Pedrosa-Yamaha, è quasi fatta: annuncio ad Assen?

L'accordo tra lo spagnolo e il nuovo team sponsorizzato da Petronas sarebbe già stato raggiunto: al fianco di Pedrosa ci sarà probabilmente Franco Morbidelli. L'annuncio potrebbe arrivare già ad Assen

pedrosa_dani_2018.jpg

Le voci ormai erano troppo insistenti perché fossero solamente illazioni: nel 2019 Dani Pedrosa correrà con Yamaha. La notizia non è ancora ufficiale, ma nel paddock sono in molti a darla ormai per certa: l'accordo sarebbe addirittura già stato firmato, e l'annuncio potrebbe arrivare addirittura nel corso del week end di Assen.

Nelle scorse settimane, a confermare l'interesse dei Tre Diapason nei confronti del fantino di Sabadell, era stato lo stesso Lin Jarvis, gran capo di Yamaha Racing: anche i due piloti ufficiali, Valentino Rossi e Maverick Viñales, hanno dato il loro "via libera" all'operazione esprimendo espliciti apprezzamenti nei confronti di un peso massimo della MotoGP qual è Dani Pedrosa.

A sbloccare il negoziato, portato avanti da Razlan Razali - amministratore delegato del Circuito di Sepang e team principal del team SIC Moto2/Moto3 - pare sia stata la conferma del coinvolgimento di Petronas, colosso petrolifero malese che sarà il main sponsor della squadra: con tutta probabilità la gestione della nuova compagine satellite di Iwata sarà affidata ad Aspar Martinez e al suo Angel Nieto Team.

"Satellite", tuttavia, è un termine che potrebbe essere fuorviante: le indiscrezioni dicono che l'accordo con Yamaha prevederebbe addirittura due YZR-M1 factory spec, vale a dire uguali a quelle ufficiali utilizzate da Rossi e Viñales.

A fianco di Pedrosa - come già detto sopra già dato praticamente per certo da molti insiders - potrebbe esserci Franco Morbidelli, pupillo di Valentino Rossi e pilota della VR46 Academy: il rider romano, Campione del Mondo Moto2 nel 2017, lascerebbe dunque la sella della Honda RC213V del team Marc VDS.

Per la conferma ufficiale, forse, ci basterà attendere la conferenza stampa del GP d'Olanda. Stay Tuned!

pedrosa.jpg

  • shares
  • Mail