Marc Marquez vince in Qatar: "La battaglia con Valentino la parte più bella della gara"

Il Campione del mondo inizia con una vittoria la difesa del titolo mondiale della MotoGP. Pedrosa con lui sul podio: "Il terzo posto è un risultato positivo."

MotoGP 2014 - Top Qatar

Il Campione del Mondo della MotoGP Marc Marquez esordisce subito con una vittoria nel GP del Qatar, prima gara del Motomondiale 2014. Il fuoriclasse del team Honda Repsol, dopo aver conquistato la pole di Losail nonostante la gamba infortunata non ancora al meglio, è stato protagonista di una grandiosa battaglia con Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) che alla fine lo ha visto prevalere per conquistare i suoi primi 25 punti dell'anno.

Lo spagnolo non è partito bene, scalando fino in quarta posizione già alla prima curva, ma ha saputo mantenere la calma e costruire la sua comunque rapida rimonta, favorita anche dall'inaspettata caduta di Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP) e da quella del tedesco Stefan Bradl (LCR Honda), i primi due leader della corsa. Marquez si è rapidamente sbarazzato di Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini) prima di iniziare il suo duello con Valentino Rossi per la leadership della corsa. I due si sono sorpassati a vicenda in quattro occasioni, ma il Campione del Mondo alla fine è riuscito a prevalere e a conquistare il primo gradino del podio sul pesarese ed il compagno di colori Dani Pedrosa.

MotoGP 2014 - GP del Qatar - GALLERY Gara

Ciliegina sulla torta, questa vittoria è stata anche la numero 250 per Honda in MotoGP, il che la rende il primo produttore a raggiungere questo traguardo nella classe regina del Motomondiale. Apprestandosi a lasciare il Qatar con il massimo dei punti, Marc Marquez non può che compiacersi per un weekend che, dopo aver saltato tutti i test per infortunio, non lo vedeva certo partire con tutti i favori del pronostico:

"Sono molto contento del risultato di oggi. I 25 punti sono importanti, ma è stata anche una grande gara perché tornavo da un infortunio che mi ha fatto mancare la maggior parte dei test della pre-season. Inoltre, questo fine settimana ci sono stati molti piloti là davanti, tutti con un gran ritmo, e vedendo come è andata la gara, questa vittoria è una di quelle pesanti. La battaglia con Valentino è stata la parte migliore della gara - oltre alla vittoria - mi è piaciuta molto!"

MotoGP 2014 - GP del Qatar - GALLERY Gara

Dani Pedrosa è stato protagonista di una gara senza infamia e senza lode che lo ha visto conquistare senza troppi patemi un importante terzo posto, anche grazie all'aiuto delle numerose cadute (Bradley Smith e Alvaro Bautista oltre ai già citati Bradl e Lorenzo). Per l'esperto pilota spagnolo non si è certo trattato di un brutto risultato, ma il confronto diretto con il compagno di box è stato per l'ennesima volta impietoso. Nella sua analisi post-gara, Pedrosa si è comunque dichiarato soddisfatto:

"Il terzo posto è un risultato positivo. Siamo arrivati sul podio su un circuito su cui non mi trovo particolarmente bene, perché non è adatto al mio stile, quindi è stato un bel modo per iniziare la stagione. Eravamo tutti molto vicini, ma visto il modo in cui si è svolta la gara - con tutte quelle cadute - era importante finire.Da qui in poi cercheremo di continuare a migliorare e proveremo lottare per la vittoria alla prossima gara!"

MotoGP 2014 - GP del Qatar - GALLERY Gara

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: