Andrea Dovizioso, i momenti più belli della stagione 2019 [Video]

Quali sono stati i momenti più emozionanti del 2019 di Andrea Dovizioso? Riviviamoli assieme con il video che ripercorre la stagione di Desmodovi

Il 2019 di Andrea Dovizioso è stato un anno dal sapore agrodolce, una stagione caratterizzata da grandissime emozioni ma anche da forti delusioni. Certo, il forlivese è partito "col botto" a Losail conquistando al fotofinish la prima posizione nel Gran Premio del Qatar, ma in seguito non ce l'ha fatta a tenere il passo di un Marc Marquez che è risultato irraggiungibile per tutti i piloti in griglia.

Il rammarico più grosso è proprio quello di non essere riuscito a mettere i bastoni tra le ruote al portacolori della Honda, che con il passare del tempo ha capitalizzato il suo vantaggio involandosi verso il suo ottavo mondiale. Un dominio assoluto, implacabile, di fronte al quale anche Andrea ha dovuto alzare bandiera bianca.

Alla fine ciò che resta a Desmodovi è un'altra 2^ piazza in Campionato, con la consolazione di essere stato l'unico ostacolo - almeno fino ad un certo punto - tra lo spagnolo e il suo ennesimo titolo iridato. Un risultato strepitoso in senso assoluto, ma che lascia un po' di amaro in bocca ad un pilota che alla vigilia della stagione puntava al... bersaglio grosso: dopo tre anni passati nelle vesti di avversario numero 1 del fenomeno di Cervera, d'altra parte, è naturale che anche il secondo posto possa non bastare più.

Il momento più bello? Sicuramente il duello con Marquez al Red Bull Ring, al termine del quale Andrea ha conquistato il gradino più alto del podio del Gran Premio d'Austria con una manovra da cardiopalma all'ultima curva. Riviviamo assieme le fasi più adrenaliniche del 2019 di Dovizioso, augurandoci che la stagione in arrivo possa essere quella buona per la consacrazione. Il manico c'è, la moto pure: ora è il momento di crederci per davvero.

  • shares
  • Mail