MotoGP, Dovizioso e la Ducati verso Assen: "Pista molto particolare"

Il Ducati Team sbarca in Olanda per l’ottavo round del Mondiale MotoGP 2014. Anche Crutchlow a caccia di punti: "Ad Assen con rinnovato ottimismo."

MotoGp Tests In Montmelo

Il mitico circuito di Assen si prepara ad ospitare questo fine settimana il settimo round del Motomondiale 2014 - con la gara che, come da tradizione, avrà luogo nella giornata di sabato - ed il Ducati Team si avvicina all'appuntamento olandese con la speranza di centrare un piazzamento migliore di quelli raccolti nelle ultime uscite (con il 'Dovi' 6° al Mugello e 8° in Catalunya). I prototipi giapponesi, naturalmente, appaiono ancora fuori portata per le 'Rosse' di Borgo Panigale, ma su un tracciato anomalo come quello olandese e con il meteo notoriamente imprevendibile di quelle zone, qualche sorpresa potrebbe essere dietro l'angolo.

Andrea Dovizioso non è un grande fan del tracciato di Assen - almeno non dell'attuale layout - ma nella sua carriera in MotoGP è salito due volte sul podio olandese (terzo nel 2011 e 2012) e spera che questi precedenti siano di buon auspicio in vista del fine settimana.

“Assen è una pista molto particolare a causa del suo layout ed anche del meteo che normalmente troviamo durante il weekend di gara. Per noi lo scorso anno la gara è stata molto difficile però, dopo il risultato che abbiamo ottenuto a Barcellona, dove abbiamo dimezzato il gap dai primi rispetto al 2013, speriamo di continuare con questo trend positivo anche in Olanda.”

MOTOGP CATALUNYA 2014 - GALLERY FOTO

Il suo compagno di squadra Cal Crutchlow invece è un estimatore del tracciato di Assen, dove l'anno scorso - quando era ancora alle dipendenze del team Yamaha Tech3 - colse la prima fila in qualifica ed il terzo gradino del podio in gara. Visto lo scarso feeling dimostrato fino ad oggi dall'inglese con la Desmosedici GP14 (4 ritiri in 6 gare e solo 15 punti all'attivo), le speranze di ripetere un risultato simile appaiono piuttosto remote, ma l'inglese si dice comunque pronto a dare il massimo per dare una svolta alla sua stagione:

“Il tracciato di Assen è sicuramente uno di quelli che mi piacciono di più. Lo scorso anno ho fatto una bellissima gara, dopo aver ottenuto la mia prima pole position, ed alla fine sono salito sul podio insieme a Rossi e Marquez. Anche se il mio campionato, fino ad oggi, è stato abbastanza difficile, vado ad Assen con rinnovato ottimismo, pronto ad impegnarmi al massimo per ottenere un buon risultato.”

MOTOGP CATALUNYA 2014 - GALLERY FOTO

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: