Husqvarna rinnova le piccole Svartpilen e Vitpilen per il 2022

Le monocilindriche Svartpilen 125, Svartpilen 401 e Vitpilen 401 beneficiano di un accurato restyling cosmetico per il nuovo anno

In vista della bella stagione, Husqvarna ha deciso di rinnovare il look delle sue apprezzate monocilindriche Svartpilen 125, Svartpilen 401 e Vitpilen 401, modelli dalla già comprovata affidabilità che hanno appena ricevuto una serie di aggiornamenti di carattere puramente estetico.

Niente di nuovo, quindi, per quanto riguarda il lato tecnico, ma ricordiamo comunque che la Svartpilen 125 – con sospensioni WP, freni ByBre e ABS Bosch – è spinta da un 125 cc omologato Euro-5 e si può guidare anche con patente A1; Svartpilen e Vitpilen 401 condividono invece un propulsore Euro-5 da 373 cc e 44 CV, oltre al più avanzato pacchetto sospensioni WP APEX e all’Easy Shift che consente di cambiare marcia senza frizione.

Le nuove grafiche dei modelli Vitpilen e Svartpilen esaltano l’esclusività del design dei modelli, ispirato alla tradizione del brand e alle “sorellone 701” (spinte da un monocilindrico da quasi 700 cc), ma la casa di origini scandinave – oggi parte del Gruppo KTM – offre comunque  la possibilità di personalizzare le proprie moto con un’ampia scelta di accessori ufficiali.

Per quanto riguarda invece i prezzi, la Svartpilen 125 è proposta a 5.510 euro franco concessionario, la Svartpilen 401 a 6.450 Euro e la Vitpilen 401 a 6.450 Euro. A questo punto, alla luce di questo restyling, ci aspettiamo di vedere presto un simile trattamento da parte di Husqvarna anche per le versioni 701, anche esteticamente “ferme” al 2020 …

Ultime notizie su Husqvarna

Tutte le novità fuoristrada Husqvarna. tutti i modelli storici, collezionismo, foto spia, concept, prezzi, prestazioni, schede tecniche, prove su strada, presentazioni, commenti e anteprime.

Tutto su Husqvarna →