La 790 Duke ritorna nel listino KTM

La muscolosa naked bicilindrica tornerà disponibile nella gamma casa di Mattighofen il prossimo Giugno con nuove colorazioni.

KTM ha annunciato ieri il ritorno in gamma della 790 Duke, naked bicilindrica lanciata nel 2017 come “erede” della mitica 690 Duke e poi rimpiazzata a sua volta nel 2020 dalla 890 Duke, modello che si appresta ora ad “affiancare” nel listino 2022 della casa di Mattighofen per colmare il gap formatosi dopo la “sempreverde” 390 Duke.

Il Model Year 2022 della 790 Duke si presenta quindi con nuove colorazioni e qualche ineludibile aggiornamento tecnico, ma nella sostanza non si discosta molto dalla sua ultima incarnazione datata 2018 che aveva comunque convinto i tanti appassionati del modello (da loro soprannominato “The Scalpel”).

Il suo motore è il già noto bicilindrico parallelo LC8c di KTM, configurato in modo da erogare fino a 95 CV di potenza con 87 Nm di coppia massima, ma l’unità sarà disponibile anche in versione depotenziata da 35 kW (quasi 48 CV) per ammiccare anche ai possessori di patente A2. In termini di consumi, il costruttore austriaco dichiara una media di 4,4 litri per 100 km.

In termini di ciclistica ritroviamo il telaio in traliccio d’acciaio abbinato a sospensioni WP APEX, mentre il pacchetto elettronico include i soliti 3 riding mode, (“Street”, “Sport” e “Rain”), l’acceleratore Ride-By-Wire, il controllo di trazione e il Cornering ABS. Per arricchirlo, come optional saranno inoltre disponibili il Cruise Control, la 4a modalità di guida “Track”, il Quickshifter in scalata e il sistema di controllo pressione delle gomme.

In termini di estetica, la “nuova” KTM 790 Duke si ripresenta con lo stesso design con cui l’avevamo lasciata – inclusi i gruppi ottici full-LED e la strumentazione TFT da 5″ – ma con due nuove colorazioni, una arancione-nero e l’altra grigio-nero.

Tra il 2018 e il 2020, “The Scalpel” aveva lasciato il segno nel mercato globale delle medie naked trovando posto nei garage di oltre 29.000 motociclisti. La KTM 790 Duke versione 2022 sarà chiamata e rinverdire questi fasti a partire da Giugno 2022, data in cui riapparirà nelle concessionarie italiane ad un prezzo ancora in fase di definizione.

 

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →