MotoGP: Mike Jones al posto di Bautista a Phillip Island

Mike Jones, pupillo di Troy Bayliss e Campione Australiano Superbike 2015, ha già corso come wild card in MotoGP nel 2016: sostituirà Alvaro Baustista in sella alla Ducati Desmosedici dell'Angel Nieto Team

Con la notizia del temporaneo passaggio di Alvaro Bautista nel team ufficiale Ducati MotoGP - in sostituzione dell'infortunato Jorge Lorenzo - rimaneva da capire chi sarebbe stato scelto per salire sulla Desmosedici GP17 dell'Angel Nieto Team.

C'è chi, in questi giorni, ha fatto addirittura il nome di Troy Bayliss, fresco 3° classificato nel Campionato ASBK: una soluzione improbabile, che però sui social network non ha mancato di accendere le speranze di ducatisti e appassionati. A sostituire Alvaro a Phillip Island, invece, sarà il "pupillo" di Bayliss, Mike Jones: già Campione australiano Superbike nel 2015, Jones corre attualmente nella Superstock 1000 spagnola in sella a una Kawasaki.

Il 24enne di Brisbane non è un debuttante assoluto in MotoGP: Jones, infatti, ha già disputato in passato due gare nella Classe Regina. Correva l'anno 2016, e il pilota australiano fu chiamato a rimpiazzare Hector Barbera nei round di Motegi e Phillip Island sulla Ducati del team Avintia Racing (lo spagnolo, a sua volta, sostituiva l'infortunato Iannone sulla Desmosedici ufficiale): in quelle due occasioni Mike riuscì a portarsi anche a casa 1 punto, grazie al 15° posto conquistato in Australia.

"Sono molto impaziente e contento di correre il io GP di casa con l'Angel Nieto Team, che ringrazio di cuore. Conosco bene il tracciato di Phillip Island, mi sono sempre divertito molto. Ho voglia di imparare il più possibile nel corso del fine settimana, in modo da poter dare il massimo"

  • shares
  • Mail