MotoGP Assen, le Honda inseguono Rossi

Le “anomale” qualifiche del venerdì ad Assen si chiudono con una terza e quarta posizione per i due spagnoli della Honda Marc Marquez e Dani Pedrosa, entrambi a pochi decimi dalle due Yamaha di Rossi e Espargaro che dominano le qualifiche.

Si chiude positivamente anche per la Honda il venerdì di qualifiche ad Assen, dove domani si disputerà l’ottavo gran premio della stagione 2015 della MotoGP. Marc Marquez ha mantenuto un buon ritmo assicurandosi la prima fila e segnando il terzo tempo in qualifica in 1’32.886 dopo 8 giri.

A soli 0,1 secondi, con un crono di 1’32.987, troviamo il compagno di squadra Daniel Pedrosa, che domani partirà dalla quarta posizione. Entrambi i piloti sono rimasti estremamente soddisfatti dei loro risultati in qualifica, specialmente dopo aver riscontrato che i primi sette piloti in griglia sono “racchiusi” in soli 0,4 secondi.

Marc Marquez:

“Ogni pilota era al limite in qualifica. Sono contento, perché sapevamo che questo circuito sarebbe stato difficile per noi, ma comunque siamo vicini a Valentino e Jorge, che sono molto veloci qui. Abbiamo ancora qualche piccola difficoltà che non ci consente di limare quel decimo o mezzo decimo, ma domani cercheremo di avvicinarci il più possibile alle Yamaha, anche se credo sarà difficile contro Valentino!”

Dani Pedrosa

“Oggi ci è servito a confermare la messa a punto della moto, e siamo stati fortunati perché la pista si è mantenuta asciutta per la maggior parte della giornata. Nella sessione di qualifica è stato incredibile come tutti abbiano ottenuto tempi così vicini, e sono felice di essermi qualificato un po’ meglio rispetto al Gran Premio di Catalunya. Cercheremo di fare una buona partenza domani e speriamo di poter fare bene e fare una bella gara!”

MotoGP Assen 2015: risultati Q2

Pos. Num. Rider Nation Team Bike Km/h Time Gap 1st/Prev.
1 46 Valentino ROSSI ITA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 313.0 1’32.627
2 41 Aleix ESPARGARO SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 300.5 1’32.858 0.231 / 0.231
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 314.5 1’32.886 0.259 / 0.028
4 26 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team Honda 314.2 1’32.987 0.360 / 0.101
5 44 Pol ESPARGARO SPA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 311.2 1’33.013 0.386 / 0.026
6 29 Andrea IANNONE ITA Ducati Team Ducati 315.8 1’33.016 0.389 / 0.003
7 35 Cal CRUTCHLOW GBR CWM LCR Honda Honda 311.8 1’33.028 0.401 / 0.012
8 99 Jorge LORENZO SPA Movistar Yamaha MotoGP Yamaha 308.3 1’33.042 0.415 / 0.014
9 25 Maverick VIÑALES SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 304.4 1’33.076 0.449 / 0.034
10 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 317.9 1’33.112 0.485 / 0.036
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Octo Pramac Racing Ducati 308.9 1’33.126 0.499 / 0.014
12 38 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 311.8 1’33.236 0.609 / 0.110

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →