MotoGP Austria: terza vittoria consecutiva per Bagnaia

In Austria vince Pecco Bagnaia, sulla Ducati ufficiale. Sul podio anche Fabio Quartararo e Jack Miller. Quarto Luca Marini.

Nel rinnovato Red Bull Ring di Spielberg, in occasione del GP d’Austria, vince Pecco Bagnaia, sulla Ducati ufficiale. Il torinese centra la terza vittoria consecutiva dopo Assen e Silverstone.

Riesce, così, ad eguagliare Casey Stoner, che era riuscito nell’impresa con la Ducati nel 2007 e nel 2008. Il ducatista si porta a -44 dalla vetta del Mondiale, ma rimane al terzo posto.

Sul podio troviamo il Campione del Mondo in carica, nonché leader del mondiale di MotoGP, Fabio Quartararo sulla Yamaha M1 e Jack Miller, sulla seconda Desmosedici ufficiale.

Grande risultato anche per Luca Marini, quarto al traguardo, sulla Ducati firmata VR46, davanti a Johann Zarco, sulla Ducati Pramac. Sesto Aleix Espargarò, sulla Aprilia RS-GP, al ritorno dopo la frattura al tallone rimediata nel corso dell’ultimo weekend di gare.

Seguono poi, Brad Binder, su Red Bull KTM, Alex Rins, sulla Suzuki Ecstar, e Marco Bezzecchi, su Mooney VR46 Ducati.  Chiude la top ten Jorge Martin.

La gara

Ben 28 giri in testa per Pecco Bagnaia, sul Red Bull Ring, in Austria, mentre per Fabio Quartararo, il Gran Premio è stato in salita. Il francese ha dovuto recuperare costantemente per portare a casa il secondo posto.

Jack Miller, invece, ha seguito a ruota il compagno di squadra per la prima metà di gara, mantenendo la posizione fino a quattro giri dalla fine. L’australiano ha subito il sorpasso di Quartararo nel cambio di direzione della nuova chicane che ha sostituito la curva due.

Lo stesso Miller ha lottato fino all’ultimo giro con Jorge Martin: lo spagnolo, tentando l’affondo finale, ha perso l’anteriore ed è caduto, concludendo la gara in decima posizione. Possibile problema tecnico per Enea Bastianini, che al sesto giro si è arreso. Peccato per il pole man di sabato.

Ottimo quarto posto per Luca Marini: il pilota della VR46 conquista il suo migliore risultato in top class. Problema tecnico causato dall’holeshot device della sua RS-GP per Aleix Espargarò che ha chiuso la gara in sesta posizione, a 11 secondi dal leader.

MOTOGP Austria 2022 | RISULTATI GARA

motogp-bagnaia-ducati

1 Francesco Bagnaia | ITA Ducati Lenovo 42’14.8860
2 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha +0.492
3 Jack Miller | AUS | Ducati Lenovo +2.163
4 Luca Marini | ITA | Mooney VR46 Ducati +8.348
5 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati +8.821
6 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Racing +11.287
7 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM +11.642
8 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar +11.780
9 Marco Bezzecchi | ITA | Mooney VR46 Ducati +16.987
10 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati +17.144
11 Fabio Di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati +17.471
12 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM +18.035
13 Maverick Viñales | SPA | Aprilia Racing +20.012
14 Alex Marquez | SPA | LCR Honda +26.880
15 Andrea Dovizioso | ITA | WithU Yamaha RNF +29.744
16 Pol Espargarò | SPA | Repsol Honda +30.994
17 Stefan Bradl | GER | Repsol Honda +37.960
18 Raul Fernandez | SPA | KTM Tech3 +42.082
19 Lorenzo Savadori | ITA | Aprilia Racing +46.666
20 Remy Gardner | AUS | KTM Tech3 +1 giro

Non classificati:

Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar 0 giri
Franco Morbidelli | ITA | Monster Yamaha 3 giri
Darryn Binder | RSA | WithU Yamaha RNF 16 giri
Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda 19 giri
Enea Bastianini | ITA Gresini Ducati 22 giri

MOTOGP 2022 | CLASSIFICA MONDIALE PILOTIquartararo-yamaha-motogp

1 Fabio Quartararo | FRA | Monster Yamaha | 200
2 Aleix Espargaro | SPA | Aprilia Racing | 168
3 Francesco Bagnaia | ITA | Ducati Lenovo | 156
4 Johann Zarco | FRA | Pramac Ducati | 125
5 Jack Miller | AUS | Ducati Lenovo | 123
6 Enea Bastianini | ITA | Gresini Ducati | 118
7 Brad Binder | RSA | Red Bull KTM | 107
8 Alex Rins | SPA | Suzuki Ecstar | 92
9 Miguel Oliveira | POR | Red Bull KTM | 87
10 Jorge Martin | SPA | Pramac Ducati | 85
11 Maverick Viñales | SPA | Aprilia Racing | 85
12 Joan Mir | SPA | Suzuki Ecstar | 77
13 Luca Marini | ITA | Mooney VR46 Ducati | 69
14 Marco Bezzecchi | ITA | Mooney VR46 Ducati | 68
15 Marc Marquez | SPA | Repsol Honda | 60
16 Takaaki Nakagami | JPN | LCR Honda | 45
17 Pol Espargaro | SPA | Repsol Honda | 42
18 Alex Marquez | SPA | LCR Honda | 29
19 Franco Morbidelli | ITA | Monster Yamaha | 26
20 Fabio di Giannantonio | ITA | Gresini Ducati | 23
21 Andrea Dovizioso | ITA | WithU Yamaha RNF | 11
22 Darryn Binder | RSA | WithU Yamaha RNF | 10
23 Remy Gardner | AUS | KTM Tech3 | 9
24 Raul Fernandez | SPA | KTM Tech3 | 5

MOTOGP 2022 | CLASSIFICA MONDIALE COSTRUTTORI

1 DUCATI | 296
2 YAMAHA | 200
3 APRILIA | 185
4 KTM | 140
5 SUZUKI | 118
6 HONDA | 90

MOTOGP 2022 | CLASSIFICA MONDIALE SQUADRE

1 DUCATI LENOVO | 279
2 APRILIA RACING | 253
3 MONSTER ENERGY YAMAHA MOTOGP | 226
4 PRIMA PRAMAC RACING | 212
5 RED BULL KTM FACTORY RACING | 192
6 TEAM SUZUKI ECSTAR | 169
7 GRESINI RACING MOTOGP | 141
8 MOONEY VR46 RACING TEAM | 137
9 REPSOL HONDA TEAM | 102
10 LCR HONDA | 74
11 WITHU YAMAHA RNF MOTOGP TEAM | 21
12 TECH3 KTM FACTORY RACING | 14

Ultime notizie su Motomondiale

Cronaca, live timing e live blogging della gare del Motomondiale. MotoGP, Moto2, 125, interviste, reportage, classifiche e mercato dal campionato del mondo prototipi

Tutto su Motomondiale →