Bautista sbanca Misano: “Dobbiamo continuare così!”

L’esperto spagnolo firma un weekend memorabile per Ducati sul tracciato di casa e vola in classifica: “Ma adesso non mi interessano i punti di vantaggio!”

Il fine settimana della Superbike 2022 al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” è stato certamente produttivo per lo spagnolo Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati), vincitore di entrambe le gare “lunghe” in riva all’Adriatico e sempre più leader della classifica iridata dopo 4 dei 12 round in calendario.

Dopo aver centrato la vittoria in Gara-1 e la Superpole nella giornata di sabato, Bautista ha iniziato la domenica di Misano con un importante secondo posto nella Superpole Race, vinta dal campione uscente Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha Brixx), per poi chiudere con un altro indiscutibile trionfo in Gara-2, quando il ritmo da lui imposto in sella alla sua Panigale V4R è si è rivelato nuovamente insostenibile per tutti gli avversari.

La vittoria in Gara-2 è arrivata con un ampio margine per l’esperto pilota iberico, che nella graduatoria iridata dei piloti vanta ora 36 punti di vantaggio sul frastornato Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team), ieri a podio solo al mattino, e 79 sullo stesso Razgatlioglu, che paga caro lo ‘zero’ rimediato in Gara-1 per noie tecniche. A “bocce ferme”, Bautista si è comunque guardato bene dal lanciare proclami in chiave titolo iridato:

“E’ stato un fine settimana davvero entusiasmante. Il feeling con la mia Ducati è stato eccellente fin da venerdì anche se, se devo essere onesto, questa mattina nella SuperPole Race abbiamo incontrato qualche difficoltà. La squadra ha fatto comunque un grande lavoro e in Gara-2 mi sono sentito subito a mio agio con la moto.”

“La corsa per il titolo di Campione del Mondo? In questo momento non mi interessa la classifica e non mi interessano i punti di vantaggio. Mi interessa soltanto avere la sensazione di essere sulla strada giusta. Sono molto contento di aver regalato delle belle emozioni ai tifosi della Ducati qui a Misano, ma adesso dobbiamo continuare così!”

Gli esiti di Misano Adriatico hanno anche rafforzato il primato di Ducati nel Mondiale Costruttori , a suggellare il momento di grande forma del binomio ricostituito con il pilota spagnolo a inizio stagione. Sia Bautista che la casa di Borgo Panigale torneranno a difendere i rispettivi primati nel Mondiale Superbike tra oltre un mese, più precisamente nel weekend del 15-17 Luglio in occasione del 5° round stagionale, in programma sullo storico tracciato inglese di Donington Park.

Ultime notizie su Superbike

Cronaca, live timing e live blogging della gare Campionato Mondiale Motul FIM Superbike 2019 riservato alle moto derivate dalla serie. Superbike 2019 - calendario 1- Australia – Phillip Island Grand Prix [...]

Tutto su Superbike →