Test MotoGP: Jorge Lorenzo precede Crutchlow e Valentino Rossi nel Day-1 di Phillip Island [FOTO]

Lo spagnolo della Yamaha ritrova confidenza con la sua M1 sulla pista australiana. 4° Pedrosa davanti a Dovizioso.

MotoGP 2014 - Test Sepang 2 Day-3

Si è chiusa a Phillip Island la prima giornata di test MotoGP riservata ai team ufficiali della Premier Class - organizzata dal fornitore unico di pneumatici Bridgestone per evitare il ripetersi della debacle dello scorso anno sul tracciato australiano, quando la gara della MotoGP fu divisa in due con il formato flag-to-flag e Marquez venne squalificato - ed il miglior tempo è stato fatto segnare dallo spagnolo Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) che dopo i problemi di gomme lamentati nel recente test di Sepang 2 sembra aver ritrovato il giusto affiatamento con le coperture giapponesi e la sua Yamaha YZR-M1.

Naturalmente gli esiti di questo test vanno comunque presi con le dovute cautele visto che lo scopo principale del test è lo sviluppo dei pneumatici, con i piloti impegnati che devono attenersi ad un particolare programma di collaudi per tutti e tre i giorni. Il lavoro di oggi prevedeva il collaudo di 6 nuovi tipi diversi di gomme, alcune con una struttura nuova, altre con una mescola nuova, mentre nei prossimi due giorni si provvederà a selezionare quelle che offrono maggiori garanzie.

Clicca qui per la Gallery del Test MotoGP di Phillip Island

Il due volte iridato della MotoGP ha fermato il cronometro sull'1'29.213, mostrando segni di ripresa rispetto al recente test malese di Sepang in cui il maiorchino aveva pesantemente criticato la resa dei nuovi pneumatici standard 2014 sulla sua M1. Al secondo posto nella graduatoria dei tempi, staccato di 363 millesimi, troviamo il britannico Cal Crutchlow (Ducati Team) che ha preceduto Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing, +0.517) e Dani Pedrosa (+0.748), unico rappresentante del team Honda Repsol visto la perdurante assenza del convalescente Marc Marquez.

Dopo l'exploit nel Day-3 di Sepang, dove aveva chiuso a meno di 7 centesimi dal duo Rossi-Pedrosa, Andrea Dovizioso (Ducati Team) ha chiuso questa prima giornata a Phillip Island con il quinto tempo a +0.752, ma il forlivese ha anche saltato le prime ore del test a causa di un lieve malore patito durante la notte. I cinque piloti della MotoGP hanno messo insieme un totale di 369 giri, fornendo sicuramente molti dati a Bridgestone su cui lavorare.

Clicca qui per la Gallery del Test MotoGP di Phillip Island

Oltre ai piloti della classe regina, a Phillip Island ci sono alche alcuni rappresentanti della Moto2 per dei test con il loro fornitore unico di pneumatici, Dunlop, che ha portato in Australia ben 9 nuovi pneumatici da far valutare ai piloti del Marc VDS Racing Team, Esteve Rabat e Mika Kallio, e a quelli del team Mapfre Aspar Team Moto2, Nico Terol e Jordi Torres.

A fine giornata, Terol è stato il più veloce con la sua Kalex ed il crono di 1:32.316, a +3"1 dal tempo di Lorenzo (oltre che a guadagnarsi la palma di stakanovista della giornata con ben 100 giri completati). Caduta invece per il suo compagno di squadra, il finlandese Mika Kallio, vittima di una caduta: dopo i controlli medici del caso, lo scandinavo ha comunque ricevuto il via libera per proseguire con il test nel due giornate rimanenti.


Clicca qui per la Gallery del Test MotoGP di Phillip Island

MotoGP Moto2 2014 - Test Phillip Island - Classifica Day-1

1 LORENZO, Jorge - Yamaha - 1'29.213
2 CRUTCHLOW, Cal - Ducati - 1'29.576 +0.363
3 ROSSI, Valentino - Yamaha - 1'29.730 +0.517
4 PEDROSA, Dani - Honda - 1'29.961 +0.748
5 DOVIZIOSO, Andrea - Ducati - 1'29.965 +0.752
6 RABAT, Esteve - Kalex - 1'32.316 +3.103
7 TEROL, Nico - Suter - 1'33.290 +4.077
8 KALLIO, Mika - Kalex - 1'33.440 +4.227
9 TORRES, Jordi - Suter - 1'34.000 +4.787

Clicca qui per la Gallery del Test MotoGP di Phillip Island

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: