2006 Ducati St3 S -ABS-



La notizia più appetitosa la si legge tra le righe del comunicato stampa che Ducati ha rilasciato per accompagnare il lancio in terra d'Albione di questa nuova versione top della gamma Sport Touring e della cattivissima 999R Xerox Replica.

Si apprende infatti, che quelle di Birmingham sono solo due anticipazioni di quello che sarà il lancio in grande stile della gamma Ducati 2006, al Salone di Milano.
Facile, a tal proposito, fare l'elenco delle sicure protagoniste allo stand della casa di Borgo Panigale: Sport Classic e Monster S2R 1000, oltre naturalmente alle due preview di Birmingham; un po più complicato, ma gustoso, fare ipotesi su quelle che potrebbero essere le sorprese, anzi la sorpresona: Desmosedici RR?


Vedremo, tanto ormai manca poco, nel frattempo, possiamo però prendere confidenza con questa ST3 S che a sorpresa toglie la leadership di segmento alla St4 e con il suo Desmo3, a tre valvole per cilindro va fare a spallate nel mercato delle sportive a lungo raggio con le solite BMW e Honda.

Oltre alla forcella Showa (non Ohnlins come erroneamente annunciato nel post precedente) e al mono posteriore (questo si, Ohlins) completamente regolabili, la nuova sport-tourer di Borgo Panigale monta un impianto frenante assistito da ABS, che ne costituisce la carta d'attacco più solida per andare in certa di affermazioni in un segmento dominato dal tradizionalismo.

Caratteristica da non sottovalutare, è poi la conformita della ST3 S alle normative Euro3 in termini di inquinamento, un dettaglio molto rilevante, per una moto che di chilometri in libertà ne deve fare tanti e per molto tempo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: