MotoGP, Bagnaia: “È stato un bellissimo weekend”

Pecco Bagnaia vince in Austria e conquista la terza vittoria consecutiva: “Competitivi in qualifica e costanti in gara”.

Terza vittoria consecutiva per Pecco Bagnaia, dopo Assen e Silverstone. Il ducatista raggiunge il primato di Casey Stoner, che era riuscito nell’impresa, in sella alla Rossa di Borgo Panigale, nel 2007 e nel 2008.

Precisione e costanza, nel corso dei 28 giri previsti al Red Bull Ring, che hanno permesso a Pecco di portare a casa ben 75 punti negli ultimi tre appuntamenti. Dopo la quinta vittoria in stagione, il divario del leader della classifica, Fabio Quartararo, si assottiglia, ma il torinese rimane in terza posizione in classifica generale, dietro Aleix Espargarò.

Ducati mantiene il comando della classifica costruttori con 96 punti di vantaggio su Yamaha, mentre il Ducati Lenovo Team passa in testa alla classifica riservata alle squadre.

Il ducatista, partito dalla seconda posizione in griglia, è stato protagonista di una gara perfetta che lo ha visto al comando dall’inizio alla fine. Ha dovuto difendersi, in una sola occasione, dall’attacco del compagno di squadra Jack Miller.

L’australiano è stato, infatti, per circa metà gara, alle spalle di Bagnaia, tenendo testa alla Desmosedici GP di Jorge Martín (Pramac Racing) e alla Yamaha di Fabio Quartararo, che lo ha passato a quattro giri dal termine. Miller ha chiuso la gara in terza posizione, conquistando il secondo podio consecutivo dopo il terzo posto di Silverstone.

Le dichiarazioni dei piloti

 Francesco Bagnaia:

“È stato un bellissimo weekend. Non eravamo velocissimi, ma dopo la FP4 siamo riusciti a trovare una soluzione che ci ha permesso di essere competitivi in qualifica e costanti in gara. Per non rischiare di aver problemi, abbiamo fatto forse una scelta di gomma non del tutto corretta e negli ultimi giri ho un po’ sofferto, ma alla fine ce l’abbiamo fatta. Sono molto contento e non vedo di tornare in pista fra due settimane per la mia gara di casa a Misano”.

Jack Miller:

“Sono davvero contento per il risultato di oggi. Ho spinto al massimo per cercare di stare con Pecco fino alla fine, ma dopo che ho provato a superarlo ha alzato il ritmo ed è stato difficile per me replicare, ed ho poi iniziato a soffrire un po’ con le gomme verso la fine. Con Fabio e Jorge abbiamo lottato duramente per il secondo posto e speravo di poter avere la meglio, ma in ogni caso è il nostro secondo terzo posto consecutivo e l’obiettivo è continuare ad essere in lotta per il podio in tutte le prossime gare. È un ottimo momento per il team, quindi spero potremo continuare questo trend positivo anche nella nostra gara di casa a Misano”.

Luigi Dall’Igna, Direttore Generale di Ducati Corse:

“Sono davvero felice per il risultato di oggi. Pecco ha ottenuto un’altra vittoria incredibile e lo voglio ringraziare per il suo terzo successo consecutivo! Anche Jack ha fatto un’altra bellissima gara e avere entrambi sul podio è straordinario. Sono orgoglioso di tutto lo staff Ducati Corse e lo ringrazio per il loro lavoro”.

pecco-bagnaia-austria-motogp

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →