MotoGP, Marquez sbanca Austin: "Oggi era importante vincere"

MotoGP 2015 - Il Campione del Mondo del team Honda Repsol si gode la 3a vittoria consecutiva nel GP delle Americhe: "Sono stato tranquillo nei primi giri, poi..."

MotoGP Austin 2015 - Honda Repsol

Dopo la parziale battuta a vuoto nel GP del Qatar, chiuso al 5° posto, il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez (Honda Repsol) è tornato a vincere 'a modo suo' nel GP delle Americhe, secondo appuntamento del Mondiale 2015. Il tracciato di Austin è ormai diventato un vero e proprio 'feudo' per il fuoriclasse spagnolo, che in tre edizioni della corsa ha sempre centrato la doppietta pole-vittoria lasciando solo le briciole agli avversari.

Scattato dalla pole, Marquez si è preso qualche giro per familiarizzare con le condizioni della pista e per studiare gli avversari, e poi è partito con un'irresistibile progressione che gli ha permesso di tagliare il traguardo con 2"3 di vantaggio su Andrea Dovizioso (Ducati Team) e 3"1 su Valentino Rossi (Movistar Yamaha), che lo hanno accompagnato sul podio.

MotoGP Austin 2015 - Honda Repsol

Al termine della gara di Austin, Marc Marquez si ritrova terzo nel Mondiale piloti a soli 5 punti dal 'Dottore', attuale leader davanti a Dovizioso, e potrebbe già provare l'attacco alla vetta nel prossimo weekend, quando si correrà il GP d'Argentina. Questo il suo commento alla corsa:

"Sono molto contento di questa vittoria! Dopo ieri, le cose sembravano mettersi bene per noi, ma l'unico dubbio riguardava le condizioni meteo. Alla fine, le cose erano più strane di quanto sembravano. Quando ho capito che sarebbe stata un gara asciutta, sono partito molto concentrato perché sapevo che oggi era importante cercare di vincere. Tuttavia, fin dal primo giro, ho visto che la pista non era come prima: la pioggia di ieri ha abbassato il livello di grip ed era difficile da guidare in modo confortevole. Ho quindi deciso di mantenere la calma nei primi giri, per cercare di capire bene la situazione, e quando ho iniziato ad avere un feeling simile a quello che avevo nelle prove, ho deciso di alzare un po' il ritmo. Ed è stato in quel momento che sono stato in grado di aprire un margine."

MotoGP Austin 2015 - Honda Repsol

MotoGP Austin 2015 - Honda Repsol

  • shares
  • Mail