Live MotoGP Misano 2013: Marquez e Pedrosa davanti a Rossi e Lorenzo nelle FP2

Segui la diretta di prove libere, qualifiche e gara del GP di San Marino e della Riviera di Rimini della MotoGP, che si corre domenica 15 Settembre a Misano Adriatico.

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

Gli alfieri di Honda Repsol Marc Marquez e Dani Pedrosa guardano tutti dall'alto in basso al termine delle prove libere del venerdì per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini. Marquez, leader del Mondiale, ha chiuso con il miglior crono di 1:34.200 mettendo comunque in mostra un gran passo, mentre il compagno di box e connazionale ha chiuso il turno ad un soffio dal compagno di box: solo 33 millesimi.

Alle loro spalle le Yamaha ufficiali, con Valentino Rossi insolitamente davanti a Lorenzo e con un distacco tutto sommato non drammatico dalla Honda di Marquez: 258 millesimi per il pesarese, 295 per il maiorchino. La più grande sorpresa della giornata comunque la si trova al quinto posto, dove un incredibile Aleix Espargaro (Power Electronics Aspar) ha portato la sua ART su base Aprilia RSV4 davanti a tutti gli altri prototipi della MotoGP, e con un distacco di poco superiore al mezzo secondo rispetto al giovane talento di HRC.

Sesto posto per Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini, +0.658), settimo tempo per un grande Michele Pirro (Ignite Pramac Racing, +0.689), che sfrutta i km macinati a Misano in veste di collaudatore Ducati per chiudere il venerdì quale miglior Ducatista della MotoGP, davanti a alla GP13 ufficiale di Andrea Dovizioso (+0.701), Bradl e Crutchlow chiudono la top 10 davanti a Hayden, Iannone e Petrucci.

MotoGP Misano 2013: La classifica delle FP2

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.200
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.233 0.033 / 0.033
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.458 0.258 / 0.225
4 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.495 0.295 / 0.037
5 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'34.732 0.532 / 0.237
6 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'34.858 0.658 / 0.126
7 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'34.889 0.689 / 0.031
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'34.901 0.701 / 0.012
9 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'35.107 0.907 / 0.206
10 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'35.208 1.008 / 0.101
11 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'35.218 1.018 / 0.010
12 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'35.431 1.231 / 0.213
13 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'35.933 1.733 / 0.502
14 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'36.004 1.804 / 0.071
15 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'36.122 1.922 / 0.118
16 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'36.181 1.981 / 0.059
17 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'36.253 2.053 / 0.072
18 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'36.283 2.083 / 0.030
19 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'36.646 2.446 / 0.363
20 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'37.310 3.110 / 0.664
21 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'37.334 3.134 / 0.024
22 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'37.368 3.168 / 0.034
23 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'37.722 3.522 / 0.354
24 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'38.962 4.762 / 1.240

MotoGP Misano 2013: la diretta delle FP2

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

14:53: Terminate le FP2, questa le prime posizioni:

1 MARQUEZ M. Repsol Honda Team 1:34.200
2 PEDROSA D. Repsol Honda Team +0.033
3 ROSSI V. Yamaha Factory Racing +0.258
4 LORENZO J. YamahaFactory Racing +0.295
5 ESPARGARO A. Power Electronics Aspar +0.532
6 BAUTISTA A. GO&FUN Honda Gresini +0.658
7 PIRRO M. Ignite Pramac Racing +0.689
8 DOVIZIOSO A. Ducati Team +0.701
9 BRADL S. LCR Honda MotoGP +0.907
10 CRUTCHLOW C. Monster Yamaha Tech 3 +1.008
11 IANNONE A. Energy T.I. Pramac Racing +1.018
12 HAYDEN N. Ducati Team +1.231
13 PETRUCCI D. Came IodaRacing Project +1.733

14:51: Grande giro finale di Rossi, che però si trova davanti Pesek nelle ultime curve e non riesce a migliorare.

14:50: Migliora ancora Dani Pedrosa, che rimane secondo ma a 33 millesimi da Marquez.

14:49: Migliora Pedrosa, che rimane secondo ma è a soli 99 millesimi dal compagno di squadra.

14:47: Grande salto in avanti di Pol Espargaro con la ART su base Aprilia: è 5° a +0.532!

14:45: Risale anche Valentino Rossi, ora terzo a +0.283. Jorge Lorenzo è quarto a +0.297.

14:43: Risalgono le Ducati di Michele Pirro e Andrea Dovizioso, ora rispettivamente 6° e 7° a circa 7 decimi.

14:41: Dritto di Marquez, che rientra senza problemi.

14:40: Posizione ancora invariate davanti, mancano 10 minuti.

14:37: Tutti i big ai box tranne Pedrosa, che sale al secondo posto a 110 millesimi dal compagno.

14:34: Cade anche Stefan Bradl (LCR Honda), nessuna conseguenza per il pilota.

14:33: Questa la situazione a poco più di 15 minuti dal termine:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:34.200
2 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +0.297
3 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.410
4 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +0.440
5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.658
6 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.907
7 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar +0.912
8 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +0.926
9 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +1.084
10 DOVIZIOSO A.Ducati Team +1.086
11 HAYDEN N.Ducati Team +1.231
12 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +1.804
13 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing +1.922

14:31: Migliora Jorge Lorenzo, ora secondo a +0.297 dal miglior crono di Marquez.

14:30: Posizioni invariate. Gran 'numero' di Marquez che perde l'anteriore in percorrenza ma si tiene miracolosamente aggrappato alla sua RC213V ed evita la caduta.

14:27: Scivolata di Bradley Smith alla fine del rettilineo dei box, nessuna conseguenza per il pilota.

14:25: Gran giro di Marquez: 1:34.200. Il leader del mondiale mette 410 millesimi tra sé e Pedrosa.

14:22: Michele Pirro, 7° a +0.713 con la GP13 'ereditata' da Spies, è al momento il miglior Ducatista della classifica. Bene anche Espargaro con la ARt su base Aprilia RSV4: è sesto a 7 decimi.

14:20: Sempre in grossa difficoltà Cal Crutchlow, che non sembra riuscire a trovare il giusto feeling con la sua Yamaha YZR-M1. Rossi torna in pista.

14:17: Lorenzo passa Rossi per 2 centesimi, questa la situazione a mezzora dal termine:

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:34.413
2 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.197
3 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +0.229
4 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +0.249
5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.445
6 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar +0.699
7 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +0.713
8 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.873
9 BRADL S.LCR Honda MotoG P+0.898
10 HAYDEN N.Ducati Team +1.225
11 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +1.422
12 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +1.763
13 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +1.924

14:14: Nuovo rimescolamento di carte nelle prime posizioni: guida Marquez con 1:34.413 davanti a Pedrosa (+0.197), Rossi (+0.249) e Lorenzo (+0.266).

14:12: Rossi scende ancora: 1:34.662 seguito da Lorenzo (+0.051), Pedrosa (+0.128) e Marquez (+0.228).

14:10: Dopo la seconda tornata di giri, Rossi si migliora e scende a 1:35.255. dietro di lui Pedrosa (+0.168) e Lorenzo (+194).

14:08: Dopo la prima tornata di giri, Rossi prende la testa con il crono di 1:36.430 seguito da Lorenzo (+0.513), Iannone (+0.857) e Hayden (+0.904).

14:05: Aperta la pit-lane, piloti subito in pista.

Tutto pronto al Misano World Circuit 'Marco Simoncelli' di Misano Adriatico per il secondo turno di prove libere della MotoGP, dopo che in mattinata le Honda RC213V hanno dominato la scena. Marc Marquez è stato il più veloce con il crono di 1'34.476 precedendo di oltre due decimi il compagno di squadra Dani Pedrosa, con le Yamaha di Lorenzo e Rossi, staccate di 4 decimi e mezzo secondo, che cercheranno di sfruttare la novità del cambio seamless per ridurre il distacco. Questo quello che Rossi aveva detto ieri in vista dell'arrivo della nuova trasmissione (una tecnologia già a disposizione da tempo sulle moto di HRC):

"Non credo che dovrò cambiare niente nel setting della moto. Il tempo sul giro dovrebbe essere simile, ma è la stabilità che dovrebbe migliorare, sia in entrata sia uscita di curva. Aspettiamo di provarlo e vediamo... Un cambio automatico sulle moto? Direi che preferisco sempre cambiare io, anche pensando al futuro preferirei il manuale ad un cambio totalmente automatico. Sono d'accordo con Stoner quando dice che l'elettronica è troppa. Deve rimanere per la sicurezza, ma andrebbe tagliata quella che rende la guida più facile, perché così rischi di annoiarti. Lunedì faremo dei test sempre qui a Misano. Recuperiamo, dovevamo provare a Brno ma c'era brutto tempo. Sarà un weekend molto importante".

MotoGP Misano 2013: le Honda subito davanti alle Yamaha nelle FP1

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

Honda subito sugli scudi a Misano nel primo turno di libere della MotoGP per il GP di San Marino e della Riviera di Rimini: il leader della classifica Marc Marquez è infatti risultato subito il più veloce grazie al crono di 1'34.476, che gli ha permesso di regolare a fine sessione il compagno di scquadra Dani Pedrosa (+0.222) e le Yamaha del Campione del Mondo Jorge Lorenzo (+0.426) e Valentino Rossi (+0.502), per la prima volta in pista con l'atteso cambio seamless.

Seguono le Honda 'satellite' di Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini, +0.793) e Stefan Bradl (LCR Honda, +0.823) e le Ducati ufficiali di Nicky Hayden (+0.916) ed Andrea Dovizioso (+1.028), con Michele Pirro (Ducati Ignite Pramac Racing, +1.249) e Pol Espargaro (ART Power Electronics Aspar, +1.324) che chiudono la Top 10. Male le Yamaha Tech3 di Cal Crutchlow, 11° a +1.437, e Bradly Smith, 13° a +1.722, mentre sono piu indietro gli altri piloti italiani, con Iannone , Petrucci e Corti che occupano in quest'ordine le posizioni dal 17° al 19° posto.

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

MotoGP Misano 2013: La classifica delle FP1

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.476
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'34.698 0.222 / 0.222
3 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.902 0.426 / 0.204
4 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'34.978 0.502 / 0.076
5 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'35.269 0.793 / 0.291
6 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'35.299 0.823 / 0.030
7 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'35.392 0.916 / 0.093
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'35.504 1.028 / 0.112
9 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'35.725 1.249 / 0.221
10 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'35.800 1.324 / 0.075
11 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'35.913 1.437 / 0.113
12 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'36.198 1.722 / 0.285
13 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'36.198 1.722
14 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'36.652 2.176 / 0.454
15 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'36.661 2.185 / 0.009
16 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'36.764 2.288 / 0.103
17 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'36.839 2.363 / 0.075
18 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'36.943 2.467 / 0.104
19 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1'37.252 2.776 / 0.309
20 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'37.329 2.853 / 0.077
21 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'37.688 3.212 / 0.359
22 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'38.872 4.396 / 1.184
23 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'39.024 4.548 / 0.152
24 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'39.705 5.229 / 0.681

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

MotoGP Misano 2013: La diretta delle FP1

MotoGP Silverstone 2013 - Gara

Ore 10.41: Migliora solo Pedrosa, che rimane secondo ma lima il suo distacco a 222 millesimi.

Ore 10.40: Fuori la bandiera a scacchi, i piloti hanno l'ultima possibilità per migliorare il proprio tempo.

Ore 10.38: Alvaro Bautista passa davanti a Dovizioso, che rimane comunque il miglior Ducatista del turno a oltre un secondo da Marc Marquez.

Ore 10.36: Lorenzo passa davanti a Rossi: è terzo a +0.426 da Marquez.

Ore 10.33: Migliora Valentino Rossi che sale al terzo posto a +0.543 dal battistrada Marc Marquez.

Ore 10.29: Questa la sitiazione a 10 minuti dalla fine del turno:

1 MARQUEZ M. Repsol Honda Team 1:34.476
2 PEDROSA D. Repsol Honda Team +0.346
3 LORENZO J. Yamaha Factory Racing +0.688
4 ROSSI V. Yamaha Factory Racing +0.699
5 BRADL S. LCR Honda MotoGP +0.979
6 DOVIZIOSO A. Ducati Team +1.028
7 BAUTISTA A. GO&FUN Honda Gresini +1.272
8 CRUTCHLOW C. Monster Yamaha Tech 3 +1.437
9 PIRRO M. Ignite Pramac Racing +1.455
10 ESPARGARO A. Power Electronics Aspar +1.565
11 BARBERA H. Avintia Blusens +2.078
12 EDWARDS C. NGM Mobile Forward Racing +2.176
13 HAYDEN N. Ducati Team +2.184

Ore 10.26 Pesrosa sale al secondo posto, a +0.346 dal compagno di squadra.

Ore 10.26 Marquez davanti con 1:34.476, +0.688 su Lorenzo e +0.699 su Rossi

Ore 10.21 Lorenzo scavalca Rossi e si porta in secondo posizione.

Ore 10.18 Continua a volare Marquez che migliora giro dopo giro. Per ora è suo il miglior tempo di 1'34.476. Secondo tempo per Valentino Rossi staccato di +0.699. Quarto Bradl poi Lorenzo.

Ore 10.10 Quando manca un mezz'ora alla fine della sessione Marc Marquez è ancora in testa. Il pilota spagnolo della Honda precede il pilota tedesco della Honda LCR. Rossi è terzo a +0.378.

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:35.098
2 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.357
3 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +0.378
4 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +0.657
5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.758
6 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.791
7 PEDROSA D.Repsol Honda Team +0.888
8 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +0.907
9 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +1.237
10 HAYDEN N.Ducati Team +1.708
11 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +2.036
12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar +2.114

La pitlane è aperta e tutti i piloti sono scesi in pista. Classifica dei primi giri anche se i tempi sono ancora alti. Tempi assolutamente poco significativi per tutti.

1 MARQUEZ M.Repsol Honda Team 1:35.870
2 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.698
3 DOVIZIOSO A.Ducati Team +1.128
4 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +1.317
5 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar +1.384
6 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +1.499
7 LORENZO J.Yamaha Factory Racing +1.907
8 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +2.219
9 PETRUCCI D.Came IodaRacing Project +2.386
10 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +2.747
11 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +2.764
12 HAYDEN N.Ducati Team +3.418
13 ABRAHAM K.Cardion AB Motoracing +3.547

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

Le anticipazioni

Best MotoGP Silverstone 2013

E' tutto pronto a Misano Adriatico per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, secondo e ultimo appuntamento del Motomondiale 2013 su suolo italiano (clicca qui per gli orari delle dirette TV). Dopo il grande spettacolo di Silverstone, i protagonisti della MotoGP si preparano a tornare a tornare in pista al Misano World Circuit 'Marco Simoncelli' per il primo turno di prove libere, che alle 9:55 'aprirà le danze' per uno degli appuntamenti più attesi dell'anno.

Sono come sempre diversi gli spunti di interesselegati all'evento, ma il principale rimane la rincorsa al titolo Mondiale che vede per protagonisti il 'fuggitivo' Marc Marquez (Honda Repsol) ed i suoi inseguitori, il compagno di squadra Dani Pedrosa ed il Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing), reduce da una grande vittoria a Silverstone ma con ben 39 punti di distacco da recuperare nei confronti dello scatenato debuttante di HRC. Il pubblico italiano naturalmente si aspetta grandi cose dai suoi rappresentanti, in particolare dal pluri-decorato Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) e dagli alfieri del Ducati Team, Andrea Dovizioso e Nicky Hayden, che sperano nell'aria 'di casa' per regalare una bella soddisfazione ai propri tifosi.

I 'buoni auspici' per Rossi e la Ducati a Misano non mancano, visto che l'anno scorso il pesarese riuscì a cogliere con la Desmosedici un inaspettato secondo posto che può considerarsi il suo miglior risultato 'sull'asciutto' nel biennio trascorso con la squadra di Borgo Panigale. Nel 2012 fu Jorge Lorenzo a salire sul gradino più alto del podio di Misano, con Alvaro Bautista che si era aggiudicato il terzo posto allo sprint su Dovizioso dopo aver 'abbattuto' Dani Pedrosa al primo giro.

MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano
MotoGP 2013 - Prove Libere Misano

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
82 commenti Aggiorna
Ordina: