WSBK 2020: le "derivate" correranno al Montmeló

Il circuito catalano entra a far parte del calendario del Mondiale Superbike, che vedrà anche il ritorno di Oschersleben

Dopo 24 Gran Premi di Catalogna nel Motomondiale, il circuito del Montmeló si appresta a fare il suo debutto assoluto nel WorldSBK: è di oggi la notizia che il tracciato catalano, situato nelle vicinanze di Barcellona, ospiterà nel 2020 il suo primo round delle derivate, che si correrà nel week end del prossimo 19-20 settembre. Con grande probabilità mancheranno invece all'appello Buriram (Thailandia) e Laguna Seca, mentre si prevede il ritorno in calendario di Oschersleben (Germania).

"L’arrivo del mondiale Superbike in questo circuito aggiunge un tocco di storia ed è l’elemento che mancava nel nostro calendario" ha dichiarato Joan Fontserè, Direttore Generale del circuito "siamo sicuri che i tifosi prenderanno parte a questo evento rendendolo strepitoso"."Diamo il benvenuto al nuovo ingresso all’interno del calendario" gli ha fatto eco Gregorio Lavilla, vertice dell'organizzazione del WSBK "Il circuito è stato teatro di molte gare memorabili in varie discipline motoristiche e il WorldSBK non sarà da meno. Data la grande tradizione che ha la Spagna e la regione nel campo delle competizioni motociclistiche, il round di Catalogna si preannuncia un grande successo".

  • shares
  • Mail