Indian FTR Championship Edition

La casa americana celebra i successi nell’American Flat Track con un’edizione speciale della sua FTR750, limitata a 400 esemplari di cui 150 per l’Europa.

L’americana Indian Motorcycle ha appena svelato la sua FTR Championship Edition, edizione speciale della FTR750 da intendersi come una celebrazione dei successi sportivi raccolti da questa moto nel campionato American Flat Track, in particolare i 5 trionfi consecutivi nella graduatoria costruttori del suo agguerritissimo team ufficiale.

La Indian FTR Championship Edition avrà una tiratura limitata di soli 400 esemplari a livello globale, di cui 150 destinati all’Europa, e si propone con un’estetica praticamente “replica” delle moto ufficiali, fatta eccezione per un banner commemorativo dei titoli conquistati in bella mostra sul serbatoio da 13 litri.

Naturalmente, la vera attrattiva di questo modello risiede nella componentistica premium utilizzata per la sua creazione. In quest’ottica spiccano sicuramente il sistema di scarico 2-in-1-in-2 Akrapovič in titanio, la pregiata forcella anteriore completamente regolabile, il “mono” da competizione e un tripudio di parti in fibra di carbonio, inclusi cupolino, codone, parafango anteriore e cover dell’airbox. L’impianto frenate Brembo, con pinze radiali a 4 pistoncini e doppio disco da 320 mm all’anteriore, assicura il top nella procedura di arresto del veicolo.

Fanno parte del pacchetto tecnologico anche tre modalità di guida, un wheelie control che contrasta anche il sollevamento del posteriore, stability control, traction control e il  cornering ABS. Per strumentazione c’è un display touchscreen digitale a colori mentre il bel manubrio in alluminio è griffato da ProTaper. I cerchi sono da 19″ davanti e 18″ dietro e si accoppiano a pneumatici stradali Dunlop DT3-R Radial, con un battistrada comunque ispirato alla pista.

Secondo quanto dichiarato dalla casa, la FTR Championship Edition dovrebbe quindi arrivare ad estrarre dal suo bicilindrico a V da 1.203 cc ben 92 CV con 120 Nm di picco di coppia a 6.000 giri/min. il dato del peso a secco è di 222 kg, in ordine di marci è invece di 236 kg.

Data la bassa disponibilità e la prevedibilmente alta richiesta, la FTR Championship Edition sarà resa disponibile solo in mercati selezionati. Indian Motorcycle ha comunque precisato che le immagini del modello divulgate oggi si riferiscono al modello nordamericano, le cui dotazioni potrebbero variare a seconda del mercato di destinazione. Il prezzo per l’Italia è comunque già stato fissato in 18.790 Euro “spese di trasporto e immatricolazione esclusi.”

Se volete essere uno dei 400 fortunati che si piazzeranno questa bellezza in garage, tenete d’occhio il sito web ufficiale di Indian Motorcycle e tutti i suoi canali canali social.

 

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →