MotoGP Argentina 2015, Iannone: "Sono ottimista anche questa volta"

MotoGP 2015 - Il pilota abruzzese del Ducati Team si accontenta del 5° posto nel GP delle Americhe: "Contento di avere una moto competitiva che può lottare ogni domenica per il podio."

MotoGp of Qatar - Free Practice

Andrea Iannone, pilota ufficiale Ducati, si dichiara fiducioso sulle possibilità di fare bene fine settimana nel GP di Argentina, terzo round del Motomondiale 2015 (clicca qui per orari e copertura TV). Dopo il bel terzo posto nella gara inaugurale di Losail, il pilota di Vasto ha raccolto un discreto quinto posto nel secondo round di Austin ed ora si ritrova quarto in campionato a quota 27 punti, uno in più dell'ex-iridato Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha).

Nella sua precedente apparizione sul tracciato di Termas de Rio Hondo, lo scorso anno, Iannone aveva raccolto un bel sesto posto classificandosi come migliore 'ducatista' di giornata, ma è evidente che - preso atto della grande forma attuale della Desmosedici GP15 - la sua mira per quest'anno è puntata ben più in alto.

MotoGP Austin 2015 - Ducati Team

Nelle sue rituali dichiarazioni pre-gara, Iannone ha comunque espresso preoccupazione per le condizioni dell'asfalto del circuito così come il connazionale Valentino Rossi (Movistar Yamaha):

“Termas è una pista che mi piace molto, ma l’anno scorso in gara ho avuto problemi di gomme e di aderenza, anche perché la pista era nuova. Non so in che condizioni troveremo l'asfalto quest’anno, ma tutto sommato nel 2014 ho fatto una buona gara e sono stato il primo pilota Ducati a tagliare il traguardo, al sesto posto: sono quindi ottimista anche questa volta, e spero di riuscire a fare una buona gara con la mia GP15 anche in Argentina.”

Ducati MotoGP Austin 2015

  • shares
  • Mail