MotoGP test Brno, Valentino Rossi: "Il nuovo motore è un piccolo passo avanti"

Il Campione pesarese e Jorge Lorenzo valutano i progressi della Yamaha YZR-M1 2015 provata in occasione del test in Repubblica Ceca: leggi le loro dichiarazioni.

MotoGP Test Brno 2015

Dopo essere saliti entrambi sul podio per la seconda volta consecutiva nel Gran Premio della Repubblica Ceca di domenica, i piloti del team Movistar Yamaha MotoGP sono tornati in pista ieri a Brno per una giornata di test nel quale hanno avuto la possibilità di assaggiare diverso materiale per il 2015.

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi hanno quindi avuto entrambi la possibilità di cavalcare il prototipo della YZR-M1 in configurazione 2015 ma anche il solo motore 2015 montato nell'attuale telaio 2014. Secondo quanto lasciato trapelare dal team, il test è stato giudicato soddisfacente dagli uomini di Iwata, con Lorenzo che ha stazionato in cima alla classifica dei tempi per quasi tutta la giornata prima di essere beffato nella battute finali da Marc Marquez (Honda Repsol).

Guarda le foto del test di Brno 2014 della MotoGP

Proprio Jorge Lorenzo è stato il primo a testare la moto 2015, con la quale aveva fatto segnare subito il miglior tempo, ma la sua progressione in termini cronometrici è proseguita per tutta la giornata, chiusa poi al secondo posto a 155 millesimi dal miglior crono fatto segnare a fine giornata dal Campione del Mondo. Poche dichiarazioni da parte del maiorchino a fine giornata:

"Abbiamo provato un paio di cose per la moto del prossimo anno e per certi aspetti è andata abbastanza bene, meno per altri, ma in generale c'è un miglioramento. Abbiamo anche testato alcune cose per quest'anno. Il telaio del prossimo anno sembra un po' più stabile, e questa è una buona cosa."

Guarda le foto del test di Brno 2014 della MotoGP

Valentino Rossi, incamerato il terzo posto della domenica, ha trascorso la giornata di test in Repubblica Ceca lavorando prima su vari dettagli della sua attuale Yamaha M1, e verso fine giornata ha avuto la sua possibilità di guidare la moto 2015. Il 'Dottore' ha poi chiuso la giornata con il quinto posto della classifica tempi, a +1.035 dal best lap di Marquez. Queste le considerazioni del campione di Tavullia a fine giornata:

"Il primo prototipo del nuovo motore è un piccolo passo, ma è un po' meglio. Abbiamo anche provato il prototipo della nuova moto: sono migliorate alcune cose, frenata ed ingresso in curva non sono poi così male, ma in accelerazione la mia sensazione è che perdiamo qualcosa. Quindi ci sono cose buone e cose meno buone. Dobbiamo lavorarci un po' sopra, ma era comunque importante provare oggi. Abbiamo anche provato alcuni piccoli dettagli per le prossime gare, ma niente di decisivo per il resto della stagione. Ora dobbiamo analizzare i dati raccolti da me e da Jorge, che è stato molto veloce questa mattina quando le condizioni erano un po 'meglio."

Guarda le foto del test di Brno 2014 della MotoGP

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: