Incidente sul Gra: motociclista in codice rosso in seguito all'esplosione del serbatoio

L'incidente, una scintilla e poi l'esplosione del serbatoio della moto. "Ho visto una palla di fuoco salire in cielo" racconta un testimone ancora in stato di shock. 

incidente moto

Una scintilla causata dall'incidente e poi l'esplosione sul Grande Raccordo. È successo questa mattina, intorno alle 7:30, all'altezza dello svincolo Roma-L'Aquila e a pagarne le conseguenze è stato un motociclista.

La Polizia Stradale di Settebagni si è precipitata immediatamente sul luogo per ricostruirne la dinamica: sembrerebbe che un incidente fra la moto e un auto abbia causato una scintilla capace di innescare l'esplosione del serbatoio della stessa moto.

"Ho visto una palla di fuoco salire in cielo" ha raccontato un testimone ancora in stato di shock.

Il tratto stradale del Gra è rimasto chiuso a lungo per consentire l'atterraggio dell'eliambulanza e, quindi, i soccorsi e i rilievi per confermare la dinamica dell'incidente. Lo sfortunato centauro, invece, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale San Camillo in codice rosso. Quello che sappiamo, per il momento, è che versa ancora in condizioni gravissime.

  • shares
  • Mail