

"È stato bello avere questo giorno in più di test dopo Jerez, perché alla fine abbiamo trovato un meteo decente: una volta che la pista si è asciugata siamo riusciti a fare diversi giri, riprovando alcuni elementi di cui che non ci avevano convinto nel test di Jerez in termini di bilanciamento del peso della moto."

"Oltre a ciò, abbiamo anche provato qualcosa di nuovo in riferimento alla sospensione anteriore e lavorato sulle partenze."

"La cosa migliore è che la pista mi è davvero piaciuta: la nostra moto sembra andare davvero bene qui e questo ci permette di avere una mentalità positiva. Mi sento veloce e questo test ci ha preparato bene per andare in Australia, dove inizieremo la nuova stagione. Ringrazio il team per aver fatto un gran lavoro qui, completando il programma in una giornata di test che so non era esattamente nei nostri piani."

"Il prossimo appuntamento in programma è la presentazione ufficiale del team, in cui saremo tutti felici ed entusiasti per i nostri nuovi colori, ma poi sarà il momento di iniziare a fare sul serio..."

Il lancio del Kawasaki Racing Team avrà luogo giovedì 6 Febbraio a Barcellona, mentre gli ultimi test pre-stagionali si svolgeranno a Phillip Island, in Australia, pochi giorni prima del round inaugurale del Mondiale Superbike 2020 nel weekend del 28 Febbraio-1° Marzo.

  • shares
  • Mail