SBK Misano, Davies regala l'800° podio a Ducati

Il terzo posto nella Gara-1 di Misano permette al gallese di fare 'cifra tonda' per Borgo Panigale in Superbike

chaz davies misano

Nonostante il deludente 11° posto nelle qualifiche del sabato, Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati Superbike Team) è stato autore di due gare da protagonista nel round di Miasano Adriatico del Mondiale SBK 2015. In Gara-1, il gallese ha battagliato a lungo con Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) chiudendo poi in terza posizione, risultato anche statisticamente importante per la Ducati in quanto porta il totale dei podi ottenuti in WSBK dalla casa italiana a quota 800.

In Gara-2 Davies era già quarto dopo il primo giro, battagliando ben presto prima con Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) e poi con Leon Haslam (Aprilia Racing Red Devils) per le posizioni da podio. Il gallese però perdeva per meno di un decimo il confronto decisivo con l'Aprilia dell'inglese, chiudendo al quarto posto (mentre il compagno di box davide Giugliano, secondo, aggiornava le statistiche di Borgo Panigale con il podio n°801).

sbk-misano-2015-gare-4.jpg

Al termine dell'ottavo round stagionale, Chaz Davies mantiene la quarta posizione nella classifica generale con 213 punti, a 13 lunghezze dal terzo posto dello stesso Haslam e con 73 punti di vantaggio sull'altro pilota ufficiale Aprilia Jordi Torres. Queste le sue considerazioni sulle gare di Misano:

“E’ bello sapere che ho regalato alla Ducati il suo 800° podio SBK. La prima manche è stata molto divertente. Sapevo che sarebbe stato molto importante partire bene, considerando la mia posizione in griglia, e sono riuscito a farlo al meglio, prima di cominciare a lottare con Rea. Avevamo entrambi un buon passo e, nonostante alcuni momenti rischiosi, è stata una bella gara. Una delle migliori di questa stagione penso, e sono quindi contento del risultato. Mi dispiace di non aver raggiunto il podio in gara 2, ma soffrivo di una mancanza di grip e non sono riuscito a sorpassare Haslam. Comunque dobbiamo essere contenti dei risultati ottenuti oggi e adesso guardiamo avanti e pensiamo a Laguna Seca".

1-1129_r08_davies_grid.jpg

  • shares
  • Mail