La MotoGP sbarca in Kazakistan dal 2023

La MotoGP aggiunge nel calendario la tappa in Kazakistan: sarà il 30° Paese a ospitare un Gran Premio di motociclismo dal 1949

Il campionato del mondo FIM MotoGP sbarca in Kazakistan a partire dal 2023. La prossima stagione del motomondiale segnerà, dunque, l’inizio di un nuovo accordo quinquennale che vede la Classe Regina approdare in una nuova regione del mondo, con l’ingresso in calendario dello splendido Sokol International Racetrack.

Il Motomondiale in Kazakistan

Situato appena fuori dalla città più grande del Kazakistan, Almaty, Sokol è un nuovissimo complesso nel cuore dell’Asia centrale. La regione diventerà una nuova meta per il motomondiale, che continua a espandersi in tutto il mondo coinvolgendo nuovi mercati e tifosi.

Kazakistan 30esimo paese a ospitare un GP dal 1949

Il Kazakistan diventerà il 30° Paese a ospitare un Gran Premio di motociclismo dal 1949. Una cifra ideale, questa, per celebrare la continua espansione del primo campionato del mondo di motociclismo. Il Sokol International Racetrack sarà la 74° struttura a ospitare un GP della classe regina.

Ultime notizie su MotoGP

Tutto su MotoGP →