Home Rossi: “Pensavo di poter arrivare alla 1a fila”

Rossi: “Pensavo di poter arrivare alla 1a fila”

Il “Dottore” si reputa soddisfatto del sabato di qualifiche della MotoGP ad Austin: “Sono sempre stato veloce e mi sento bene in moto.”

Valentino Rossi (Movistar Yamaha) ha chiuso il sabato di qualifiche della MotoGP per il GP delle Americhe con il quinto tempo, conquistandosi così il diritto di partire dal centro della seconda fila nella gara di stasera (clicca qui per orari e copertura TV), ma senza essere pienamente soddisfatto del risultato.

Il 9-volte-iridato, apparso in buona forma sulla sua YZR-M1 in tutte le precedenti sessioni, ha messo a segno nella Q2 il crono di 2:04.229, a 571 millesimi dalla pole “stellare” del rivale Marc Marquez (Honda Repsol), poi retrocesso 4° in griglia, e a un decimo e mezzo dal compagno di box Maverick Vinales, che “partirà al palo” al Circuit Of The Americas dopo la penalizzazione del Campione del Mondo.

L’asso pesarese della Yamaha ha accolto con favore l’esito delle qualifiche in Texas, non facendo però mistero di aver sperato in un risultato ancora migliore alla luce del grande feeling con la moto:

“Sono abbastanza soddisfatto di come sono andati questi due giorni, perché sono sempre stato piuttosto veloce in tutti i turni e mi sento anche molto bene sulla moto.”

“Stiamo lavorando bene ed io pensavo di avere il potenziale anche per conquistare un posto in prima fila, ma purtroppo non sono riuscito ad essere abbastanza veloce.”

vr46-americhe-2018-005.jpg

Per effetto delle decisioni della Race Direction, Rossi si ritroverà in griglia al fianco di Marc Marquez dopo le aspre polemiche che hanno caratterizzato il dopo-GP di Argentina e che si sono protratte fino all’ultima riunione della Safety Commission al COTA.

Il “Dottore” ha comunque ribadito di essere soddisfatto della sua posizione sullo schieramento di partenza:

“Ad ogni modo, partire dalla top 5 in griglia è OK per me. Adesso dobbiamo continuare a lavorare per correggere alcuni piccoli dettagli, e dobbiamo anche sperare che ci sia il sole domenica per poter correre una gara asciutta.”

vr46-americhe-2018-019.jpg

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →