Honda prepara il ritorno della Hornet: cosa dobbiamo aspettarci?

Honda annuncia, ad Eicma 2021, il ritorno della Hornet. La naked di media cilindrata tornerà presto in listino.

Ad Eicma 2021, Honda ha svelato diverse novità: dalla CBR1000RR-R Fireblade in versione celebrativa, in occasione del 30° anniversario della supersportiva, alla NT1100, che abbiamo già guidato (qui la prova), fino al nuovissimo ADV350.

Nello stand della Casa giapponese, però, c’era spazio anche per un modello 3D che ha anticipato il ritorno della Hornet. La naked di media cilindrata, manca dal listino Honda dal 2013, sostituita dalla CB650R.

Per adesso, niente informazioni sulla data di presentazione, o sulle caratteristiche tecniche. Insomma, niente di niente, se non un accenno di design, che lascia immaginare una linea molto moderna e spigolosa.

Cosa aspettarsi dalla Hornet del futuro?

Da quando Honda Hornet è uscita dal listino, il panorama della naked di media cilindrata è stato rivoluzionato. Sono sempre meno le case costruttrici che utilizzano i motori 4 cilindri in linea, mentre spopolano i bicilindrici paralleli.

Una scelta che rende le naked medie più godibili, con una buona dose di coppia già ai bassi e medi regimi, senza dover “tirare” le marce fino al limitatore, per avere la spinta necessaria. Gli esempi li troviamo già sul mercato e stanno facendo registrare un gran successo: sono Yamaha MT-07, Kawasaki Z650, Suzuki SV650 e, da poco, si è aggiunta anche Aprilia con Tuono 660.

Vedremo una Hornet inedita spinta da un bicilindrico parallelo? Al momento, nessuna certezza, ma se il mercato richiede questo…

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni dal mondo delle due ruote con le ultime indiscrezioni, le interviste dei dirigenti, le tendenze del mercato, i rumors, le novità dei saloni moto.

Tutto su Anticipazioni →