MotoGP Test Sepang: Aprilia davanti nel Day-1

Aleix Espargarò precede Maverick Vinales nel primo giorno di test della MotoGP 2022 in Malesia; Rins 3° davanti a Bastanini; bene Bezzecchi, male Bagnaia.

Il Day-1 di test IRTA della MotoGP 2022 a Sepang, “prima uscita stagionale” per i piloti della Premier Class, si è chiusa nel segno dell’Aprilia, che ha piazzato i suoi due alfieri spagnoli Aleix Espargaro e Maverick Vinales ai primi due posti della graduatoria dei tempi odierna. 1:58.371 il miglior crono del primo fatto registrare in mattinata, alla fine di soli 13 millesimi più veloce del compagno di colori che ha fatto il suo best lap nei minuti conclusivi del turno pomeridiano.

Naturalmente, il fatto che il team di Noale sia potuto scendere in pista con i suoi due piloti ufficiali nello shake-down della scorsa settimana – beneficio concessogli in funzione delle “concessioni” di cui ancora gode – è fondamentale per spiegare questo exploit, ma non per questo vanno trascurati i progressi messi in mostra della nuova RS-GP, che in Malesia si è presentata con diverse nuove soluzioni rispetto al prototipo 2021.

Il terzo posto di giornata, a un solo decimo dal battistrada, è andato a un altro pilota spagnolo, Alex Rins (Ecstar Suzuki), che si è messo alle spalle l’ottimo Enea Bastianini (Gresini Racing Ducati, +0.267), miglior pilota italiano, “ducatista” e “indipendente” del Day-1, il francese Johann Zarco (Pramac Ducati, +0.575), il Campione del Mondo in carica Fabio Quartararo (Monster Energy Yamaha, +0.631) ed il compagno di colori e connazionale Joan Mir (+0.696), in questi giorni al centro di tante voci di mercato.

L’8-volte iridato Marc Marquez (Honda Repsol), per la prima in pista da Ottobre dopo il noto problema alla vista, ha conquistato l’ottava piazza davanti al compagno di colori Pol Espargarò nonostante un paio di innocue scivolate mentre l’ultimo posto della Top-10 è andato a un impressionante Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Ducati), anche miglior rookie di oggi.

In ombra le Desmosedici GP del team ufficiale Ducati Lenovo: il vice-iridato Francesco Bagnaia e l’australiano Jack Miller si sono infatti dovuti accontentare rispettivamente del 19° e 22° posto mentre Luca Marini (Mooney VR46 Ducati), che ha fatto oggi i suoi primi giri sul prototipo 2022, li ha preceduti entrambi piazzandosi 18°.

Hanno chiuso il Day-1 di Sepang nelle retrovie anche gli altri piloti italiani della MotoGP scesi in pista: il rookie Fabio Di Giannantonio (Gresini Ducati) ha chiuso la giornata con il 20° tempo giusto davanti al ben più quotato (ma ancora non del tutto a posto fisicamente) Franco Morbidelli (Monster Energy Yamaha) mentre il “veterano” del gruppo Andrea Dovizioso (WithU Yamaha RNF) non è riuscito ad andare oltre il 23° posto.

MotoGP 2022 | Test Sepang | Risultati Day-1

1 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Racing  1:58.371
2 Maverick Vinales | SPA | Aprilia Racing  +0.013
3 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar  +0.100
4 Enea Bastianini | ITA | Gresini Ducati  +0.267
5 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati +0.575
6 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha  +0.631
7 Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar +0.696
8 Marc Marquez | SPA | Repsol Honda  +0.916
9 Pol Espargaro | SPA | Repsol Honda +0.982
10 Marco Bezzecchi | ITA | Mooney VR46 Ducati  +1.097
11 Cal Crutchlow | GBR | Yamaha Test Rider  +1.187
12 Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda  +1.263
13 Raul Fernandez | SPA | KTM Tech3  +1.311
14 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM +1.413
15 Alex Marquez | SPA | LCR Honda +1.542
16 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM +1.574
17 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati +1.578
18 Luca Marini | ITA | Mooney VR46 Ducati +1.595
19 Francesco Bagnaia | ITA | Ducati Lenovo +1.656
20 Fabio di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati +1.676
21  Franco Morbidelli | ITA | Monster Yamaha +1.736
22 Jack Miller | AUS | Ducati Lenovo +1.806
23 Andrea Dovizioso | ITA | WithU Yamaha RNF +1.971
24 Remy Gardner | AUS | KTM Tech3 +2.099
25 Darryn Binder | RSA | WithU Yamaha RNF +2.447
26 Sylvain Guintoli | FRA | Suzuki Test Rider +3.019
27 Lorenzo Savadori | ITA | Aprilia Test Rider +6.014

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →