MotoGP, Alex Rins: "Ci manca poco per la vittoria"

Lo spagnolo pensa alla vittoria con la Suzuki "Abbiamo ancora lavoro da fare, ma sono più affamato che mai"

rins_alex_suzuki_2018-4.jpg

Nonostante Alex Rins abbia collezionato ben 5 ritiri nelle prime 9 gare della stagione, il bilancio di Campionato prima del "giro di boa" è decisamente positivo: cadute a parte il pilota spagnolo, confermato da Suzuki anche per il 2019, ha dimostrato un gran feeling con la GSX-RR e messo in mostra prestazioni decisamente interessanti.

Il computo del punteggio di metà stagione non rende giustizia al ritmo di cui è stato capace il 22enne catalano in questo inizio 2018: Alex ha conquistato ben due podi e un quinto posto, e si è visto spesso là davanti a lottare con i Top Rider per le posizioni di testa. E visto che, si sa, l'appetito vien mangiando, il portacolori di Hamamatsu non nasconde di avere obbiettivi ambiziosi per la seconda parte della stagione.

"Sono più affamato che mai!" ha dichiarato Rins ai microfoni di Marca "Nella seconda parte di Campionato spero di poter fare molti podi, o almeno lottare per essi. Credo che ci manchi davvero poco per avere la possibilità di vincere".

"Penso di dover migliorare nelle frenate forti, in compenso sono molto rapido soprattutto nelle curve veloci" ha proseguito lo spagnolo, cercando di analizzare pregi e difetti del suo stile di guida "Ho imparato molto da quando sono in MotoGP, soprattutto lottando con i piloti di testa... quando stai là davanti assieme a loro capisci molte cose. Ovviamente c'è ancora molto lavoro da fare!".

Il merito di questi passi avanti è anche di Suzuki, e del sensibile miglioramento della GSX-RR nel corso di questa prima parte di 2018: "Alla moto darei un 8 e mezzo come voto... ha un gran potenziale. Con il nuovo motore e la costante evoluzione credo che siamo sulla strada giusta".

Un giudizio, quest'ultimo, condiviso anche dal compagno di squadra Andrea Iannone, che però il prossimo anno non farà più parte del progetto MotoGP della casa giapponese: al momento il pilota di Vasto è 9° in classifica generale con 75 punti, 22 lunghezze in più del suo team mate spagnolo (11°).

alex-rins.jpg

  • shares
  • Mail